A.R. MONEX. APPLAUSI AD ARLENIS SIERRA, QUINTA AL MONDIALE

MONDIALI | 25/09/2021 | 17:32

Solo pochi centimetri hanno separato oggi Arlenis Sierra da uno storico podio al Campionato del Mondo su strada di Lovanio: la campionessa cubana della A.R. Monex Liv Women's Pro Cycling Team si è infatti resa protagonista di una gara eccellente che l'ha vista tagliare il traguardo in quinta posizione dopo aver lottato spalla a spalla con le migliori atlete al mondo. La corsa si è disputata su un percorso molto nervoso di 157.7 chilometri, senza grandi salite ma con una ventina di brevi muri e continue curve e cambi di direzione: dopo una prima parte relativamente tranquilla, la velocità del gruppo è aumentata notevolmente negli ultimi 50 chilometri con Arlenis Sierra che è sembrata pedalare sempre meglio con il passare del tempo.

Nel finale Arlenis Sierra ha provato a rispondere in prima persona ad alcuni attacchi che potevano rivelarsi decisivi: la stella della A.R. Monex Liv Women's Pro Cycling Team era infatti l'unica rappresentante di Cuba in gara, ed in ogni momento ha dovuto fare da sola senza quel supporto fondamentale che invece hanno avuto quasi tutte le sue rivali in una prova estremamente dispendiosa di energie fisiche e mentali. Sierra ha quindi provato a lanciare nello sprint finale, recuperando molte posizioni all'ultimo chilometro, ma la stanchezza si è fatta sentire togliendo alle gambe quello spunto che avrebbe potuto regalare una medaglia: il quinto posto è quindi accolto con un mix di emozioni, tra la soddisfazione per un risultato di prestigio e il rimpianto per il podio sfumato di poco.

«Se sono contenta? Un po' sì e un po' no - ha dichiarato Arlenis Sierra - perché è stata un'ottima gara e ad un certo punto speravo di poter ottenere anche qualcosa in più, di poter prendere una medaglia. Credo che il momento decisivo sia stato a circa 6 km dall'arrivo, aveva attaccato un gruppetto molto pericoloso con Vos e Longo Borghini, potevano arrivare e così mi sono mossa in prima persona: purtroppo appena sono rientrata le altre si sono fermate, ma lo sforzo fatto è stato intenso. In volata poi ero stanchissima, non avevo le forze per poter fare di più, ma se c'è un rimpianto è proprio per quell'attacco sfumato».


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La vita ti da tanto ma a volte ti toglie più di quello che potresti immaginare. Hai una vita fatta di famiglia, moglie, figlia, genitori, amici, hai un lavoro che ami che hai costruito con gli anni. Hai una bella...


E' andato tutto bene e il sorriso di Gianluca Brambilla nella foto è più che eloquente. Operato sabato scorso di appendicite, il corridore veneto ha già iniziato la fase di recupero in vista della preparazione per la prossima stagione, la...


Riecco Tom Pidcock in modalità super. Alla terza occasione, l'Urban Cross di Kortrijk (challenge X2O Badkamers Trofee), l'iridato della Ineos Grenadiers, ha fatto il vuoto fin dalle prime battute iniziali ed è andato a trionfare con distacchi sulla concorrenza. il...


Il classico Urban Cross di Kortrijk, in Belgio, incorona Marianne Vos (Jumbo Visma). La campionessa della mondo vince allo sprint la prova della challange X2O Badkamers Trofee per donne elite superando la connazionale Ceylin Del Carmen Alvarado (Alpecin Deceuninck). Terza...


Prima gara e subito vittoria per Silvia Persico (Fas Airport Service). La campionessa d'Italia trionfa infatti nell'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross per donne elite, che si è disputata a San San Colombano Certenoli in provincia di Genova. Partenza velocissima...


Bel colpo di mercato per il team Hopplà Petroli Firenze Don Camillo. La squadra sponsorizzata da Sandro Pelatti, Claudio Lastrucci e Andrea Benelli si è assicurata le prestazioni di Nicolas Gomez per la stagione 2023.Il velocista colombiano, classe 2000 dopo...


Federico Ceolin ribadisce il suo stato di forma vincendo l'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross a San Colombano Certenoli, provincia di Genova. Il corridore Elite della Beltrami TSA Tre Colli ha preceduto di 17" Marco Pavan (DP66 Giant Smp) e...


Grazie all’organizzazione nel dietro le quinte della Lucania Bike, a Palazzo San Gervasio è in programma domenica 27 novembre la manifestazione promozionale Bike Aut – Pedaliamo per l’Inclusione per bambini tesserati e non dai 5 ai 15 anni. Al di...


Vedere anche la Uno-X nella lista delle squadre che hanno fatto richiesta per la licenza WorldTour ha fatto sorgere qualche punto di domanda a diversi addetti ai lavori. La formazione norvegese, infatti, ha chiuso al 22° posto nel ranking triennale...


Scatta oggi da San Colombano Certenoli la stagione della FAS Airport Services, squadra femminile di ciclocross nata nel 2021 che anche quest’anno affronterà un calendario di prestigio per preparare al meglio le proprie atlete alle maggiori competizioni internazionali. “Affrontare un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach