TRICOLORE 2023. LONGO BORGHINI BRUCIA PERSICO, PER ELISA È L'11° TRICOLORE. REALINI A SEGNO TRA LE UNDER. VIDEO

DONNE | 25/06/2023 | 17:18
di Giulia De Maio

Una volata mozzafiato, una delle più belle della sua carriera, regala a Elisa Longo Borghini il titolo di campionessa italiana della prova in linea. Volata serratissima con Silvia Persico che, nonostante il colpo di reni, è stata costretta ad accontentarsi del secondo posto. Bronzo per Marta Cavalli e quarto per la bravissima e felicissima Gaia Realini che conquista il titolo Under 23.


Per Elisa Longo Borghini si tratta dell'undicesimo titolo nazionale tra le Élite, il quarto nella prova in linea che va ad affiancarsi ai sette titoli conquistati nelle cronometro.


LA CORSA. Un campionato italiano ad eliminazione con il gruppo che si è selezionato chilometro dopo chilometro. Alla fine, quando mancava un solo giro al traguardo, si è formato un sestetto composto da Barbara Malcotti (Human Powered Health), Silvia Persico (UAE Adq), Gaia Realini ed Elisa Longo Borghini (Trek-Segafredo), Marta Cavalli ed Elena Pirrone (Polizia).

Pirrone si è sacrificata per Cavalli, la seconda a perdere terreno - sugli attacchi di Gaia Realini - è stata Barbara Malcotti, poi a 13 km l'affondo decisivo della piccola scalatrice abruzzese che ha fatto la differenza sul suo terreno preferito. Ai -9 km il lavoro di Cavalli e Persico ha riportato il terzetto su Realini ed immediatamente è partito l'attacco di Longo Borghini con la sola Persico che è rimasta alla sua ruota. Ai -4 il nuovo ricongiungimento del quartetto con Realini di nuovo al lavoro per Longo Borghini. Fino allo sprint che è valso all'ossolana il poker tricolore crono-strada nella stessa rassegna dei Nazionali.

per rileggere la cronaca diretta dell'intera CLICCA QUI

ORDINE D'ARRIVO

1. Longo Borghini Elisa (Trek-Segafredo) in 04:17:07
2. Persico Silvia (UAE Team ADQ)
3. Cavalli Marta (FDJ-SUEZ)
4. Realini Gaia (Trek-Segafredo) + 03
5. Malcotti Barbara (Human Powered Health) + 01:38
6. Barale Francesca (Team DSM) + 02:14
7. Paternoster Letizia (Team Jayco-AlUla) + 03:15
8. Paladin Soraya (CANYON//SRAM Racing)
9. Magnaldi Erica (UAE Team ADQ)
10. Pirrone Elena (Israel-Premier Tech Roland) + 04:23

Copyright © TBW
COMMENTI
Campionati quasi assenti nelle rubriche televisive
25 giugno 2023 23:38 gianni
Qualche accenno in più nei notiziari sportivi delle infinite tv sarebbe stato semplicemente cosa normale. O mi è sfuggito qualche cosa?
saluti
Gianni Cometti

sor gianni ...
26 giugno 2023 05:50 kristi
non si puo lamentarsi ancora dell assenza dal mainstream italiano del ciclismo ... con sapiente italica abilita (nell arrangiarsi) provi ad utilizzare la sua connessione internet per cercarsi tutto cio che desidera ... la favola dell informazione in tv ....è appunto ormai solo una favola

Campionati italiani: assenza nelle rbriche televisive
26 giugno 2023 10:10 gianni
Salve , Kristi.
Noi le informazioni in qualche modo le sappiamo certamente trovare, ma l'assenza del Campionato italiano (quello femminile poi...) dalle rubriche televisive rimane un'assenza giornlisticamente non professionale. Come al solito del resto.
Gianni Cometti

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È una storia che viene scritta dal 1997 sulle strade della Francia e del mondo. Una storia di coesione, sudore, superamento di se stessi, aiuto reciproco ed emozioni forti. Da 27 anni, Cofidis è protagonista chiave nel ciclismo mondiale. Cofidis,...


Promosso in prima squadra e subito con una maglia da titolare per una delle corse più importanti del mondo. È la favola di Gerben Kuypers che entra con effetto immediato nel roster della Intermarché Wanty e domenica sarà schierato al...


Sarebbe bello proporre soluzioni avanzate ad un prezzo altamente accessibile, no? È così che prende l’abbrivio la vita di due nuovi prodotti per VISION, ovvero per le ruote SC45 e SC60. Il marchio non ne fa mistero e si propone con queste due...


Nei giorni scorsi Geraint Thomas ha deciso di prendere la parola per esprimere il suo sconcerto perché a suo avviso, nonostante i numerosi incidenti in corsa, nessuno realmente sta lavorando per diminuire i rischi. La sicurezza nel ciclismo è un tema...


L’ultima tappa del Tour of the Alps, interamente trentina, in Valsugana, con partenza e arrivo a Levico Terme, presenta un chilometraggio ridotto, 118, 6 Km, ma numerose asperità che possono rimescolare i valori in campo. E la classifica...


La figura di Andrew August non passa inosservata. Minuto, agile e dai lineamenti che non mascherano affatto la sua giovane età, quello della classe 2005 di Rochester è un profilo che non può non spiccare fra la silhouette imponente di...


Colnago annuncia la collaborazione con Pitti Immagine per un evento ciclistico a Firenze nei giorni precedenti il ​​111° Tour de France. Ospitato alla Stazione Leopolda, dal 26 al 28 giugno, l'evento si chiamerà Be Cycle e Colnago esibirà le proprie...


La puntata di Velò andata in onda ieri sera su TvSei è stata particolarmente interessante, si è parlato di classiche, di Giro d'Abruzzo professionisti e juniores e di tanto altro ancora con Luciano Rabottini, Riccardo Magrini e il presidente della Regione Abriuzzo Marco...


Ciclismo e arte convivono nei ritratti di Karl Kopinski, pittore inglese appassionatissimo di bici che a suo modo parteciperà al Giro d’Italia: in occasione dell’arrivo della quinta tappa, Lucca ospiterà una mostra dell’artista dedicata ai campioni del pedale. La rassegna,...


In Italia crediamo di poterlo affermare non c’è un’altra società che organizza in una stagione cinque competizioni per i dilettanti. Il primato è della Polisportiva Tripetetolo, società fiorentina di Lastra a Signa presieduta da Valter Biancolini con la general manager...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi