BARDIANI. SCATTA IL LICENZIAMENTO PER PIRAZZI E RUFFONI

DOPING | 19/05/2017 | 15:20
In relazione alla comunicazione ufficiale ricevuta dall’UCI che conferma la positività delle controanalisi a cui sono stati sottoposti i campioni B di Stefano Pirazzi e Nicola Ruffoni, la Bardiani-CSF comunica di aver immediatamente avviato l’iter per il licenziamento di entrambi gli atleti, come previsto dal regolamento sanitario del team, parte integrante del contratto siglato da tutti i corridori in organico. 

La Bardiani-CSF si riserva altresì la facoltà di avviare azioni legali nei confronti di Pirazzi e Ruffoni al fine di tutelare la propria immagine di squadra e quella dei propri sponsor.

With reference to the official communication received from the UCI that confirms the positivity of the analysis of B samples belonging to Stefano Pirazzi and Nicola Ruffoni, Bardiani-CSF Pro Cycling announces the start of sacking iter for both the athletes, as established in team health rules in case of violation and part of the contract signed by each riders of the team.

Bardiani-CSF reserves the right to proceed with a legal action against Pirazzi and Ruffoni to protect the image of the team and its sponsor.

Copyright © TBW
COMMENTI
Viva l\'ipocrisia!
19 maggio 2017 16:26 Bastiano
Fatemi capire, a qualche giorno dal Giro, il team italiano che ha fatto meno fino a quel momento, ha i suoi due uomini di vertice testati \"A sorpresa\" nello stesso momento, alla ricerca di una sostanza specifica ed entrambi positivi?
In tutto questo, il Team non c\'enterrebbe nulla?
Se non la smettiamo di mettere pressione sui Team e sui risultati, per poter essere invitati al Giro, ci toccherà sempre credere a queste favole.

Bastiano
19 maggio 2017 19:33 limatore
Ti ricordo che non avevano bisogno dei risultati avendo vinto la Coppa Italia. Questi sono due cretini, male consigliati che hanno "fatto la pipì fuori dal vaso"

Limatore.
19 maggio 2017 21:56 Bastiano
Non intendevo dire che avessero bisogno di risultati per questo Giro ma di sicuro nel avrebbero avuto per il prossimo invito, visto che hanno la metà dei punti rispetto agli altri ma, una vittoria asl giro

  Bastiano
20 maggio 2017 08:30 tempesta
Pressione sui Team ,dimmi Cosa abbiamo vinto fino ad ora? mandali in africa sono professionisti .Ce ancora gente che li difende guarda Cosa facciamo al Giro solo Pena.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Dopo il successo ottenuto con il modello ASPIDE SUPERCOMFORT, Selle San Marco ha deciso di proporre ai propri clienti un altro modello SUPERCOMFORT, questa volta dedicato alla collezione MANTRA. per leggere tutto l'articolo CLICCA QUI


Elia Viviani si presenta all’Adriatica Ionica Race 2018 con il ricordo ancora fresco di uno strepitoso Giro d’Italia concluso con quattro vittorie e la maglia ciclamino. Dopo qualche giorno di scarico, l’alfiere della Quick-Step Floors è pronto a dare il...


Dopo le fatiche del Giro d'Italia Under 23 con i nostri giovani, la Biesse Carrera è pronta a tornare in sella in occasione di un altro degli appuntamenti più attesi della stagione: la prima edizione della Adriatica Ionica Race.  Da...


Un soddisfatto Moreno Argentin apre la conferenza stampa preludio dell'Adriatica Ionica Race 2018 coccolandosi con lo sguardo i quattro campioni pronti a sfidarsi sulle strade dal Veneto al Friuli. Alla vigilia della corsa hanno parlato l'olimpionico e plurivittorioso allo scorso...


Sprint spettacolare sul traguardo della classica belga Halle-Ingooigem e successo al fotofinish per l'olandese Danny Van Poppel. Il figlio d'arte è riuscito a spuntarla per pochi centimetri sul neoprofessionista, e connazionale, Fabio Jakobsen della Quick Step Floors. Completa il podio...


Scatta l’operazione Giochi del Mediterraneo per il ciclismo italiano. Alla 17^ edizione della manifestazione, che si svolgerà a Tarragona, in Spagna, il Coordinatore delle Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione dei CT Marino Amadori e Dino Salvoldi ha convocato i...


Si alza il sipario sulla 3 Giorni ciclistica bresciana. Giovedì 21 giugno alle ore 11 a Palazzo Broletto, sede dell'amministrazione provinciale, il comitato organizzatore con in testa patron Giancarlo Otelli, riveleranno tutti i particolari della corsa riservata alla categoria Juniores...


Arriva per la Sangemini MG.Kvis Olmo Vega il momento di correre l’inedita Adriatica Ionica Race, corsa a tappe del calendario Europa Tour di classe 2.1 in programma, dal 20 al 24 giugno. Chiuso un Giro di Slovenia più che soddisfacente,...


Stamattina è morto Andrea Barro. Ottantasei anni, era veneto di Scomigo di Conegliano, la stessa frazione dove era nato Teofilo Sanson, il figlio della postina, che poi si impose come industriale dei gelati e sponsor del ciclismo. Barro fu professionista...


Si è spento nella giornata di ieri Nino Solari, nato a Sulmona il 23 marzo del 1938, emigrato giovanissimo in Australia dove in breve divenne pistard di grande talento (raggiunse la fama nel 1959, a soli quattro anni dal suo...


VIDEO





DIGITAL EDITION
I PIU' LETTI
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy