FDJ: L'AZIENDA VOLA, LO STATO PRIVATIZZA.. E LA SQUADRA?

PROFESSIONISTI | 11/10/2019 | 07:38
di Pietro Illarietti

L'azienda FDJ va bene, anzi benissimo. Talmente bene da essere considerata come un vero e proprio tesoretto dal Presidente francese Emmanuel Macron che la vorrebbe mettere sul mercato per finanziare alcuni progetti di rilancio del Paese. Ma vediamo cosa si dice in Francia e cosa riportano i siti di gaming on line, ossia il gioco d'azzardo on line.

Française des Jeux (FDJ) starebbe per essere privatizzata, poiché il governo avrebbe intenzione di venderne il 72% e mantere solo il 20% dell'azienda. Il capo di FDJ Stephane Pallez ha dichiarato che la privatizzazione avverrà probabilmente nelle prossime settimane.

Martedì lo stesso Pallez ha spiegato a BFM Business TV che la privatizzazione di FDJ potrebbe fruttare circa 1 miliardo di euro. La portavoce del governo transalpino Sibeth Ndiaye ha recentemente affermato che l'ordinanza che pone fine al monopolio di FDJ viene sostituita da un diritto a tempo limitato, fissato in 25 anni e rinnovabile.

La privatizzazione di FDJ è inoltre importante nei i piani del presidente Emmanuel Macron e permetterebbe di raccogliere fondi per finanziare progetti di innovazione e dare impulso all'economia generale della Francia. Denaro che deriverebbe appunto dalla vendita di parte della partecipazione statale.

RICAVI IN CRESCITA: Le entrate lorde di gioco della società sono aumentate del 7%  (1,4 miliardi di euro su base annua). FDJ ha affermato che la crescita arriva dopo un aumento del montepremi di gioco in tutti i suoi settori.

La lotteria è ancora il comparto più redditizio per FDJ, con un aumento del 6% della posta in gioco a 10 miliardi di euro. Euromillions e Lotto hanno rappresentato il 20% delle quote totali di FDJ nei primi nove mesi dell'anno.

Inoltre, le scommesse sportive sono salite del 14% a 2,6 miliardi di euro, e ancora una volta il tennis, il calcio e il basket sono stati gli sport che hanno generato le maggiori entrate nel periodo di nove mesi.

Un altro settore che continua a registrare risultati impressionanti è il segmento online, che ha riportato un aumento del 38% delle puntate di gioco a 2,4 miliardi di euro. FDJ ha dichiarato di aver contribuito con 2,6 miliardi di euro di tasse nel 2019, che è anche un aumento dell'8% rispetto al 2018.

Come sappiamo tutti noi appassionati di ciclismo FDJ è un title sponsor della squadra di Thibaut Pinot. Speriamo che questi cambiamenti al vertice non condizionino il futuro del team.

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Alexis Vuillermoz correrà anche nel 2021 con la maglia della AG2r e anunciando l'accordo con il team manager Vincent Lavenu non nasconde la sua emozione: «Sono commosso da questo segno di fiducia che Vincent Lavenu e lo staff del team...


Di esperienza in cose ciclistiche Ivano Fanini ne ha sicuramente molta. Dal suo osservatorio privilegiato di Lunata, cosa pensa il patron della Amore&Vita Prodir del Giro d’Italia in autunno?«Se l’UCI ha deciso di provare a far ripartire questa stagione, a...


Manca ancora... una vita, ma è meglio portarsi avanti. Il 29 agosto, giorno del Grand Depart del Tour de France è davvero ancora lontano ma in casa B&B Hotels Vital Concept hanno già cominciato a lavorare all'obiettivo e oggi il...


La Deceuninck Quick Step ha gettato le basi per tornare a lavorare in gruppo con i suoi corridori e programmato un raduno di tre giorni che scatterà il 15 giugno. Nel Belgio del Nord, i corridori del Wolfpack occuperanno un...


Dopo il secondo giorno di riposo, la tredicesima tappa della HTV CUp ha proposto una cronometro a squadre sul percorso di Nha Trang. Ad imporsi è stato il team Thanh Pho Ho Chi Minh con il tempo di 38'12". Il...


Miguel Angel Lopez si sta allenando sulle strade di casa, in Colombia, e proprio da lì ha accettato di raccontarsi per parlare di sé e della partecipazione alla sfida #Astana40000KM lanciata ai tifosi dal team kazako. «Sono felice di prendere...


Dal 9 al 31 maggio si sarebbe dovuto disputare il Giro d’Italia 2020. Tuttobiciweb lo corre comunque, giorno per giorno, con la forza della memoria. Oggi la dedica finale a Michele Scarponi: Vincenzo Nibali ci racconta la tappa dell’Aprica al...


Il caso di George Floyd muove anche il mondo del ciclismo. USA Cycling, la Federciclismo degli Stati Uniti ha rilasciato una dichiarazione ufficiale sul caso che sta letteralmente scuotendo gli States. «In quanto leader della comunità ciclistica americana, ammettiamo di...


Ci sono immagini che portano indietro nel tempo e a ricordi dolci e nemmeno troppo lontani... Il pappagallo Frankie era l'amico di Michele Scarponi, e ieri si è appoggiato invece sulla schiena di un altro ciclista, Antonio Nibali. Questa è...


Milo Marcolli è tra i corridori varesini con maggior talento. Ancora non si rende conto appieno delle sue possibilità perchè ha soltanto 15 anni (compiuti a gennaio, ndr) e ha bisogno di crescere sia dal punto di vista fisico che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155