Memorial Cimurri, quando si dice il "gioco di squadra"

| 29/09/2008 | 09:54
«Il nostro sostegno al Cimurri, per il quarto anno consecutivo, è la testimonianza di un feeling consolidato con la sua organizzazione, con cui condividiamo la volontà di fare crescere un evento giovane, ma ambizioso, tanto da essere già un punto di riferimento per gli appassionati di ciclismo, uno sport che, è evidente, esercita un fascino particolare in terra reggiana». Daniela Zari, Direttore Corporate Communication e Media di Mariella Burani Fashion Group, Title Sponsor del Memorial Cimurri con il marchio Bioera, spiega con queste parole - e facendosi portavoce del suo Amministratore Delegato, Giovanni Burani - cosa significa, per l’azienda cavriaghese, sostenere la gara internazionale in programma sabato 4 ottobre lungo le strade di Reggio Emilia e provincia. Strade sulle quali si daranno battaglia nomi illustri del ciclismo e che saranno animate dal tifo dei tanti appassionati che, anche quest’anno, non si lasceranno sfuggire il Memorial Cimurri. In prima linea, all’arrivo di Viale Allegri, non mancherà un amante illustre delle due ruote: Giuseppe Alai, Presidente del Consorzio del Parmigiano-Reggiano. «Importante, emozionante e capace di promuovere il territorio: questo è il Memorial Cimurri» afferma Alai. «Un evento», prosegue, «che celebra il ricordo di due grandi concittadini che hanno cercato di elevare i valori dello sport: Chiarino, con il suo particolare impegno nel mondo del tennis e a favore della Reggiana, e Giannetto, che non era solo un massaggiatore di muscoli, ma un “massaggiatore di cervelli”, capace di avvicinarsi agli atleti con una cultura della vita piena di valori». Sono affermazioni cui Giuseppe Alai fa seguire un preciso richiamo all’importanza del Memorial Cimurri per il territorio reggiano, del quale concorre a fare conoscere non solo la cultura sportiva, ma anche i prodotti di eccellenza e la capacità di accoglienza. «Stiamo attendendo il 4° Memorial Cimurri con emozione» conclude il Presidente del Consorzio del Parmigiano-Reggiano «perché ci sentiamo realmente coinvolti nell’organizzazione, di cui saremo lieti e onorati di fare ancora parte nelle prossime edizioni, certi che si manterrà un elevato livello tanto nel management complessivo dell’evento quanto nel valore tecnico della gara, che anche quest’anno rilancerà gli eventi sportivi del Mondiale a distanza di nemmeno una settimana». Attesa entusiastica anche per UniCredit Banca, terzo main sponsor del Memorial Cimurri, una manifestazione che «non è solo una competizione ciclistica di alto livello, ma un evento dal notevole valore sociale, che lega allo sport una tradizione forte e valori profondamente condivisi», sottolinea Giancarlo Mattei, Direttore Commerciale Emilia Ovest di UniCredit Banca. «Prendervi parte significa contribuire a scrivere una pagina importante della storia del territorio reggiano» dichiara Mattei, una pagina scritta a più mani perché al Memorial Cimurri anche il sostegno degli sponsor è un gioco di squadra.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Anche a Besancon, nella settima prova della Coppa del Mondo di Ciclocross elite, si rinnova il duello fra i belgi Eli Iserbyt e Toon Aerts che in questo momento hanno la migliore condizione sugli altri avversari. A spuntarla è Iserbyt...


Lucinda Brand domina l'ottava prova della Coppa del Mondo di Ciclocross che si è disputata a Besancon, in Francia. L'iridata e campionessa europea ha offerto un'ennesima prova di superiorità tenendo in mano fin dal primo giro le redini della gara....


«La buona notizia è che le condizioni sono stabili e ha superato discretamente un'altra notte e aver superato le 48 ore è un fatto positivo - racconta a tuttobiciweb Alex Carera, fratello di Johnny, vittima venerdì notte di un gravissimo...


«In questo gruppo c'è lo spirito che ho sempre voluto. Far convivere tutti dentro un unico programma è praticamente impossibile, però ho sempre cercato di equilibrare i lavori in modo che alla fine del blocco tutti avessero lo stesso carico...


Dopo aver ricevuto l'Oscar TuttoBici quale miglior allieva del 2021, Federica Venturelli è volata in Francia per disputare l'internazionale di Ciclocross a Besancon per donne juniores. Sul circuito disegnato attorno a la Malcombe, l'azzurra della Selle Italia Guerciotti ha conquistato...


Grave incidente per l'ex corridore professionista Beñat Intxausti Elorriaga, classe '86 , portacolori di team come Saunier Duval, Movistar e Sky, e nel 2013 maglia rosa al Giro d'Italia nella tappa di Pescara, è stato protagonista ieri sera di un...


Successo di Alessia Bulleri nel Ciclocross Abadinoko Udala Saria (Durango) che si è svolto ad Abadino, in Spagna. La livornese, classe 1993 del cycling Cafe Racing Team ha vinto di forza anticipando di 45" la francese Viviane Rognant (Ocf Team...


Fine novembre, Spagna, e Oscar Fraile (Astana Premier Tech) trova la maniera di esultare nel Memorial Isabel Clavero gara su strada che si è svolta a Las Rozas nei pressi di Madrid. Il campione nazionale ha preceduto Raul Garcia Pierna,...


Ospite del canale televisivo Sporza durante la diretta della gara di ciclocross a Kortrijk, Wout van Aert ha raccontato del suo programma per il 2022, spiegando quali saranno i suoi obiettivi. Ci sarà la maglia verde del Tour de France...


Prima fila tutta del Team Piton alla quinta tappa del Giro d'Italia di Ciclocross, che oggi si è disputata a Mattinata in provincia di Foggia.Elisa Bianchi e Nicole Azzetti dominano la gara della categoria donne esordienti ragalando al sodalizio si...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI