ANDREA GUARDINI INIZIA UNA NUOVA VITA TRA MECCANICA E CICLOTURISMO

INTERVISTA | 30/04/2022 | 08:10
di Giulia De Maio

Continuerà ad essere circondato da bici, a sentire il sudore sulla fronte e a fare ciò che ama. Andrea Guardini ha chiuso la sua carriera agonistica a fine 2021 e, dopo qualche mese di confusione, ha trovato una nuova strada su cui pedalare con la stessa passione che lo ha portato in carriera fino a vincere una tappa al Giro d'Italia.


Con grande entusiasmo ci racconta la sua nuova vita, mostrandoci la foto che lo ritrae con Zakaria e Salahiddin Hmouddan, titolari del negozio H BikeWay di San Giorgio Bigarello (Mantova) in cui in questi giorni ha iniziato a lavorare a tempo pieno. «Sarò meccanico nonchè responsabile dei montaggi di questa bella realtà. Sono davvero entusiasta perchè l'anima del meccanico è da sempre in me. Da quando a 7 anni correvo tra i giovanissimi e passavo le giornate a montare e smontare la mia biciclettina alle ultime stagioni quando, per via della pandemia, spesso non potevo far altro che sistemarmi da solo il mio strumento di lavoro. Ringrazio Zakaria e suo fratello per la fiducia. Da ottobre ho vissuto dei mesi bui, non avevo idea di cosa fare “da grande”, mi ero un po' perso, ma loro mi hanno messo alla prova per poi offrirmi un contratto a tempo indeterminato, che oggi giorno è tutt'altro che scontato. Li ripagherò di questa opportunità lavorando in modo preciso e da appassionato vero».


I tre ragazzi immortalati nell'immagine postata da Flash sui social si sono conosciuti a uno degli Eventi del Pendola e, nel giro di un paio di incontri, hanno deciso di collaborare. «Mi alternerò tra il negozio, rivenditore ufficiale Guerciotti, e la struttura in cui svolgiamo montaggi per conto terzi. Per me è una grossa opportunità per imparare a 360° la meccanica della bicicletta. Ho passato l'ultimo mese a montare gruppi Shimano su tantissime Greto, la gravel entry level di Guerciotti, e mi sono divertito un mondo, anche a provarla in prima persona. L'obiettivo che mi sono posto in questa nuova carriera è di trasmettere la mia passione ai clienti e fornire loro piccoli consigli che l'esperienza di 25 anni di agonismo mi ha lasciato» prosegue Andrea, che abita a Fumane (Verona) con la moglie Justine e la piccola Ayla Joy.

«Il negozio si trova a 50 km da dove abito e, quando possibile, lascio la macchina a casa e mi muovo in bicicletta. Non posso macinare 100 km e affrontare 8 ore e mezza di lavoro tutti i giorni, ma nel mio piccolo cerco di sensibilizzare le persone a farlo, almeno per i microspostamenti. Dopo aver completato il corso da ds di primo livello lo scorso inverno, mi sto formando come guida cicloturistica per ottenere il certificato della FCI e poter accompagnare appassionati e turisti alla scoperta del nostro magnifico territorio. Stare all'aria aperta il più possibile è, insieme alla meccanica, ciò che desidero per la mia nuova vita».

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La nuova Graff Route è la ruota da gravel con cerchio in carbonio che va ad affiancare l’iconica Graff Routre. Con un profilo da36mm e un canale interno ampio arrivano a 1565g andando direttamente al vertice della collezione gravel di Miche. per continuare...


L'ultima frazione in linea del Giro 105 - la Belluno-Marmolada - è il classico tappone dolomitico: 168 chilometri con tre salite davvero impressionanti per decidere le sorti della corsa rosa. per seguire l'intera cronaca diretta della corsa a partire dalle...


La categoria Women esordisce al Cycling Stars Criterium di Valdobbiadene come meglio non potrebbe. Oltre alla Campionessa del Mondo e alla Campionessa Italiana (Balsamo e Longo Borghini) già annunciate qualche giorno fa, l'organizzazione svela tutti i 25 nomi presenti al via...


Il 31 maggio prossimo alle ore 19.00 torna a San Daniele del Friuli il grande ciclismo. Come nella edizione zero del 2019, quando arrivarono Vincenzo Nibali, Elia Viviani, Giulio Ciccone, Valerio Conti, Fausto Masnada e tanti altri, la cittadina del...


Oggi le strade del Giro d’Italia tornano a tingersi con i colori della storia, della fatica, delle alleanze e delle battaglie che sul Passo Pordoi hanno regalato al ciclismo momenti di passione vera e, dove il mito ha imparato a...


Banca Mediolanum, per il ventesimo anno sponsor ufficiale del Gran Premio della Montagna, organizza in Emilia-Romagna “Un giro nel Giro” dedicato a clienti e appassionati ciclisti per vivere con loro l’emozione del percorso anticipando la gara di qualche ora. Oggi...


Domani a Revello, nel cuneese, è in programma una Giornata Azzurra con tre gare maschili: esordienti, allievi e juniores disputeranno la Coppa Val Po. Ad organizzarle è la gloriosa Vigor Piasco del presidente Claudio Mattio con patrocinio del Comune di...


Sarà ExtraGiro a organizzare i primi Campionati italiani della Federazione Ciclistica Italiana Gravel Open e Master, che si svolgeranno domenica 18 settembre 2022 ad Argenta (Fe) in Emilia-Romagna. La prima storica edizione dei Tricolori di questa disciplina si inserirà in...


Ogni volta che si inaugura un nuovo luogo nel quale praticare ciclismo, è un giorno di festa per tutto il mondo delle due ruote. e allora tutti pronti a far festa mercoledì 1° giugno perché a Rio Saliceto ci sarà...


Partire con il Giro della Lunigiana da Portofino era l’obiettivo dichiarato ed inseguito da parte della società Casano. Avverrà quest’anno dal 1 al 4 settembre con la quarantaseiesima edizione della gara internazionale juniores prevista in cinque tappe previste, in quanto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach