Gatto & Bandiera, il Fan Club fa festa

| 29/11/2008 | 10:28
Il 2008 è stata un'annata certamente non semplice, ma sia Oscar Gatto che Marco Bandiera, lo festeggieranno con il proprio fans club stasera, sabato 29 novembre, a Castelfranco Veneto, presso il prestigioso Ristorante Rino Fior. Sarà una festa vera e propria, con tutti gli amici dei due professionisti, dai colleghi più famosi, sino a quelli che li hanno visti crescere e che ora compongono le fila del Fans Club trevigiano, per salutare un anno che per entrambi è stato bersagliato dalla sfortuna. Marco Bandiera, nella prima stagione da professionista, dopo l'ottima esperienza da stagista fatta con la Lampre nel 2007, è stato vittima nei primi mesi dell'anno di un grav incidente in allenamento, che lo ha costretto a rimanere lontano dalle corse fino a metà stagione. Il ritorno è stato difficile, anche se la fine del 2008 lo ha rivisto comparire tra le prime posizioni del gruppo, ottenendo risultati che fanno ben sperare in prospettiva 2009. Oscar Gatto, invece, ha gareggiato con la maglia della Gerolsteiner, mettendosi spesso al servizio dei propri compagni; quando ne ha avuto la possibilità ha disputato la propria volata e i piazzamenti, soprattutto alla Vuelta non sono mancati. Amici sin dall'infanzia, quando vestivano la maglia della Postumia 73 Dino Liviero, Oscar Gatto e Marco Bandiera, continuano a condividere la passione per il ciclismo; li attende un altro intenso anno di pedalate, con le maglie di Lampre e Isd, ma intanto, bisogna brindare alla fine del 2008.
Copyright © TBW
COMMENTI
bandiera 2008
29 novembre 2008 11:34 chris86
In particolare, Bandiera, 24 anni, ha ottenuto 1 solo piazzamento nei 10 nel 2008, il 9° posto al Giro del Piemonte...ma ha corso gare importanti per fare esperienza come la Parigi-Roubaix (94°), la Tirreno-Adriatico (89°), la Gent-Wevelgem (122°)...speriamo per la prossima stagione..

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Johnny Carera continua la sua battaglia per la guarigione. Il manager bergamasco, ricoverato al Niguarda di Milano dopo il gravissimo incidente di cui è stato vittima venerdì sera, ha trascorso una giornata tranquilla e al tempo stesso importante. «Le cose...


Grandi novità in rrivo in casa del Maglificio Rosti. Cosa bolle in pentola? Presto detto: un giorno Marco Saggia incontra Giovanni Alborghetti. Iniziano a parlare quasi per caso. Parlano per ore. Di tecnologia, mercato, identità, emozioni, progetti. Sono spinti dalla...


Il Team BikeExchange, che il prossimo anno si chiamerà Team BikeExchange Jayco, ha confermato il suo roster maschile di 28 corridori per la prossima stagione. "Possiamo essere molto soddisfatti del lavoro svolto quest'anno dallo staff delle prestazioni che ha svolto...


Natale si avvicina e la caccia al regalo perfetto è ormai lanciata. Niente panico, c’è tutto il tempo per sorprendere i tuoi cari con il dono ideale per loro. Se si tratta di sportivi una buona soluzione la offre il...


È una squadra kazaka la cui lingua ufficiale è l’italiano. Tutti i suoi membri comunque parlano l’inglese e se la cavano an­che con il francese, se proprio proprio all’inizio qualche straniero non conoscesse la nostra lingua, che presto o tardi...


The best of Cycling 2021 è un concorso fotografico e già questo lo rende speciale, perché le immagini hanno una capacità narrativa ed emotiva eccezionale. Se poi il concorso lo organizza un decano dei fotografi del ciclismo internazionale come Roberto...


La bella tradizione di Alé di scambiarsi gli auguri in occasione delle festività con una pedalata non competitiva ed aperta a tutti, è ripresa  domenica 28 novembre, dopo lo stop dovuto alla pandemia. Il celebre brand veronese di abbigliamento da...


L’inaugurazione della EOLO CdF Climb organizzata da EOLO insieme alla Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta ieri a Varese presso lo Stadio Franco Ossola di via Giuseppe Bolchini alla presenza di un folto gruppo di appassionati di ciclismo. L’evento...


In bicicletta si può davvero far tutto, anche affrontare il travaglio e arrivare alle soglie della sala parto. È accaduto alla parlamentare verde della Nuova Zelanda, già ministro delle donne,  Julie Anne Genter, da sempre convinta paladina della mobilità sostenibile. L'altra notte,...


"La pedalate gravel sono uno strumento di allenamento, ma anche uno modo per staccare la spina, per allontanarmi dalle auto, per immergermi nella natura... mi aiuta a rilassarmi", afferma un Nathan Haas, sempre più innamorato della specialità. A fianco di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI