BALTIC TOUR. VINCE L'ESTONE ARM, FORTIN E' TERZO IN GENERALE E PROTAGONISTA IN TUTTE LE TAPPE.

CONTINENTAL | 21/08/2023 | 08:04
di Luca Galimberti

L’estone Rait Ärm ha conquistato la vittoria finale nella classifica generale del  Baltic Chain Tour, corsa a tappe che si è svolta da venerdì e domenica tra Estonia, Lettonia e Lituania. Tesserato per la formazione transalpina Van Rysel - Roubaix Lille Métropole, ma in gara con la rappresentativa nazionale, il 23enne atleta di Saku è salito sul gradino più alto della classifica a tempo anticipando di 2” il tedesco Henri Uhlig, 22enne ciclista del Alpecin-Deceuninck Development Team, e di 14” il veneto Filippo Fortin del Team Maloja Pushbikers che ha terminato terzo


Proprio Fortin ieri ha sfiorato la vittoria nella frazione conclusiva della competizione terminando al secondo posto la tappa scattata e conclusa a Panevėžys (Lituania): il 34enne italiano si è arreso solo al vincitore Mads Landbo, 18enne in maglia Uno-X Dare Development Team.


Sabato a gioire per la vittoria era stato Henri Uhlig che sul traguardo di Sigulda (Lettonia) aveva anticipato i danesi Malte Hellerup, del Team Aalborg e Mads Landbo.

Venerdì la competizione si era aperta con la vittoria di Ärm che a Valga (Estonia) aveva avuto la meglio su Daniel Årnes della Uno-X Dare Development Team e Henri Uhlig prendendo subito il comando della classifica generale. In chiusura evidenziamo con piacere come Filippo Fortin nelle tre tappe si sia sempre piazzato in Top10 a dimostrazione di un buono stato di forma che lo ha reso protagonista della competizione.

CLASSIFICA GENERALE CONCLUSIVA

1 2 ME ÄRM, Rait EST 10h35'38''

2 45 ME UHLIG, Henri ADD 2''

3 51 ME FORTIN, Filippo PBS 14''

4 201 ME SKJERPING, Kristoffer KJE 25''

5 145 ME LYCHOU, Viktor SCT 28''

6 44 ME VAN DER POEL, David ADD 29''

7 136 ME MORELL, Noah Borgen IBT 35''

8 151 ME VOOGT, Niek SRT 37''

9 11 ME BRYNSRUD, Magnus UDT 45''

10 25 ME PAJUR, Markus TAT 49''

11 183 ME MUNK-OLSEN, Oscar AAL 52''

12 92 ME KAGEVI, Carl MSA 55''

13 22 ME AUS, Aaron TAT same time

14 182 ME MADSEN, Jacob Gye AAL 1'04''

15 12 ME ÅRNES, Daniel UDT 1'06''

16 191 ME LYHNE, Daniel Bligaard CER 1'07''

17 193 ME JØRGENSEN, Mikkel CER 1'27''

18 73 ME KOVALIOVAS, Edgaras VMT 1'59''

19 31 ME RÄIM, Mihkel ATT 2'12''

20 91 ME AHLSSON, Jonathan MSA 2'46''

21 111 ME KLISMETS, Karlis LAT 2'48''

22 194 ME ALBRECHTSEN, Christian Gorm CER 2'53''

23 185 ME HELLERUP, Malte AAL 3'02''

24 23 ME KISKONEN, Siim TAT 3'06''

25 61 ME LAŠINIS, Venantas KCC 3'10''

26 35 ME ŠTOČEK, Matuš ATT same time

27 56 ME MALMBERG, Matias Gunnar PBS 3'14''

28 166 ME KUCHINKE, Gabriel BRT 3'16''

29 245 ME GYSLAND, Sander NCS 3'18''

30 242 ME HAUGEN, Ole Jakob NCS same time

31 76 ME JANUŠKEVICIUS, Mantas VMT same time

32 24 ME KRASTS, Alekss TAT same time

33 94 ME DAHLBLOM, Acke MSA same time

34 213 ME MADSSTUEN, Asbjørn NCO 3'24''

35 216 ME THORVALDSEN, Even NCO 3'27''

36 75 ME KMIELIAUSKAS, Rokas VMT same time

37 171 ME NORDLUND, Johan CCN same time

38 214 ME HJEMSÆTER, Olav NCO 3'31''

39 102 ME GAUTHIER, Jerome TEC same time

40 142 ME STÅLBERG, Albin SCT same time

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Per Wout Van Aert oggi l’obiettivo principale era quello di vincere come squadra e grazie al successo di Jan Tratnik la Visma-Lease a Bike ha conquistato la prima Classica della stagione. Per il team olandese questo è il terzo successivo...


Brindano Jan Tratnik e la sua Visma – Lease a Bike all'Omloop het Nieuwsblad, la prima Classica belga dell’anno dominata dal team olandese sul traguardo di Ninove. Tratnik  in Belgio ha conquistato la vittoria più importante della sua carriera, andando...


Prima classica della stagione e subito le grandi del gruppo a darsi battaglia e a regalare spettacolo: basta leggere l'ordne d'arrivo della Omloop Het Nieuwsblad per capirlo... Primo posto per Marianne Vos, secondo per Lotte Kopecky, terzo per Elisa Longo...


Tutto come un anno fa: Jonas Vingegaard si esalta sulle strade della Galizia e vince anche la terza tappa del Gran Camino, staccando tutti gli avversari e mettendo il sigillo sulla seconda vittoria consecutiva nella corsa iberica. Sul traguardo della...


Christian Prudhomme è stato l'ospite d'onore della 37a edizione della Firenze-Empoli, la classica di apertura della stagione dilettantistica che ha dato idealmente il via al lungo cammino agonistico che porterà all'evento più atteso, la partenza del Tour de France da...


Gioventù al potere nell'edizione 2024 della Faun Ardèche Classic. Juan Ayuso, talento classe 2002 della UAE Team Emirates, ha sprintato davanti a Romain Grégoire, 21enne francese della Groupama - FDJ, e a Mattias Skjelmose, 23enne, in maglia Lidl Trek andando così a conquistare la quinta vittoria...


Bryan Olivo firma la 100sima Coppa San Geo-54sima Trofeo Caduti Soprazocco gara di apertura del calendario italiano degli Elite e Under 23. L'atleta del Cycling Team Friuli allo sprint ha regolato il giovane bresciano Davide Donati, un primo anno della...


Due brillanti protagonisti nella 37^ Firenze-Empoli nati lo stesso giorno, il 3 dicembre 2004. Il vincitore della gara, il friulano di Udine Alessio Menghini della General Store autore di una volata splendida che gli ha permesso di mettere dietro la...


La Israel Premier Tech fa festa nella settima e penultima tappa del Tour du Rwanda: Itamar Einhorn fa bis nella Rukomo – Kayonza (158 km) dopo il successo di lunedì a Kibeho, mentre il compagno di squadra Joseph Blackmore mantiene...


È l’uomo in verde, il re dei velocisti all’UAE Tour 2024 e Tim Merlier lo ha dimostrato anche oggi calando il tris e vincendo la sesta tappa della competizione al termine di 138 di gara. Il belga ha firmato la...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi