SANREMO, I GUAI NON SONO FINITI: SAN LORENZO VIETA IL PUBBLICO, SANTO STEFANO DICE NO ALLA CORSA

PROFESSIONISTI | 30/07/2020 | 12:13
di Guido La Marca

Non c'è pace per la Milano-Sanremo, nemmeno a dieci giorni dalla corsa. Dopo la scelta delle città della provincia savonese, completamente esclusa dal tracciato, ora alzano la voce alcuni comuni della riviera imperiese. Il sindaco di San Lorenzo al Mare Paolo Tornatore ha deciso di emettere un’ordinanza che recita: “Il giorno 8 agosto, dalle 17 alle 19, divieto di presenza e sosta di pubblico, lungo tutto il tratto di strada ricadente sul territorio comunale, interessato dalla 111a Milano-Sanremo”.


Sarà quindi impossibile per il pubblico, seguire il passaggio dei corridori da San Lorenzo al Mare, mentre altri sindaci - interpelleati da SanremoNews - hanno escluso questa scelta.


Ma ovviamente c'è chi ha fatto ancora di più: l'Amministrazione comunale di Santo Stefano al Mare ha addirittura negato il passaggio della gara, dopo la riunione tecnica: "Sulla base dei presupposti avuti - ha detto il Sindaco Di Placido - dopo essermi consultato con la Polizia Locale, ci siamo espressi negativamente, non dando il nulla-osta. Se qualcun altro si prende la responsabilità la gara passerà regolarmente".

In altre parole, la palla passa al prefetto di Imperia...

Copyright © TBW
COMMENTI
adesso BASTA!!
30 luglio 2020 14:05 canepari
per favore restituiteci il defunto (Dio l'abbia in gloria) Mario Cattaneo; ci serve la sua pragmaticità e il suo buon senso... Lasciate lavorare i tecnici.

MEMORIA
30 luglio 2020 14:32 bernacca
Ricordiamoci in futuro di questi pessimi esempi! che fra un paio d'anni piangeranno perchè la corsa non passerà da loro! ITAGLIANI

Sindacucci
30 luglio 2020 14:47 Bortolot
Degni neanche di amministrare un condominio con quattro appartamenti, buoni solo a metter multe, cacciare qualche poveraccio dalle panchine e a mettere tre lampioni.

Continuate così....
30 luglio 2020 15:14 max73
Continuate così nei prossimi anni la Sanremo si farà su un altro percorso magari non si farà per nulla così perderemo uno dei pochi forse l'unico evento sportivo ligure di rilevanza mondiale... Intanto ci teniamo il nostro turismo di seconde case.... Che delusione e tristezza

Penosi
30 luglio 2020 21:40 thered
Non meritano assolutamente niente. Sono veramente penosi, spero solo che un giorno si rendano conto di quello che stanno facendo, ma ormai sarà troppo tardi. E ripeto ancora una volta PENOSI

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Durante la crono di apertura del Tour de France venerdi 1° luglio, il team Ineos Granadiers userà la bici più veloce di sempre mai creata da Pinarello: il Bolide F. Il campione del mondo della specialità, Filippo Ganna, e i suoi compagni di squadra...


L'hotel della Bahrain Victorious è stato perquisito questa mattina alle cinque e mezza dalla polizia danese. Lo riporta il Bahrain Victorious in un comunicato stampa apparso sul suo sito. IL COMUNICATO. «A seguito della perquisizione della polizia in alcune case...


  Oltre 1000 km, 10 tappe, 24 strade e 144 atlete, ecco i numeri dell’edizione 2022 del Giro d’Italia Donne che parte oggi da Cagliari con una cronometro individuale di soli 4, 7 km che in parte costeggia il mare,...


Accompagnato dalla nuvoletta del Covid, che rischia di condizionare la classifica più di salite e crono, il Tour muove per la decima volta dall'estero, prima di tre partenze fuori confine che prevedono i Paesi Baschi fra un anno e quasi...


Premesso che ogni giorno è "buono" per apprendere di una nuova defezione anticipata causa-covid (ieri i forfait di Matteo Trentin e Samuele Battistella) al momento i corridori italiani che domani prenderanno il via dalla Danimarca per l'edizione numero 109 del...


Elisa & Elisa sono una delle coppie più attese del Giro d'Italia che scatta oggi. Elisa Longo Borghini spiega: “Arrivo a questo Giro con serenità e buone sensazioni per la mia condizione. Piuttosto che iniziare la gara con un obiettivo...


Damiano Caruso non si nasconde e in questo Tour vuole ottenere un risultato importante. Con il suo decimo posto nel 2020 era stato il miglior italiano alla Grande Boucle e poi lo scorso anno ha conquistato il secondo posto al...


Sarà il neo campione italiano Filippo Zana, l’ospite d’eccezione della puntata 18 di Velò la rubrica di TVSEI dedicata al mondo del ciclismo. Il corridore della CSF Bardiani Faizané, ripercorrerà la giornata tricolore di Alberobello in compagnia del suo direttore...


Quanti sorrisini hanno lanciato gli appassionati nella prima metà del 2022 agli indirizzi della Bardiani Csf Faizanè. Bruno Reverberi fa sentire ancora la sua voce e ambizione a quasi 80 anni di età, di cui la metà di attività nel...


Questa sera alle 20.30 sulle frequenze di Teletutto va in onda una nuova puntata di Ciclismo Oggi, lo storico appuntamento dedicato al ciclismo giovanile. Una puntata che annuncia particolarmente intensa. Ad aprire la puntata sarà un ricco servizio dedicato al Campionato Italiano...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach