CAPANNORI SI MOBILITA PER INTITOLARE LA PISTA CICLISTICA A MICHELE FANINI

NEWS | 13/02/2020 | 09:30

Capannori si sta mobilitando per rendere omaggio a Michele Fanini, scomparso pochi mesi fa. Maggioranza e opposizione sono sulla stessa linea nel voler intitolare la cittadella dello sport o una parte di essa al dirigente che ha rappresentato tanto per il ciclismo locale e nazionale.

Sta avendo, infatti, un grandissimo risalto (e migliaia di “like” su tutti i canali social) la proposta del dirigente sportivo Stefano Bendinelli di intitolare la futura Cittadella dello Sport di Capannori alla memoria di Michele Fanini.

«Michele – si legge nella motivazione dello stesso Bendinelli, prossimo candidato alla presidenza del comitato provinciale e regionale della FederCiclismo - capannorese di Segromigno in Piano, era conosciuto in Italia e all’estero per le bici da corsa Fanini, adoperate da tantissimi atleti, dai giovanissimi fino ai professionisti; fior di Campioni del pedale hanno corso con le sue biciclette. È stato un personaggio del mondo del ciclismo apprezzato e amato per la sua umiltà e per la sua professionalità grazie ai mezzi che riusciva a creare su misura per tanti atleti; stimato grazie anche all’apporto della famiglia Fanini, da Ivano e Cristian con la squadra professionistica Amore & Vita, a Brunello Fanini con la squadra professionista femminile, da Pietro con le auto tecniche per le gare, ai figli Manuel (general manager di una squadra di professioniste al femminile) e Lorenzo che portano avanti una azienda che Michele ha amato con passione ereditandola da papà Lorenzo».

Il problema è una legge del 1927 che sancisce che si possono intitolare strade, monumenti e altre cose solo a persone decedute da almeno dieci anni. Esiste però la possibilità di ottenere una deroga ed è questa la strada che gli amministratori di Capannori intendono seguire, anche se non sarò facile. L’intenzione espressa da numerosi consiglieri è quella di intitolare a Michele Fanini la nuova pista per il ciclismo che sorgerà all’interno del polo sportivo.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Alexander Vinokourov non ha esitato a comunicarlo: «Il budget del team non ci consente di continuare a lavorare insieme. Sono sicuro che López non avrà difficoltà a trovare una nuova squadra»;  «Probabilmente il Giro sarà l'ultima gara di López con l'Astana». E...


È stata ancora una volta un’Androni Giocattoli Sidermec protagonista quella che ha disputato le ultime corse prima del grande appuntamento del Giro d’Italia che partirà il 3 ottobre prossimo. La squadra in questi ultimi giorni si è divisa con la...


Il colombiano dell’Arkea-Samsik Nairo Quintana, attraverso i social network, ha confermato di essere indagato dalle autorità francesi per sospetto uso doping e ma difende dalle accuse. Quintana assicura di essere pulito e spiega che nella sua stanza sono stati rinvenuti...


La nuova puntata di BlaBlaBike si occupa di due grandi appuntamenti: il primo appena terminato, e ci riferiamo al Tour de France, ed il secondo ormai all'orizzonte, e si tratta chiaramente del campionato mondiale. È Marco Marcato, gregario di fiducia...


Caro Direttore, quando si sostiene che il Ciclismo è uno Sport non si dice tutta verità. È molto di più di una forma di atletismo fisico, che già di suo ha i crismi della disciplina, ovvero di regole alle quali...


Direzione Veneto e Toscana per la formazione della Delio Gallina Colosio Eurofeed di Cesare Turchetti. Archiviata la trasferta in Polonia (Tour Malopolska), e l'internazionale Trofeo città di San Vendemiano in cui Luca Paladin ha raccolto una significativa nona posizione, la...


Finalmente i tifosi possono tornare a incitare i propri campioni dal vivo. Rispettando la distanza di sicurezza e indossando la mascherina, gli appassionati di ciclismo potranno assistere al Campionato del mondo UCI 2020 a Imola, in Emilia-Romagna. Da oggi sul sito ticketone sono in vendita gli ambiti...


Lo storico marchio transalpino ha recentemente presentato la nuova 765 Optimum+, una bici che fa della versatilità la sua arma migliore e punta a conquistare quel gruppo di ciclisti che non è ossessionato dal performance a tutti i costi. Questo...


Novità in casa Bardiani Csf Faizanè: con l’arrivo di Kevin Rivera e Jonathan Canaveral, entrambi già professionisti, il team della famiglia Reverberi abbandona dopo un decennio la linea interamente italiana, pur mantenendo le caratteristiche di Greenteam, basato su atleti giovani...


Sono ancora in custodia cautelare le due persone coinvolte nel caso di doping che ieri ha fatto tremare il mondo del ciclismo, al termine del Tour de France. Secondo il quotidiano L’Equipe, si tratterebbe del medico personale e del fisioterapista...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155