RINVIATA L’OMOLOGAZIONE DEL CICLODROMO “ALFREDO MARTINI” DI ALBINATICO

EVENTI | 28/01/2019 | 07:19
di Antonio Mannori

Non ci siamo ancora per l’omologazione del ciclodromo “Alfredo Martini” di Albinatico nel comune di Ponte Buggianese. La giornata buona doveva essere sabato mattina quando era prevista la visita da parte della Commissione Impianti della Federciclismo, preposta alla sua omologazione.

Attorno alle undici si sono ritrovati i tre componenti della Commissione, l’Architetto pratese Marco Ricciarini, componente della Commissione Impianti della Federazione Ciclistica Italiana, Ruggero Cazzaniga coordinatore della Struttura Tecnica Nazionale della Federciclismo e rappresentante della Commissione pista, Francesca Mannori, commissario internazionale dell’UCI (Unione Ciclistica Internazionale). Erano presenti inoltre il consigliere nazionale della FCI Maurizio Ciucci, il presidente del Comitato Regionale Toscana di ciclismo Giacomo Bacci, Mauro Renzoni della Commissione Giovanile dello stesso comitato, il geometra Franco Sarti, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Ponte Buggianese, mentre c’è stato anche il saluto da parte del sindaco Nicola Tesi.

Alla fine del sopraluogo la Commissione ha riscontrato alcune diversità (il presidente Bacci ha parlato di piccoli dettagli tecnici) tra quanto verificato sul posto e quanto prevede il regolamento degli impianti sportivi per cui ha ritenuto di non procedere all’omologazione dell’impianto.

“Ci sarà quindi si spera in tempi rapidi – dice ancora Bacci - una nuova visita dopo i necessari accertamenti che saranno effettuati sia dal Comune di Ponte Buggianese per la parte di sua competenza, sia parte dei professionisti che hanno progettato l’opera e diretto i lavori, così come da parte del Consiglio Federale della Federazione Ciclistica Italiana”.

Dunque si dovrà attendere ancora qualche “giorno” per avere a disposizione il ciclodromo anche per le gare (l’inizio dell’attività giovanile è lontano ancora un paio di mesi) mentre l’impianto come è noto viene usato da tempo per gli allenamenti. Da aggiungere che per gli impianti sportivi del Comune di Ponte Buggianese, sono in via di definizione anche i bandi di gestione, per procedere poi alla messa in esercizio anche del ciclodromo, in quanto il comune è fortemente impegnato per renderlo fruibile e dare tranquillità e sicurezza ai giovani.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Lavori in corso al Comitato Regionale Lombardo per costruire il ciclismo di domani. L’altra sera si è svolto un importante incontro - confronto con tutte le componenti del Centro Studi Regionale. Presenti tra gli altri il responsabile del Centro Studi...


E’ già stato campione italiano. Non in linea e neanche a cronometro, non nella mountain bike e neanche nel ciclocross, non nella velocità e neanche nell’inseguimento. Campione italiano di boogie woogie. Senza maglia tricolore. Pier Elis Belletta va spiegato fin...


Succede solo all'UAE Tour... Già, succede solo quaggiù che una presentazione avvenga proiettando le immagini dei corridori sulla Burj Khalifa. Difficile pensare a qualcosa di più grande, di più imponente e di più spettacolare. Guardate il nostro breve filmato per...


Se il debutto a Laigueglia aveva regalato delle speranze alla Iseo Serrature Rime Carnovali, alla Coppa San Geo i ragazzi diretti dal ds Daniele Calosso hanno confermato il buon momento di tutto il team riuscendo a conquistare un prestigioso podio...


Milano scende in campo e dichiara guerra ai ladri di biciclette. L’arma? Il lancio di un bando per la creazione di un registro online, al quale ogni cittadino potrà inserire i dati della sue bicicletta, comprese immagini e… segni particolari....


"Buona la prima". Il team Palazzago, all'esordio con nome e sponsor completamente rinnovati, si chiama infatti Velo+Racing Team, conquista la prima vittoria stagionale nella prima gara di apertura della stagione agonistica su strada. A firmare il primo bersaglio è il...


Giulio Ciccone firma la sua prima vittoria con la maglia dela Trek Segafredo imponendosi a Mons, traguardo della seconda tappa del Tour du Haut Var. L'abruzzese ha regolato allo sprint un gruppo di 11 atleti con Thibaut Pinot secondo e...


Vittoria tedesca nella terza tappa della Valenciana femminile con Clara Koppenburg della WNT-Rotor Pro Cycling che si è imposta per distacco in salita precedendo la sudafricana Moolman della CCC - Liv e l'azzurra Soraya Paladin della Alé Cipollini che aggiunge...


Volata di potenza quella di Dylan Groenewegen sul traguardo di Tavira dove, si è conclusa la quarta tappa della Volta ao Algarve in Portogallo. L'olandese del team Jumbo Visma ha nettamente dominato lo sprint anticipando di qualche metro Demare, Philipsen,...


Vittoria di spessore quella di Simon Yates nella quarta tappa della Vuelta Andalucia-Ruta del Sol che oggi si è conclusa Granada. Il britannico della Mitchelton Scott, vincitore della Vuelta 2018, si è involata sulla salita finale per poi anticipare di...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy