TEAM STEEL DRALI, TRA STORIA E FUTURO. GALLERY

SCATTO FISSO | 10/04/2018 | 07:04
Da un gruppo di atleti che hanno alle spalle diverse stagioni Redhook e Criterium Italia, nasce il Team Steel Drali, una nuova squadra che difende i colori di Cicli Drali, storico marchio del telaista milanese Giuseppe Drali.
La squadra è Steel come l’acciaio dei suoi telai, progettati e pensati direttamente da Drali che, all’età di 89 anni, ha ancora voglia di mettersi in gioco con un nuovo Reparto Corse.

Danilo Borroni, Daniele Calvi, Roberto Barone, Luca Saccchetti, Luca Gibbin e Gianpiero Mastronardo sono i sei atleti che portereanno con orgoglio le nuove divise Santini e parteciperanno alla stagione 2018 di Criterium Italia, Redhook, Rapha Nocturn e Rad Race Berlin.
La grande passione degli atleti si applica ad un marchio con una grande storica che parte da Edoardo Bianchi e Carlo Drali ed arriva a Giuseppe Drali e alla sua nuova iniziativa Cicli Drali.

«La nostra stagione - spiegano i responsabili del team milanese - è appena cominciata: abbiamo esordito partecipando alla Montecatini Crit del Circuito Italian Fixed Cup dove, nonostante forature, pioggia e freddo abbiamo fatto bella figura. Sabato 14 aprile siamo alla Lambro Crit, altra prova del circuito Italian Fixed Cup, che si svolgerà al parco Lambro di Milano dalle 14 alle 19 e siccome corriamo in casa saremo presenti in modo significativo. Abbiamo un nostro gazebo per il paddock e stiamo definendo un paio di possibili collaborazioni con sponsor o partner paddock. Insomma vogliamo farci vedere in gara e fuori».

E dopo Milano?
«Il 28 aprile saremo a New York per la Redhook Criterium Brooklyn del circuito Redhook Crit (www.redhookcrit.com) che è il circuito con maggiore visibilità mondiale. Quindi Berlino ci ospiterà a metà maggio: come vedete gli appuntamenti sono molti e incalzanti. E naturalmente puntiamo a far bene nelle gare italiane che fanno parte del Criterium Italia, una classifica che alla fine eleggerà la squadra vincitrice del campionato italiano. La federazione ciclismo ha istituito un comitato per regolamentare al meglio queste gare, il circuito sta diventando più organizzato, l’attenzione degli appassonati - in particolare giovani - sta crescendo in maniera esponenziale e Drali punta ad un ruolo da protagonista. La sfida è tosta, ma noi ci siamo».
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

  È stato un momento molto emozionante per Norma Gimondi, presente oggi a Legnano per la presentazione della maglia della nazionale che per lei ha un sapore molto speciale: gli atleti infatti saranno accompagnati dalla celebre frase di Felice Gimondi...


Ecco finalmente svelati i 16 papabili corridori - tra questi cui ne verranno scelti 8 - per la prova in linea prevista per domenica 29 settembre nello Yorkshire. Saranno 280 i km da percorrere, lunghi e impegnativi. E per la...


Il campione italiano Gianmarco Garofoli ha vinto la 50sima edizione del Trofeo Buffoni internazionale per la categoria Juniores che si è disputato a Montignoso in provincia di Massa. Il portacolori del Team Lvf allo sprint ha regolato Elia Alessio (Giorgione),...


Affermazione di Giosuè Epis nel 52simo Trofeo Comune-Memorial Conti di Visano in provincia di Brescia. Il corridore juniores del team Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco si è aggiudicato la gara al termine di una volata a gruppo compatto in cui...


La sfortuna. È stata la sfortuna a segnare la Coppa Agostoni e la Coppa Bernocchi dell’Androni Giocattoli Sidermec. Ieri come oggi, oggi come ieri, con la mala sorte ad accanirsi contro i campioni d’Italia e i suoi capitani designati di...


Vittoria da finissuer per Manuel Tarozzi (InEmiliaRomagna) che anticipa la volata del gruppo e conquista la 39sima edizione del Piccolo Giro dell'Emilia-Gran Premio Shopville Granreno che si è disputato a Casalecchio di Reno, nel Bolognese. Il vincitore ha preceduto di...


  C’è molta rabbia sul volto di Niccolò Bonifazio che taglia il traguardo della Coppa Bernocchi visibilmente provato per la caduta in cui è stato coinvolto a 600 metri dal traguardo e deluso per il risultato mancato. «Non si può...


Lo svizzero Stefan Küng, portacolori della Groupama-FDJ, ha vinto per distacco la 34e edizione del Tour du Doubs. Suul traguardo di Pontarlier, Kung ha preceduto Franck Bonnamour (Arkéa-Samsic) e Guillaume Martin (Wanty-Gobert Cycling Team).   ORDINE D'ARRIVO 1 Stefan KÜNG...


Festa Alè Cipollini sulle strade della Vuelta di Spagna. Chloe Hosking centra il bersaglio nella seconda tappa della WNT Madrid Challenge by la Vuelta (ieri si è svolta la crono, ndr) del World Tour femminile. L'australiana vince lo sprint finale...


Phil Bauhaus mette la sua firma sull'edizione numero 101 della Coppa Bernocchi (seconda prova del trittico lombardo).  Il tedesco della Bahrain Merida è stato perfettamente pilotato dai compagni di squadra Trantnik e Sieberg e ha avuto la meglio su Consonni...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy