EUROPEI. SCHURTER IMPONE LA SUA LEGGE, QUARTO L'AZZURRO LUCA BRAIDOT

MTB | 17/10/2020 | 15:00
di Danilo Viganò

C'è anche l'Italia nella scia dei grandi fenomeni della mountain bike europea. A Monte Tamaro, l'elvetico Nino Schurter conferma la sua classe vincendo il titolo Continentale degli elite davanti al francese Titouan Carod e al connazionale Lukas Flueckiger. Subito dietro l'azzurro Luca Braidot, che sfiora il podio per soli 8" tanto è il suo ritardo da Flueckiger. Bravo davvero il friulano di Mossa, del Centro Sportivo Carabinieri, che anche al recente mondiale di Leogang aveva ottenuto l'identico piazzamento dimostrando di attraversare un momento di forma eccezionale. Oggi ha corso da protagonista e il quarto posto è un risultato che va stretto a Braidot, che sicuramente avrebbe meritato la medaglia. 


Bene anche gli altri azzurri Gerhard Kerschbaumer (sesto) e Mirko Tabacchi (settimo) non lontani, quanto a distacchi, dal vincitore. Tre italiani nei primi dieci è senza ombra di dubbi un risultato di grande spessore per la nazionale del cittì Mirko Celestino.


 

 

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
  Tra i corridori italiani che attualmente non hanno ancora trovato una sistemazione per la stagione 2021 c’è anche Marco Benfatto. 33 anni compiuti il giorno dell’Epifania, il padovano di Borgoricco tra i Professionisti ha indossato la maglia della Liquigas...


Lento e velocissimo. Così è stato Antonio Maspes, il più grande velocista della storia del ciclismo italiano, uno dei più grandi in assoluto a livello mondiale, un prodigio d’imprevedibilità e potenza, intelligenza e tecnica. Non è un caso che il...


Il 2020 non è stato il suo anno fortunato, ma nel nuovo anno Gioele Bertolini, atleta dell’Esercito, ha voluto subito mettere le cose in chiaro conquistando la maglia di Campione Italiano a Lecce. Il ragazzo di Morbegno, dopo l’incidente a...


Oltre ai grandi eventi sportivi, la Puglia (#RegionePuglia) regala ai suoi visitatori emozioni ed esperienze in tutti i periodi dell'anno in sella a una bicicletta, il modo migliore per riscoprire i sapori e i profumi di una terra affascinante. Dal...


La nuova avventura per il tedesco Nils Politt è iniziata e il suo ruolo nella Bora-Hansgrohe sarà quello di affiancare Peter Sagan e cercare una sua dimensione nel gruppo. Politt, secondo ad una Roubaix, ha dimostrato di essere un uomo...


Da gennaio 2021 Santini si affida a TIPA, azienda internazionale che produce imballaggi compostabili, per il confezionamento dei propri capi tecnici da ciclismo. Una decisione che si inserisce in una precisa strategia aziendale di attenzione all’ambiente che da sempre caratterizza...


La generosità e la sensibilità di quanti amano e operano nel mondo del ciclismo non hanno limiti. Ad evidenziarlo la consegna di un prezioso defibrillatore all'Amministrazione Comunale di Volpago del Montello, in provincia di Treviso, che è stato sistemato presso...


Un'assenza che si fa sentire, quella di Diego Ulissi al ritiro della UAE Emirates che si sta svolgendo negli Emirati. Il corridore toscano attualmente è fermo ai box a causa di una miocardite e i suoi compagni hanno voluto inviargli...


Il Covid19 colpisce anche in Africa: il Tour du Rwanda è stato rinviato a causa della crisi sanitaria globale. La corsa a tappe di otto giorni, che doveva svolgersi a febbraio, è stata riposizionata in calendario da domenica 2 a...


Sarà l'azienda tedesca Corratec a fornire le biciclette al team Vini Zabù per la stagione 2021. Fondata nel 1990, Corratec ha la sua sede a Raubling ed è lì che è stato firmato l'accordo tra il team manager di Vini Zabù -...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155