L'ORA DEL PASTO. FILA IL BIBLIOBUS

INIZIATIVE | 14/02/2018 | 07:47
Un Fiat Doblò. Bianco. Carico di libri. Che va e viene, che porta e riporta, che mostra e illustra, che presta e restituisce.

E’ il Bibliobus. Creatura del Sistema bibliotecario romano, composto dalle biblioteche di Anguillara, Bracciano, Campagnano Romano, Cerveteri, Formello, Ladispoli, Manziana, Mazzano, Santa Marinella e Trevignano, da oggi fino alla fine di aprile grazie all’associazione Ti con Zero raggiungerà scuole e mercati, piazze e feste con il suo bagaglio culturale. Romanzi e saggi, classici e novità, per bambini e per ragazzi. Prima destinazione: Manziana.

Il Bibliobus è un pifferaio magico, è un carro alato, è un vento parlante. Erano tre anni che se ne stava parcheggiato, senza più benzina e metano, senza più permessi e programmi, senza più il suo pubblico di piccoli lettori. Erano tre anni che aveva perduto la parola: più muto, ormai, che silenzioso. Ma oggi finalmente si accenderà con “La filastrocca del gregario” (Gianni Rodari), “corridore proletario, che ai campioni di mestiere deve far da cameriere”. Sgommerà con Zugalà (“Il ciclista illuminato” di Roberto Piumini), che “pedala, pedala, si staccò dal gruppo: però non in avanti, direzione della vittoria, ma indietro. Pedalava chiuso, chino, mettendo tutta la sua forza: ma era poca”. E volerà con Gianni Tognolini (“Rima rimani”): “Apro la bocca e dico la rima, ride il silenzio che c’era prima, tutte le cose mi siedono intorno, per aspettare la fine del giorno”.

I libri sono viaggi di parole, sono percorsi fra virgole e virgolette, sono itinerari umani. I libri sono nuvole di punteggiatura, illuminanti, scintillanti, brillanti. I libri possono avere le due ruote di una bicicletta, le tre di un triciclo, e adesso anche le quattro del Bibliobus. E i libri sono tutti musicali: hanno un’orchestra di storie e un coro di autori, e così la carta canta. Oggi il Bibliobus regalerà note e accordi.

Marco Pastonesi
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Lorenzo Balestra del Team F.lli Giorgi ivsitalia.com fa il vuoto nella classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Nove Colli e guida ora con 30 punti di vantaggio sul toscano Giorgio Butteroni (Ciclistica Cecina) e con 35 sul marchigiano Gianmarco Garofoli della...


Con la maglia di campionessa europea sulle spalle, Marta Bastianelli allunga in testa alla classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé. E al secondo posto si insedia la campionessa del mondo della corsa a punti Maria Giulia Confalonieri. Dietro di loro...


Grande spettacolo nel tradizioale Gp Stad Zottegem, corsa belga il cui tracciato propone diversi muri delle Fiandre. A conquistare il successo è stato Jérôme Baugnies della Wanty-Groupe Gobert che in uno sprint a due ha avuto la meglio sul connazionale...


Volata d'autore per Arnaud Demare sul traguardo di Cognac, dove si è conclusa la primna tappa del Tour du Poitou Charentes. Il portacolori della Groupama FDJ, perfettamente pilotato da Jacopo Guarnieri, ha battuto allo sprint Matteo Moschetti della Polartec Kometa...


Letizia Paternoster arricchisce la sua incredibile collezione di maglie e di titoli: la giovanissima trentina si è laureata infatti campionessa europea Under 23 dell'eliminazione. Come sempre a suo agio in questa prova che richiede astuzia, colpo d'occhio e grandi capacità...


È il britannico Matthew Gibson a mettere la propria firma sulla quinta tappa del Tour de l'Avenir, che ha portato il gruppo da Beaugency e Levroux: una frazione caratterizzata nel finale da numerose cadute, in una delle quali è rimasto...


La “Giornata Azzurra” a Monsummano Terme organizzata dal gruppo sportivo Stabbia Ciclismo ed imperniata sul quarto Trofeo Tuttomop F.lli Spinelli-Memorial Moreno Cipollini, si è aperta con le due gare per esordienti che prevedevano un circuito pianeggiante di dodici chilometri da...


Brent Copeland sta preparando la valigia: domani il team manager della Bahrain Merida volerà a Malaga con Vincenzo Nibali e gli altri corridori che disputeranno la Vuelta.«Vincenzo sta bene - spiega a tuttobiciweb il manager sudafricano - per quanto possa...


La formazione emiratina prenderà parte alla Vuelta a Espana (25 agosto-16 settembre) con una selezione ben bilanciata tra ciclisti che hanno dimostrato in passato una buona affinità con la corsa spagnola e giovani in grado di apportare freschezza ed entusiasmo....


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy