LINEA VERDE. GIUSEPPE AQUILA E' PRONTO A SPICCARE IL VOLO

JUNIORES | 12/06/2020 | 07:42
di Danilo Viganò

Volare alto, sempre più in alto è l'ambizione di Giuseppe Aquila. «Vedo un Aquila che ce la metterà tutta, che potrebbe spiccare il volo verso brillanti risultati. Insomma vedo un giovane vivace, fortissimo in salita, motivato, che impara e ascolta» afferma Tiziano Gozio, direttore sportivo della Feralpi Group Monteclarense, la società bresciana che ha ingaggiato il giovane bresciano per il 2020.

I migliori risultati, Aquila li ha conquistati proprio in salita: terzo a Pecetto di Valenza, fuori Alessandria, quinto nella cronoscalata di Altino e al Campionato Lombardo di Busto Arsizio, sesto alla Travagliato-Madonna della Stella, settimo nella tappa del Giro della Provincia di Como con arrivo in vetta al Ghisallo, trentaduesimo nella sfida tricolore a Chianciano Terme.

«In salita mi trovo bene, cerco sempre di staccare gli avversari. Ci provo, tento, rischio anche se poi non vinco. Ma soprattutto ci credo. Il 2019 è stato il mio anno migliore, sono riuscito a esprimermi nelle corse che prediligo, adatte alle mie caratteristiche. Per quanto mi riguarda siamo solo all'inizio».

A 7 anni ha messo il primo numero sulla schiena. La passione gli è venuta guardando altri ragazzini che correvano, si è fatto dare una bici e ha iniziato. Quel giorno ha imparato che per correre doveva fare fatica. Aquila è di Gussago, 8 km da Brescia, il paese dell'ex professionista Guido Bontempi e dove c'è la sede del glorioso gruppo sportivo Ronco, società dalla quale sono usciti grandi corridori. Lo scalatore lombardo vive con i genitori Giovanni e Roberta, entrambi lavorano in una ditta di metalmeccanica, lui a Camignone, lei a Gussago. Giuseppe ha una sorella maggiore, Andrea, che ha corso nelle categorie giovanili, e sta per diplomarsi al Liceo Scientifico.

Fisico da grimpeur, 171 centimetri per un peso di 54, Aquila frequenta l'Istituto Tecnico Commerciale "Abba-Ballini" di Brescia indirizzo amministrazione finanza e marketing. Dopo 10 anni alla corte del gruppo sportivo Ronco, quest'anno, al suo debutto tra gli juniores, indosserà per la prima volta i colori della Feralpi Group di Lonato sotto la direzione tecnica di Tiziano Gozio.

Cosa ne pensi del momento del ciclismo italiano?
«Sono sempre più numerose le opportunità di passare fra i professionisti».

A quale età hai cominciato a correre?
«A 7 anni per il GS Ronco, avevo una bici nera con la scritta della società».

Il più forte corridore di tutti i tempi?
«Eddy Merckx, l'unico che sapeva vincere dappertutto».

Quale altro sport ti piacerebbe praticare?
«Seguo un pò il calcio, ma non ci giocherei».

I tuoi peggiori difetti?
«Sono testardo».

Il tuo modello di corridore?
«Vincenzo Nibali».

Cosa leggi preferibilmente?
«Non sono un gran lettore, lo confesso».

Cosa apprezzi di più in una donna?
«Il carattere e la bellezza».

Cosa cambieresti nel ciclismo di oggi?
«Auspico sempre più spazio per le categorie giovanili».

Piatto preferito?
«Pizza».

Attrice o attore preferito?
«Nessuna preferenza, il cinema non fa per me».

Chi è il tuo collega più simpatico?
«Daniel Polato, compagno di squadra».

Sei religioso?
«Sì».

Paese preferito?
«La mia Italia, e la Spagna».

Cosa vorresti che si dicesse di te in particolare?
«Che sono simpatico e generoso».

Hobby?
«Videogiochi».

La gara che vorresti vincere?
«Giro delle Fiandre».

Ti senti in debito con qualcuno in particolare?
«Con i miei allenatori della Ronco».

Quale sarà il tuo obiettivo al rientro nelle gare?
«Fare bene in salita e ottenere dei buoni piazzamenti».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Siamo ad agosto e sullo Stelvio nella notte sono scesi 20 cm di neve. In questo momento, alle 12:00, sulla vetta ci sono zero gradi. Ciclisti, motociclisti e automobilisti hanno comunque già ripreso a scalare il versante valtellinese. Quello altoatesino...


Francesco Guerino, milanese di Rho, ha vinto la gara esordienti di secondo anno della "Giornata del Ciclismo Lombardo" che si sta svolgendo sulla pista dell'Autodromo Nazionale di Monza. Il giovane portacolori della Ciclistica Biringhello, che si è laureato anche Campione...


Si è aperta con il successo di Federico Giacomo Ogliari la "Giornata del Ciclismo Lombardo" sulla pista dell'Autodromo Nazionale di Monza. La prova degli esordienti di primo anno ha visto infatti il trionfo del cremonese Ogliari, 13enne di Credera Rubbiano...


Tirreno Adriatico, la novità della tappa tutta umbra: da Terni e Cascia. Il nuovo percorso che abbraccia gran parte della città„ RCS Sport è al lavoro per definire e rifinire tutte le sue organizzazioni alla luce di normative, ordinanze e...


Le ruote per Guidino, un bambino di 3 anni di Milano, affetto da SMA (atrofia muscolare spinale) sin dalla nascita, sono necessarie per conoscere il mondo. Per Filippo Richeri Vivaldi Pasqua, 38 anni, imprenditore, genovese di nascita e milanese d’adozione...


E’ stato un riuscito “incrocio”,   quasi un matrimonio “sui generis”, fra vino e ciclismo, con vari altri motivi gustosi collegati, quello piacevolmente celebrato fra enologia e ciclismo a Castellania Coppi nel pomeriggio di domenica 2 agosto 2020. Vino e...


Ed eccoci, finalmente, al grande giorno del Ciclismo Giovanile Lombardo. All'Autodromo Nazionale di Monza sarà festa grande: al via vedremo le categorie donne esordienti/allievi, uomini esordienti/allievi e uomini juniores. Per tutte le categorie, ad esclusione degli uomini allievi, ci sarà...


L’ora del Campionato si avvicina e il percorso attira sempre più ciclisti, curiosi di vederlo nel dettaglio e di mettere alla prova la propria resistenza davanti a un calendario molto fitto e stimolante. C’è chi è alla sua prima esperienza...


Un membro dello staff del Team Sunweb è risultato positivo al coronavirus., come segnala lo stesso team sul suo sito web. Il team sottolinea che l'interessato - che avrebbe dovuto seguire la squadra al Tour de l'Ain - non è...


Giovedì 6 agosto, con inizio alle ore 11.45, nella sala del Piano Nobile del prestigioso Palazzo Balbi, sede della Giunta Regionale del Veneto, a Venezia, sarà presentato ufficialmente il Campionato Italiano di Ciclismo riservato ai Professionisti in programma nel Veneto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155