GIRO D'ITALIA 2022. ECCO IL CICCONE CHE ASPETTAVAMO, COGNE È SUA! 6° COVILI. VIDEO

GIRO D'ITALIA | 22/05/2022 | 17:06
di Nicolò Vallone

Dopo la giornata scintillante di ieri, con gli uomini classifica a fare la tappa torinese, oggi ci si aspettava una fuga valdostana che arrivasse fino in fondo. E così è stato, con uno degli epiloghi più gioiosi possibili! A trionfare nella Rivarolo Canavese-Cogne da 177 chilometri, 15^ frazione del Giro d'Italia 2022, è infatti Giulio Ciccone: dopo quei successi alla Corsa Rosa del 2016 e del 2019, e dopo tanti rimpianti per le occasioni perse in questi anni e per una classifica generale messa da parte quasi subito in questa edizione (anche a beneficio dell'outsider Juan Pedro Lopez dieci giorni leader) l'abruzzese della Trek Segafredo è protagonista di una giornata a tutta birra, perennemente on fire a rilanciare iniziative e creare buchi dietro a sé. Fino a quello decisivo che gli consente di alzare le braccia al cielo in solitaria e spezzare un digiuno che durava dal Laigueglia 2020. Completano il podio un ottimo Santiago Buitrago (Bahrain Victorious) che non riesce praticamente a parlare nell'intervista post-gara, e Antonio Pedrero della Movistar.


LA CRONACA


Ovviamente tutti vogliono centrare l'attacco. In cinque sembrano riuscirci sullo strappettino di Pont-Saint-Martin al km 38, poco dopo l'ingresso in Val d'Aosta: Tonelli, Moniquet, Vendrame, Perez e Kamna. Ma nel giro di dodici chilometri il gruppo si ricompatta. E si sfilaccia. E si ricompatta. E si ri-sfilaccia... Scatti e controscatti continui, nella prima ora vengono macinati 54 chilometri, tanti ciclisti indemoniati, finché un nuovo embrione di vera fuga, con un nuovo quintetto al comando, prende vita al km 75 in un'altra leggera salitina, a Fenis.

Come da copione il resto della carovana non ci sta, al km 82 gli atleti al comando sono addirittura 27, che diventano infine 28 sul primo Gran Premio della Montagna, quello di Pila-Les Fleurs iniziato al km 90 con lo sprint intermedio di Pollein: Remy Rochas (Cofidis), Erik Fetter (Eolo Kometa), Luca Covili (Bardiani Csf Faizanè), Natnael Tesfatsion (Drone Hopper Androni), Lawson Craddock (BikeExchange), Santiago Buitrago (Bahrain Victorious), Bauke Mollema e Giulio Ciccone (Trek Segafredo), Mathieu Van der Poel e Dries De Bondt (Alpecin Fenix), Davide Formolo e Rui Costa (UAE), Harold Tejada e David De La Cruz (Astana), Mikael Cherel e Nicolas Prodhomme (Ag2r Citroen), Ivan Ramiro Sosa, Jose Rojas e Antonio Pedrero (Movistar), Hugh Carthy, Julius Van den Berg e Merhawi Kudus (EF), Koen Bouwman, Gijs Leemreize e Sam Oomen (Jumbo Visma), Martijn Tusveld, Nico Denz e Thymen Arensman (DSM).

Passata "quota cento" (chilometri percorsi) mentre in coda alla corsa i velocisti formano il loro tradizionale gruppetto, nel fugone iniziano già a mollare Van den Berg e Craddock mentre Koen Bouwman accelera per andare a strappare la maglia azzurra a Diego Rosa, rassegnato in mezzo al gruppo. Il corridore della Jumbo Visma, alfiere un po' a sorpresa della Jumbo Visma in un Giro ormai senza velleità di classifica (lo ricordiamo vincitore a Potenza) nella successiva discesa viene raggiunto dai connazionali Tusveld e Van der Poel. Il neocostituitosi trio olandese intraprende il secondo e più duro GPM, quello di Verrogne, con 1'23'' su 23 inseguitori e oltre 5 minuti sul gruppo principale.

Questa scalata però stravolge la situazione: Bouwman, Tusveld e Van der Poel mollano la presa, così come Formolo, Denz, Oomen, Sosa, Prodhomme, Tejada, De Bondt, Covili, Arensman, Cherel, Fetter, Kudus, De la Cruz, Rochas, Mollema, Leemreize, Tesfatsion e Rojas. Attacca invece al km 127 Giulio Ciccone, che si porta dietro Santiago Buitrago, Antonio Pedrero e Hugh Carthy. Il quartetto scollina con Rui Costa a inseguire, insieme a un Martijn Tusveld redivivo poi nella picchiata verso Aymavilles. Nel frattempo, da un gruppo maglia rosa ben controllato da Ineos e UAE (la Bora Hansgrohe, dopo la giornatona di ieri, si è presa una domenica sabbatica) schizza Guillaume Martin, ormai fuor di classifica, per prendersi un decimo posto sia di tappa che di classifica.
Si ritira dalla corsa invece Valerio Conti dell'Astana, vittima di un'infiammazione al nervo sciatico.

Ultimi 22 chilometri, ascesa finale alle cascate di Lillaz. Sono in sei a intraprenderla: Costa e Tusveld si sono infatti uniti al poker di testa. Ma dura pochissimo. Pronti via e Ciccone saluta di nuovo tutti. O quasi. Un irriducibile Buitrago gli sta dietro. Serve l'ultimissima sfiammata: la fa subito, ai -18. Dietro di lui è sparpaglìo generalizzato, tra corridori che si piantano, altri che vengono reinglobati, altri che resistono e da tutto questo emerge un piazzamento nei dieci per l'emiliano Covili e per un "italiano d'adozione" come Tesfatsion. Davanti (e di fianco) a Giulio, mettendo da parte ogni rammarico per il cedimento sul Blockhaus domenica scorsa, c'è solo il paradiso di questa domenica 22 maggio. Con tanto di evocativo lancio d'occhiali sul traguardo, a liberare gli occhi e da essi le lacrime.
Terza firma italiana in questo Giro dopo quelle di Dainese e Oldani a metà settimana.

Nessuno scossone nel gruppo dei big, se non la volatina vinta da Richard Carapaz che guadagna altri due secondi sui rivali. Invariate pure la ciclamino di Arnaud Demare e la bianca di Joao Almeida.
Curioso l'arrivo "a braccetto", in uno dei plotoncini attardati, dei due omonimi De Gendt: Thomas e Aimé.

Ora ultimo riposo prima della settimana decisiva. Ci rivediamo dopodomani a Ponte di Legno!

Per rileggere la nostra diretta CLICCA QUI

ORDINE D'ARRIVO COMPLETO

1 CICCONE Giulio Trek - Segafredo               4:37:41

2 BUITRAGO Santiago Bahrain - Victorious 1:31

3 PEDRERO Antonio Movistar Team 2:19

4 CARTHY Hugh EF Education-EasyPost 3:09

5 TUSVELD Martijn Team DSM 4:36

6 COVILI Luca Bardiani-CSF-Faizanè 5:08

7 TESFATSION Natnael Drone Hopper - Androni Giocattoli 5:27

8 MOLLEMA Bauke Trek - Segafredo ,,

9 LEEMREIZE Gijs Jumbo-Visma ,,

10 MARTIN Guillaume Cofidis 6:06

11 FELLINE Fabio Astana Qazaqstan Team 7:48

12 KÄMNA Lennard BORA - hansgrohe ,,

13 CARAPAZ Richard INEOS Grenadiers ,,

14 ALMEIDA João UAE Team Emirates ,,

15 FORTUNATO Lorenzo EOLO-Kometa ,,

16 HINDLEY Jai BORA - hansgrohe ,,

17 BUCHMANN Emanuel BORA - hansgrohe ,,

18 NIBALI Vincenzo Astana Qazaqstan Team ,,

19 HAMILTON Lucas Team BikeExchange - Jayco ,,

20 SIVAKOV Pavel INEOS Grenadiers ,,

21 KELDERMAN Wilco BORA - hansgrohe ,,

22 POZZOVIVO Domenico Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux ,,

23 LÓPEZ Juan Pedro Trek - Segafredo ,,

24 VALVERDE Alejandro Movistar Team ,,

25 LANDA Mikel Bahrain - Victorious ,,

26 POELS Wout Bahrain - Victorious ,,

27 NOVAK Domen Bahrain - Victorious ,,

28 PORTE Richie INEOS Grenadiers ,,

29 ARENSMAN Thymen Team DSM ,,

30 BILBAO Pello Bahrain - Victorious ,,

31 HOWSON Damien Team BikeExchange - Jayco ,,

32 HIRT Jan Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux ,,

33 DOMBROWSKI Joe Astana Qazaqstan Team ,,

34 COSTA Rui UAE Team Emirates ,,

35 YATES Simon Team BikeExchange - Jayco ,,

36 OOMEN Sam Jumbo-Visma ,,

37 SCOTSON Callum Team BikeExchange - Jayco 7:55

38 CASTROVIEJO Jonathan INEOS Grenadiers 8:22

39 ULISSI Diego UAE Team Emirates 11:04

40 ROTA Lorenzo Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux 11:32

41 CHEREL Mikaël AG2R Citroën Team 12:04

42 DE LA CRUZ David Astana Qazaqstan Team 15:37

43 ROCHAS Rémy Cofidis 15:44

44 KUDUS Merhawi EF Education-EasyPost 16:57

45 FETTER Erik EOLO-Kometa ,,

46 VAN DER POEL Mathieu Alpecin-Fenix 19:58

47 BOUWMAN Koen Jumbo-Visma ,,

48 TEJADA Harold Astana Qazaqstan Team ,,

49 NARVÁEZ Jhonatan INEOS Grenadiers ,,

50 PRODHOMME Nicolas AG2R Citroën Team ,,

51 GABBURO Davide Bardiani-CSF-Faizanè ,,

52 ZWIEHOFF Ben BORA - hansgrohe ,,

53 VILLELLA Davide Cofidis 20:54

54 PRONSKIY Vadim Astana Qazaqstan Team ,,

55 ROJAS José Joaquín Movistar Team 24:53

56 DE GENDT Aimé Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux 26:45

57 DE GENDT Thomas Lotto Soudal ,,

58 MONIQUET Sylvain Lotto Soudal ,,

59 HÄNNINEN Jaakko AG2R Citroën Team ,,

60 COMBAUD Romain Team DSM ,,

61 SCHMID Mauro Quick-Step Alpha Vinyl Team ,,

62 DE BONDT Dries Alpecin-Fenix ,,

63 VANSEVENANT Mauri Quick-Step Alpha Vinyl Team ,,

64 FORMOLO Davide UAE Team Emirates ,,

65 GAMPER Patrick BORA - hansgrohe ,,

66 ALEOTTI Giovanni BORA - hansgrohe 27:33

67 GAVAZZI Francesco EOLO-Kometa ,,

68 SWIFT Ben INEOS Grenadiers ,,

69 LUDVIGSSON Tobias Groupama - FDJ ,,

70 SCOTSON Miles Groupama - FDJ ,,

71 TULETT Ben INEOS Grenadiers ,,

72 PUCCIO Salvatore INEOS Grenadiers ,,

73 TONELLI Alessandro Bardiani-CSF-Faizanè ,,

74 RASTELLI Luca Bardiani-CSF-Faizanè ,,

75 ARCAS Jorge Movistar Team ,,

76 ROSA Diego EOLO-Kometa ,,

77 SOSA Iván Ramiro Movistar Team ,,

78 BARTA Will Movistar Team ,,

79 SEPÚLVEDA Eduardo Drone Hopper - Androni Giocattoli ,,

80 ALBANESE Vincenzo EOLO-Kometa ,,

81 VENDRAME Andrea AG2R Citroën Team ,,

82 HAMILTON Chris Team DSM ,,

83 DENZ Nico Team DSM ,,

84 PETERS Nans AG2R Citroën Team ,,

85 DE MARCHI Alessandro Israel - Premier Tech ,,

86 FOSS Tobias Jumbo-Visma ,,

87 SOBRERO Matteo Team BikeExchange - Jayco ,,

88 LAZKANO Oier Movistar Team ,,

89 PEREZ Anthony Cofidis 27:38

90 COVI Alessandro UAE Team Emirates 27:58

91 CATALDO Dario Trek - Segafredo 31:40

92 GALL Felix AG2R Citroën Team 32:21

93 BAYER Tobias Alpecin-Fenix ,,

94 CALMEJANE Lilian AG2R Citroën Team ,,

95 TAARAMÄE Rein Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux ,,

96 PEÁK Barnabás Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux ,,

97 HOLLENSTEIN Reto Israel - Premier Tech ,,

98 LEYSEN Senne Alpecin-Fenix ,,

99 SÜTTERLIN Jasha Bahrain - Victorious ,,

100 CAMARGO Diego Andrés EF Education-EasyPost ,,

101 MAESTRI Mirco EOLO-Kometa ,,

102 HOLMES Matthew Lotto Soudal ,,

103 BENEDETTI Cesare BORA - hansgrohe ,,

104 MOSCA Jacopo Trek - Segafredo ,,

105 SKJELMOSE JENSEN Mattias Trek - Segafredo ,,

106 ZANA Filippo Bardiani-CSF-Faizanè ,,

107 KNOX James Quick-Step Alpha Vinyl Team ,,

108 EENKHOORN Pascal Jumbo-Visma ,,

109 CATAFORD Alexander Israel - Premier Tech ,,

110 JUUL-JENSEN Christopher Team BikeExchange - Jayco ,,

111 RIVI Samuele EOLO-Kometa 34:48

112 DAINESE Alberto Team DSM ,,

113 MODOLO Sacha Bardiani-CSF-Faizanè ,,

114 VERGAERDE Otto Trek - Segafredo ,,

115 PÉRICHON Pierre-Luc Cofidis 35:35

116 CRADDOCK Lawson Team BikeExchange - Jayco 36:33

117 OLDANI Stefano Alpecin-Fenix 38:31

118 BALLERINI Davide Quick-Step Alpha Vinyl Team ,,

119 BIERMANS Jenthe Israel - Premier Tech ,,

120 NAESEN Lawrence AG2R Citroën Team ,,

121 DOWSETT Alex Israel - Premier Tech ,,

122 AFFINI Edoardo Jumbo-Visma ,,

123 BAIS Mattia Drone Hopper - Androni Giocattoli ,,

124 VLIEGEN Loïc Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux ,,

125 HEPBURN Michael Team BikeExchange - Jayco ,,

126 DÉMARE Arnaud Groupama - FDJ ,,

127 VALTER Attila Groupama - FDJ ,,

128 VAN LERBERGHE Bert Quick-Step Alpha Vinyl Team ,,

129 KONOVALOVAS Ignatas Groupama - FDJ ,,

130 CIMOLAI Davide Cofidis ,,

131 TAGLIANI Filippo Drone Hopper - Androni Giocattoli ,,

132 BAIS Davide EOLO-Kometa ,,

133 ZABEL Rick Israel - Premier Tech ,,

134 CAICEDO Jonathan Klever EF Education-EasyPost ,,

135 CEPEDA Jefferson Alexander Drone Hopper - Androni Giocattoli ,,

136 RAVANELLI Simone Drone Hopper - Androni Giocattoli ,,

137 OLIVEIRA Rui UAE Team Emirates ,,

138 RICHEZE Maximiliano UAE Team Emirates ,,

139 KREDER Wesley Cofidis ,,

140 GAVIRIA Fernando UAE Team Emirates ,,

141 CONSONNI Simone Cofidis ,,

142 PONOMAR Andrii Drone Hopper - Androni Giocattoli ,,

143 VAN DEN BERG Julius EF Education-EasyPost ,,

144 VAN EMDEN Jos Jumbo-Visma ,,

145 ZARDINI Edoardo Drone Hopper - Androni Giocattoli ,,

146 SINKELDAM Ramon Groupama - FDJ ,,

147 RIESEBEEK Oscar Alpecin-Fenix ,,

148 BRÄNDLE Matthias Israel - Premier Tech ,,

149 BAUHAUS Phil Bahrain - Victorious ,,

150 THEUNS Edward Trek - Segafredo ,,

151 DAVY Clément Groupama - FDJ ,,

152 CAVENDISH Mark Quick-Step Alpha Vinyl Team ,,

153 GUARNIERI Jacopo Groupama - FDJ ,,

154 SERRY Pieter Quick-Step Alpha Vinyl Team ,,

155 CORT Magnus EF Education-EasyPost ,,

156 SCHWARZMANN Michael Lotto Soudal ,,

157 VANHOUCKE Harm Lotto Soudal ,,

158 KLUGE Roger Lotto Soudal ,,

DNF CONTI Valerio Astana Qazaqstan Team -

CLASSIFICA GENERALE PARZIALE

1 CARAPAZ Richard INEOS Grenadiers 63:06:57

2 HINDLEY Jai BORA - hansgrohe 0:07

3 ALMEIDA João UAE Team Emirates 0:30

4 LANDA Mikel Bahrain - Victorious 0:59

5 POZZOVIVO Domenico Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux 1:01

6 BILBAO Pello Bahrain - Victorious 1:52

7 BUCHMANN Emanuel BORA - hansgrohe 1:58

8 NIBALI Vincenzo Astana Qazaqstan Team 2:58

9 LÓPEZ Juan Pedro Trek - Segafredo 4:04

10 MARTIN Guillaume Cofidis 8:02

11 VALVERDE Alejandro Movistar Team 9:06

12 HIRT Jan Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux 9:16

13 KELDERMAN Wilco BORA - hansgrohe 10:34

14 HAMILTON Lucas Team BikeExchange - Jayco 11:28

15 ARENSMAN Thymen Team DSM 11:47

16 CICCONE Giulio Trek - Segafredo 15:33

17 BUITRAGO Santiago Bahrain - Victorious 16:20

18 CARTHY Hugh EF Education-EasyPost 16:39

19 FORTUNATO Lorenzo EOLO-Kometa 16:46

20 MOLLEMA Bauke Trek - Segafredo 17:36

21 YATES Simon Team BikeExchange - Jayco 18:44

22 OOMEN Sam Jumbo-Visma 20:43

23 SIVAKOV Pavel INEOS Grenadiers 25:37

24 KÄMNA Lennard BORA - hansgrohe 32:33

25 DOMBROWSKI Joe Astana Qazaqstan Team 35:13

26 CHEREL Mikaël AG2R Citroën Team 35:22

27 COVILI Luca Bardiani-CSF-Faizanè 35:26

28 BOUWMAN Koen Jumbo-Visma 43:37

29 PORTE Richie INEOS Grenadiers 48:06

30 PEDRERO Antonio Movistar Team 49:59

31 ROTA Lorenzo Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux 53:04

32 SOSA Iván Ramiro Movistar Team 53:50

33 ULISSI Diego UAE Team Emirates 57:27

34 VANSEVENANT Mauri Quick-Step Alpha Vinyl Team 59:07

35 LEEMREIZE Gijs Jumbo-Visma 1:02:43

36 FORMOLO Davide UAE Team Emirates 1:03:24

37 HOWSON Damien Team BikeExchange - Jayco 1:03:49

38 HAMILTON Chris Team DSM 1:05:04

39 PRONSKIY Vadim Astana Qazaqstan Team 1:06:57

40 NARVÁEZ Jhonatan INEOS Grenadiers 1:11:02

41 FOSS Tobias Jumbo-Visma 1:13:11

42 FELLINE Fabio Astana Qazaqstan Team 1:14:22

43 TAARAMÄE Rein Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux 1:15:41

44 COSTA Rui UAE Team Emirates 1:15:57

45 TUSVELD Martijn Team DSM 1:19:58

46 COVI Alessandro UAE Team Emirates 1:20:48

47 NOVAK Domen Bahrain - Victorious 1:21:33

Copyright © TBW
COMMENTI
Ciccone
22 maggio 2022 19:44 Anbronte
Quando sei fuori classifica è troppo facile, dove era ieri Ciccone?

troppo facile
22 maggio 2022 21:02 fransoli
ma anche no... altrimenti tutti i corridori del gruppo avrebbero vinto almeno una tappa di montagna in qualche grande giro

E poi sarebbero noiose le cronometro!
22 maggio 2022 23:54 pickett
La tappa di montagna + ignobile,insulsa e insignificante degli ultimi 45 anni.Gli organizzatori dei Grandi Giri(o presunti tali)dovrebbero rendersi conto che se inseriscono 10 tappe di montagna i corridori importanti in 5 si danno battaglia,le altre 5 le neutralizzano.Oggi non era + logica una cronoscalata?

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Arriva nella tappa finale del Sibiu Cycling Tour il primo successo da professionista per Stefano Gandin che porta a 9 il computo totale del Team corratec in questa stagione d'esordio nel ciclismo mondiale. Il corridore veneto ha gestito alla perfezione...


Wout VAN AERT. 10 e lode. Un due tre, alza… le braccia al cielo. Sorride Wout, sorride e allarga le braccia come un albatros o un gabbiano, forse un’aquila reale, che spicca il volo e se ne va, con apparente...


La vittoria nella prima tappa francese del Tour de France è andata a Wout van Aert che, in maglia gialla a 11 km dal traguardo ha preso l’iniziativa e, come se fosse una cronometro, è andato a tutta velocità verso...


Gli attriti che ci sono stati in Danimarca tra Fabio Jakobsen e Dylan Groenewegen sembrano ormai appianati e oggi a Calais Jakobsen - ai microfoni di Nos tv - si è scusato con  Groenewegen. Il motivo delle scuse va ricercato...


Per tre giorni ha trovato una ruota più veloce della sua e allora oggi, nella quarta tappa (Dunkerque - Calais di 171, 5 km) Wout van Aert ha fatto alla maniera dei campioni: se n'è andato tutto solo, ha staccato tutti sulle...


Si chiude con un brindisi il week end di gare del VO2 Team Pink e del Ciclismo giovanile VO2 Team Pink, inaugurato ieri dal diciassettesimo posto di Valentina Zanzi al campionato italiano Donne Juniores su strada a Cherasco (Cuneo).Le "panterine"...


  Qualche giorno fa Elisa Balsamo aveva messo la sua prima firma al Giro d’Italia donne sfrecciando a Tortolì rispettando tutti i favori dei pronostici. Oggi a Reggio Emilia la chiamata si è fatta ancora forte, una tappa praticamente piatta,...


L’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani esprime la propria disapprovazione sulla perquisizione che è stata messa in atto dalla polizia nei confronti di una squadra impegnata al Tour de France alla viglia della Grande Boucle. A un anno di distanza da una...


Elisa Balsamo ha vinto allo sprint la quinta tappa del Giro d'Italia Donne, la Carpi-Reggio Emilia di 126 km, la frazione più lunga, piatta e calda della corsa rosa. La campionessa mondiale, oggi in maglia ciclamino, è uscita in testa...


Giovanni Aleotti sfrutta il suo grande momento di forma e bissa il successo ottenuto ieri sulle strade del Sibiu Tour. Il modenese della Bora Hansgrohe ha vinto infatti anche la cronoscalata di questa mattina, da Curmatura Stezii all'Arena Platos Paltinis...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach