LA BARDIANI CSF IN CROAZIA PER L'ISTRIAN SPRING TROPHY

PROFESSIONISTI | 13/03/2019 | 11:23

Terzo appuntamento in Croazia nell’arco di una settimana per la Bardiani-CSF. Dopo Umag e Porec Trophy, dove ha raccolto un secondo posto con Guardini e un quinto con Maronese, la squadra affronta da domani, giovedì 14 marzo, la quattro giorni dell’Istrian Spring Trophy.

La corsa si aprirà con velocissimo prologo di 2 km nella città di Umag, seguito da tre tappe in linea con percorsi misti e nervosi. Sei corridori i corridori chiamati a cercare il primo successo stagionale per la Bardiani-CSF: Andrea Guardini (unico “reduce” dall’impegno di Umag e Porec), Vincenzo Albanese, Giovanni Carboni, Umberto Orsini, Lorenzo Rota (già impegnati domenica a Larciano) e Daniel Savini, al debutto stagionale.

“Volevamo e dovevamo fare meglio nelle prime due gare” ha affermato Mirko Rossato, guida tecnica della Bardiani-CSF. “L’Istrian Spring Trophy deve essere la gara per riscattarsi. Abbiamo una squadra di spessore che può e deve essere competitiva ogni giorno”.

LA FORMAZIONE:
Vincenzo Albanese (1996) - completo
Giovanni Carboni (1995) - completo
Andrea Guardini (1989) - velocista
Umberto Orsini (1994) - passista
Lorenzo Rota (1995) - completo
Daniel Savini (1997) - scalatore

DS: Mirko Rossato

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Passione allo stato puro, e tanta voglia di Parigi-Roubaix... L'appuntamento con la regina delle pietre è ancora lontano - la corsa è stata posta in calendario per il 25 ottobre - ma l'attesa sta già crescendo. E allora oggi Les...


Niente Europa del Nord per il Women’s WorldTour in questa stagione. Dopo l0’annullamento delle due prove svedesi di Vargarda, infatti, analoga decisione arriva dalla Norvegia: gli organizzatori del Giro di Norvegia femminiel che era in programma dal 13 al 16...


È inutile negarlo, nonostnte manchino tredici mesi dall'evento i Giochi Olimpici continuano a destare grande preoccupazione. Il governo giapponese e gli organizzatori sono al lavoro per studiare ogni tipo di possibile scenario e cercare ogni tipo di soluzione per cercare...


Davvero un bel colpo, quello messo a segno da Marc Madiot per la sua Groupama FDJ: sono stati annunciati oggi infatti ben quattro rinnovi contrattuali e tutti per tre anni. Nelle stagioni 2021, 2022 e 2023 vedremo continuare a pedalare...


Nuovo appuntamento in programma questa sera alle ore 20.30 con «Ciclismo Oggi», lo storico programma dedicato alle due ruote in onda su Teletutto (canale 12). La puntata odierna è in gran parte dedicata alla Sprint Ghedi, storica società che opera...


La schiettezza non è certo dote che manca a Patrick Lefevere ed il general manager della Deceuninck Quick Step non la nasconde nemmeno parlando della pandemia e delle sue conseguenze. «Ci sono squadre che hanno lasciato a piedi i loro...


La Phan Rang - Da Lat (123 km), quindicesima tappa della HTV Cup, rivoluziona la classifica generale della corsa vietnamita: grazie alla vittoria ottenuta per distacco, infatti, lo spagnolo Javier Sarda Perez, uno dei due stranieri in gara, ha conquistato...


Spesso con gli amici se ne discute a lungo ma non si arriva mai ad un punto. Chiacchiere da bar per intenderci, ma il gravel esiste davvero? È una nuova specialità o è uno state of mind? Probabilmente quello che fai...


Mentre in Italia si sta incentivando l’uso della bicicletta con il bonus sconto del 60% sull’acquisto del mezzo, anche Appenninica MTB Parmigiano Reggiano Stage Race è pronta a venire incontro ai biker italiani in un’annata agonistica che ha perso buona parte dei...


Alessia Piccolo, Amministratore Delegato di Alé Cycling e General Manager della formazione Alé – BTC Ljubljana - unico team italiano nella categoria UCI Woman’s World Tour - è una manager competente e appassionata, il suo sguardo spazia dalla realtà imprenditoriale...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155