PICCOLO TROFEO BINDA. A CITTIGLIO RAGAZZE DI NOVE FORMAZIONI EUROPEE

DONNE JUNIORES | 09/03/2021 | 08:20

 In provincia di Varese domenica 21 marzo sono in programma il ventiduesimo trofeo Alfredo Binda, secondo appuntamento della stagione World Tour donne elite e l’ottavo Piccolo Trofeo Binda – Valli del Verbano, valido per l’assegnazione della Coppa delle Nazioni 2021 donne junior. A guardare l’elenco delle squadre iscritte alla gara junior si comprende quanto stia diventando sempre più importante il movimento femminile giovanile. Alla corsa parteciperanno atlete in rappresentanza di ben sei squadre nazionali: Francia, Germania, Lettonia, Slovacchia, Slovenia e Svizzera. Dall’estero arriveranno altri tre teams; uno dalla Danimarca, due dalla Spagna. Poi tutte le squadre italiane: “Purtroppo la pandemia sconsiglia, in qualche caso impedisce, il viaggio a tante altre nazionali – dichiara Mario Minervino, presidente della Cycling Sport Promotion – La corsa delle junior, al pari di quella delle elite, è considerata una Classica importantissima nel calendario primaverile. La corsa non avrà la consueta cornice del grande pubblico e non si potranno svolgere tutte le iniziative a contorno. Ma non sarà una festa a metà perché le atlete tengono moltissimo al buon risultato a Cittiglio”.

Alla gara interverrà anche il neo presidente FCI Cordiano Dagnoni che sottolinea: “Il Trofeo Binda, Città di Cittiglio, rappresenta un vero e proprio fiore all'occhiello del ciclismo internazionale. La Federazione Ciclistica Italiana è grata alla Cycling Sport Promotion di Mario Minervino per aver saputo realizzare un evento che si è sempre migliorato nel corso degli anni a tutto vantaggio del movimento ciclistico femminile. L'appuntamento ha sempre portato un'ondata innovativa. Va ricordato che questa è la prima storica corsa di Coppa del Mondo italiana, oggi World Tour. La competizione riservata alle Junior è invece quella che ha aperto all'internazionalità alle gare in questa categoria. Da lì è partita una rivoluzione internazionale del movimento con la Coppa delle Nazioni. In pratica si è creato un appuntamento che non esisteva. Se non è innovazione questa. Un messaggio importante e che va ben oltre lo sport con le donne sempre più brillanti protagoniste. Inoltre la capacità degli organizzatori di saper coinvolgere l'intero territorio, valorizzarne le peculiarità, è unica e il ritorno, dopo un anno di stop a causa della Pandemia, è una dimostrazione di forza importante. La presenza di numerosi rappresentanti delle Istituzioni conferma la capacità di fare sistema di un'area da sempre appassionato delle due ruote”.

Le 21 squadre al via del Piccolo Trofeo Binda – Valli del Verbano 2021

1 FRANCE
2 GERMANY
3 LATVIA
4 SLOVAKIA
5 SLOVENIA
6 SWITZERLAND
7 Team RYTGER Development DEN
8 INTERNATIONAL CYCLING ACADEMY ESP
9 MX-CAF TURNKEY ENGINEERING ESP
10 A.S.D.VO2 TEAM PINK
11 BREGANZE MILLENIUM
12 MX CICLISMO INSIEME - TEAM DI FEDERICO
13 GAUSS
14 RACCONIGI CYCLING TEAM
15 TEAM LADY ZULIANI
16 TEAM WILIER - CHIARA PIEROBON
17 VALCAR - TRAVEL & SERVICE
18 VALLERBIKE
19 U.C. CONSCIO PEDALE DEL SILE
20 ZHIRAF GUERCIOTTI
21 MX FINOTTI BIKE-CADORAGO-CADREZZATE
    
Aldo d’oro Piccolo trofeo Alfredo Binda
2019 Megan Jastrab USA
2018 Pfeiffer Georgi GBR
2017 Lorena Wiebes OLA
2016 Clara Capponi FRA
2015 Sofia Bertizzolo ITA
2014 Amalie Dideriksen DAN
2013 Milda Jankauskaite  LIT
2007 Marina Romoli ITA
2006 Marta Bastianelli ITA
2005 Katy Redolini ITA
2004 Lisa Bacchiavini ITA
2003 Valentina Simonetti ITA
2002 Giorgia Bronzini ITA
2001 Anna Gusmini ITA
2000 Anna Gusmini ITA
1999 Noemi Cantele ITA
1995 Lisa Lievore ITA
1993 Chiara Alessandra Mariani ITA
1992 Greta Zocca ITA
1991 Fabiana Luperini ITA
1990 Debora Scopel ITA
1989 Patrizia Tosca ITA
1988 Nada Cristofoli ITA
1987 Valeria Cappellotto ITA
1986 Cristina Rocca ITA
1985 Leila Mariani ITA
1984 Mara Mosole ITA
1983 Rossella Burini ITA
1982 Rossella Burini ITA
1981 Giuliana Vidale ITA
1980 Ivana Magro ITA
1979 Michela Tomasi ITA

 


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Un semplice tweet ma dal significato profondo: «8.6 km tutto d'un fiato e il giorno uno del @giroditalia è alle spalle. Soddisfatto per come è andata, sereno e focalizzato al massimo per quello che sarà». Vincenzo Nibali riassume così la...


Filippo GANNA. 10 e lode. Una freccia nel cuore, che annienta e ci porta via. Una freccia che fa centro, al primo colpo, come un anno fa, a quasi sessanta all’ora, con la consueta eleganza e quella potenza che su...


Kasper Asgreen è tornato! Il danese, vincitore del Giro delle Fiandre, mette la sua firma sulla quarta tappa della Volta ao Algarve, una cronometro individuale di 20, 3 chilometri che oggi si è svolta attorno alla località di Lagoa. L'atleta...


Ganna&Affini. Sembra la ragione sociale di una premiata ditta. E' quanto di meglio l'Italia possa aspettarsi, con l'aria che tira. Ma sì, prendiamoci questo simpatico aperitivo con Ganna e il suo degnissimo rivale, cercando di assaporarlo in tutto e per...


Filippo Ganna è tornato e lo ha fatto con quella potenza che ha sempre messo nelle sue vittorie. E’ felice, il campione mondiale delle prove contro il tempo, adesso è più sereno, anche se sa che prima o poi questa...


Con la cronometro di Torino è partito quest’oggi il Giro d’Italia dell’Androni Giocattoli Sidermec. Senza specialisti delle prove contro il tempo, il team è pronto da domani, con la Stupinigi-Novara, a far partire la sua vera “corsa rosa”. Oggi dal...


Onore a Ganna, ma in chiave vittoria nel Giro d'Italia come sono andate le cose in questa crono? Il migliore di tutti è stato Joao Almeida, quarto al traguardo con 17 secondi di ritardo da Ganna, seguito ad un solo...


Nel Giro della ripartenza, l'Italia sorride. Una freccia iridata sulle strade di Torino, una festa straordinaria per iniziare il Giro d'Italia 2021. Era il più atteso, Filippo Ganna, e non ha deluso le attese: li ha messi tutti in fila con...


Il bis stagionale di Francesco Romano nel trofeo Menci a Castiglion Fiorentino, non è stato solo il frutto di un’ottima condizione atletica palesata anche in precedenti gare, quanto di un’esemplare freschezza atletica mostrata nel tormentato ultimo chilometro della gara, unite...


B come Bellino. Nel senso di Paolo, direttore generale di Rcs Sport. E’ un cognome, non un complimento. Da non confondere con l’omonimo comune a un passo dalla Francia: piemontesi entrambi, ci si ferma lì, al massimo si passa il...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155