SEREGNO. CHIUSO IN GRANDE STILE IL CIRCUITO LOMBARDIA-PIEMONTE

CICLOCROSS | 30/01/2022 | 18:09

Si è chiusa con grande successo la prima edizione del Trofeo Cicli Brianza-Bike Team svoltasi a Seregno in un clima primaverile. L'ultima prova del Trofeo Lombardia-Piemonte-Memorial Claudia Bonfanti di Ciclocross regala emozioni e spettacolo sull'inedito circuito brianzolo disegnato dagli organizzatori al Quartiere Ceredo di Seregno.


La festa di fine stagione del fuori strada incorona Lorenzo Cionna e Rebecca Gariboldi quali vincitori delle gare Open maschile e femminile. La coppia del Team Cingolani trionfa nelle rispettive categorie: Cionna davanti a Nicola Parenti e Dario Gargantini: l'azzurra Gariboldi davanti a Maria Giulia Confalonieri e Katia Moro.


Tra le donne junior è invece Matilde Turina (Conegliano Bike) ad imporsi su Anita Poletti e Irene Oneda, mentre tra i ragazzi Roberto Sesana (Vertematese) firma una bella vittoria anticipando Matteo Zucchi e Leon Bordoli.

A Seregno sono state assegnate le maglie di Campione Lombardo esordienti di primo anno. Il titolo femminile è stato conquistato da Viola Invernizzi (Team Serio) che precede le compagne di squadra Emma Grimaldelli ed Elisa Zipoli, mentre il titolo maschile è appannaggio di Francesco Bettinelli (Le Marmotte Loreto) che supera Cesare Castellani e Alessandro Chitò. Per quanto riguarda gli esordienti di secondo anno successo di Nicola Cerame della Castellettese su Ivan Colombo e Pietro Gerbaudo, e di Nicole Azzetti (Team Piton( sulla campionessa italiana Elisa Bianchi e Sara Ghirello.

Infine tra gli allievi fanno festa Diego Nembrini (Cene) che sfrutta il suo buon momento per battere Fabio Pagliarino e Nicolò D'Alessandro tra i ragazzi del secondo anno. A Francesco Baruzzi (Team Piton) la gara del primo anno in cui anticipa Lorenzo Viganò e Filippo Marazzi. La vincitrice delle allieve è Giulia Zambelli (Valcar Travel & Service) che chiude la prova davanti a Greta Pighi e Giorgia Porro.

Con la manifestazione di Seregno cala il sipario sull'edizione 2021-2002 del Trofeo Lombardia-Piemonte-Memorial Claudia Bonfanti che consacra dopo 14 prove il gruppo sportivo Cicli Fiorin a miglior società mentre individualmente si sono affermati Dario Gargantini (elite under 23), Roberto Sesana (juniores), Katia Moro (donne elite), Anita Poletti (donne junior), Lorenzo Milani (esordienti primo anno), Sara Peruta (donne esordienti primo anno), Greta Pighi (allieve), Matilde Maisto (donne esordienti secondo anno), Diego Nembrini (allievi secondo anno), Luca Brancaleon (allievi primo anno), Ivan Colombo (esordienti secondo anno), Loris Gargantini (Master 1), Mirco Bertoni (Master 2), Mauro Tursi (Master 3) e Barbara Mussa (Master Woman)

classifiche complete nell'allegato


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Marianne Vos inaugura con la vittoria il Tour of Scandinavia per donne elite. La fuori classe olandese allo sprint si aggiudica la prima tappa da Copenhagen a Helsingør di 145 chilometri. Sua maestà Vos (Jumbo Visma) ha regolato la giovanissima...


Classifica finale alla mano, la migliore ciclista italiana nella prima edizione del Tour de France Femmes veste la maglia fucsia-blu della Valcar e risponde al nome di Silvia Persico: abbiamo raggiunto la 25enne di Cene (BG) al telefono per farci...


Seconda vittoria stagionale di Luca Cretti. Il bergamasco di Sovere, classe 2001, della formazione Hopplà Petroli Firenze Don Camillo ha colto il successo a Caselle di Sommacampagna, nel Veronese, dove stamane si è disputata la 27sima edizione del Gran Premio...


Daryl Impey correrà nella Israel PremierTech anche nel 2023. Nelle due ultime stagioni il 37enne sudafricano è diventato un vero e proprio cardie della squadra come afferma il Direttore Generale Kjell Carlström.: «Daryl Impey è senza dubbio uno dei corridori...


Jake Stewart, britannico della Groupama FDJ, ha vinto allo sprint la prima tappa del Tour de l'Ain. Sul traguardo della Châtillon-sur-Chalaronne - Val-Revermont di 152 km, , Stewart ha regolato in una volata serratissima il francese Tesson ed il belga...


Inizia sotto il segno degli italiani il Tour of Szeklerland in Romania (classe 2.2). Nicolas Dalla Valle ha vinto infatti la prima tappa Debrecen-Debrecen di 91 chilometri. Il portacolori della Continental Giotti Victoria Savini Due allo sprint ha regolato Daniel...


La valdostana Gaia Tormena, 20 anni, Campionessa del Mondo in carica di eliminator mountain bike, è infallibile anche nelle gare a invito. Infatti l’eclettica ciclo-girl del team Lupi Aosta ha trionfato nel Gran Premio Corratec a Timisoara, in Romania. All’evento...


Dopo Dries De Pooter, Tom Paquot e Laurenz Rex, altre due stelle emergenti del ciclismo belga faranno il loro debutto nel World Tour con Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux la prossima stagione: Rune Herregodts (24 anni) e Arne Marit (23), entrambi attualmente alla...


Protagonista sfortunato di una bruttissima caduta ieri in allenamento, Tiesj Benoot ha inviato un messaggio rassicurante dal suo letto d'ospedale. Il belga della Jumbo Visma scrive: «Prima di tutto, voglio far sapere a tutti che va tutto bene. Ieri sono...


Oggi è il compleanno di due grandi ciclisti veneti: Renato Longo e Davide Rebellin. Renato Longo (di Vittorio Veneto, in provincia di Treviso) festeggia oggi i suoi primi 85 anni: è stato un grandissimo del ciclocros, cinque volte Campione del...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach