TEST, TRAIL ED ESPERIENZE: VAL DI SOLE BIKEFEST SVELA IL SUO PROGRAMMA

EVENTI | 05/05/2022 | 07:30

È la grande novità della stagione estiva in Val di Sole. Dal 3 al 5 giugno arriva Val di Sole BikeFest, il nuovo evento dedicato al mondo della bicicletta che si terrà a Daolasa di Commezzadura in occasione dell’apertura stagionale del Bike Park Val di Sole, e primo dei tre weekend degli “Outdoor Days FestiVal di Sole”.


Sarà una festa delle due ruote in tutte le salse quella organizzata da APT Val di Sole e Grandi Eventi Val di Sole. Collocata al termine della settimana che porterà in Val di Sole anche IMBA Europe Summit, il più importante think-tank internazionale sul mondo della MTB, Val di Sole BikeFest è una tre giorni unica e speciale, nella quale ogni tipologia di biker troverà la proposta perfetta per immergersi in un territorio dalle infinite ricchezze e ideale per essere scoperto in bicicletta: dai bike test alle escursioni guidate, dalle aree food&drink agli eventi dedicati ai più giovani e molto altro. 


In occasione della grande apertura straordinaria del Bike Park Val di Sole a Daolasa di Commezzadura, che mai aveva aperto le sue porte così presto nella stagione estiva, Val di Sole ha costruito un ricchissimo programma di eventi e iniziative in quella che si è sempre più affermata negli anni come terra eletta del ciclismo e della bicicletta.

Si comincia nel primo pomeriggio di venerdì 3 giugno con l’apertura dell’Area Expo e dello Skill Park targato Dolomeet, dalle 14.00 alle 17.00, e con i bike test di Giant, official partner di Val di Sole Bikeland, che accompagneranno l’intero weekend. Nella giornata inaugurale si terranno anche le prime attività esperienziali, il Tour Van Meledrio in collaborazione con Val di Sole Bike Rent & Tour e il Tour Malé in collaborazione con Andreis Cicli Specialized. Spazio in serata allo street food e all’intrattenimento musicale.

Nella giornata di sabato 4 giugno, l’Area Expo e lo Skill Park apriranno alle ore 09.00, mentre per vivere la prima esperienza bisognerà puntare la sveglia al mattino presto per l’alba in e-bike con colazione in malga, in collaborazione con Promescaiol. Nutrito il programma dei bike tour: al mattino dalle 06.00 sarà possibile pedalare sui sentieri dell’Epic Tour Grande Guerra, il più iconico di tutta la Val di Sole Bikeland, del Trail La Preda (in collaborazione col Centro Bike Val di Sole), del Tour dei Forti (in collaborazione con Ursus Adventures), del Trail Almazzago (in collaborazione con Skiarea Sport Shop), del Tour Lago dei Caprioli (in collaborazione con Val di Sole Bike Rent & Tour) e del Tour Val di Sole (in collaborazione con Trek&Bike Trentino Wild). In serata, appuntamento con lo street food e l’intrattenimento musicale per i più giovani.

I test ride Giant proseguiranno anche domenica, mentre il programma delle escursioni prevede il Tour Monte Peller (in collaborazione con Andreis Cicli Specialized), il Trail Folgarida (in collaborazione col Centro Bike Val di Sole), il Tour Larici Secolari (in collaborazione con Skiarea Sport Shop) e l’elettrizzante Enduro Tour-Discesa delle Aquile (in collaborazione con Trek & Bike Trentino Wild). 

Infine, per chi sogna l’adrenalina dei percorsi Downhill, la Gravity School di Luca Masserini offrirà l’opportunità esclusiva di cimentarsi guidati dai migliori insegnanti, grazie ai mini-corsi in programma sabato 4 e domenica 5 giugno, con sessioni per adulti e bambini e diversi livelli di abilità. 

“Il Val di Sole BikeFest rappresenta una grande opportunità per il potenziamento e lo sviluppo di nuove strategie turistiche. La Val di Sole è un territorio che vive in armonia con la bicicletta e un evento come il BikeFest consente di viverla in mille diverse sfaccettature, tutte entusiasmanti in modo differente”, ha dichiarato il Direttore di APT Val di Sole e Grandi Eventi Val di Sole, Fabio Sacco. 

Per maggiori informazioni e prenotare le esperienze di Val di Sole BikeFest: LINK.

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dopo le apprensioni degli organizzatori per la bufera di vento e pioggia del mattino scatenatasi nella zona, si è svolta regolarmente la 60^ Coppa Pietro Linari-Memorial Moreno Luchi, Silvano Cinelli e Poldo Rosellini, gara nazionale juniores organizzata dal Ciclistica Borgo...


Capolavoro della Jumbo Visma nella terza tappa del Giro di Danimarca, la Otterup-Herning di 239, 3 km: all'ultima curva Christophe Laporte ha pilotato talmente bene Olav Kooij al punto che i due hanno letteralmente fatto il vuoto in volata. Primo...


Diego Ulissi va a segno nella terza tappa del Tour du Limousin, la Donzenac - Malemort di 181, 7 km regolando allo sprint un gruppetto di attaccanti che hanno fatto la differenza nella prima tappa impegnativa della corsa francese. Tanti...


Ottimo secondo posto dell'azzurro Matteo De Monte in Ungheria. Il velocista del Borgo Molino Vigna Fiorita ha sfiorato infatti il succcesso nella prima tappa del One Belt One Road, da Nyíregyháza a Ibrány, prova della Nations Cup per la categoria...


Un campionato del Mondo su strada, una Vuelta, quattro Liege-Bastogne-Liege, cinque Flèche Wallonne, sedici vittorie nei Grandi Giri e molto altro ancora per un totale di centotrentatré vittorie in carriera. Lui è Alejandro Valverde, uno dei più carismatici campioni del...


Tutto è pronto per la Vuelta di Spagna e Primoz Roglic, super favorito per la vittoria finale, vuole essere cauto e punta il dito su Remco Evenepoel. «Remco non deve dimostrare niente a nessuno – ha detto Roglic –, è...


Il Covid 19 è un nemico subdolo e continua ad insinuarsi nelle nostre vite. Oggi, alla vigilia della Vuelta, ha colpito l'esperto spagnolo Angel Madrazo che è risultato positivo e, pur non presentando alcun sintomo ed essendo in perfetta salute,...


E quindi, siamo di fronte ad uno scandalo? Ce lo dirà il tempo, ce lo dovranno spiegare il presidente e - sottolineo - amico Cordiano Dagnoni e il Segretario Generale Marcello Tolu. Dovranno chiedere spiegazioni i vicepresidenti tutti e i...


«Annuncio che non parteciperò alla Vuelta per far valere le mie ragioni davanti al Tribunale Arbitrale dello Sport (CAS), tornerò al calendario delle gare a fine stagione». Con un comunicato stringato Nairo Quintana annuncia la decisione presa in extremis di...


Il 26enne scalatore belga lascerà a fine stagione la Lotto Soudal per accasarsi alla TotalEnergies. «Sono veramente felice perché sin dai primi contatti con lo staff tecnico della TotalEnergies ho sentito la loro fiducia e mi hanno presentato un ottimo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach