HAINAN. MASNADA: «UNA GIORNATA DA INCORNICIARE». AUDIO

PROFESSIONISTI | 30/10/2018 | 08:45
di Diego Barbera

La giornata perfetta di Fausto Masnada che vince la tappa regina del Tour of Hainan 2018 con arrivo in cima alla salita di Changjiang battendo in un duello entusiasmante Gino Mader (Swiss) e si veste di giallo balzando in vetta alla classifica generale.

È la sua prima vittoria da professionista, un successo sfiorato a lungo, che è arrivato finalmente dopo delusioni cocenti come la tappa di Campo Imperatore al Giro d’Italia dopo una fuga di oltre 200 km e, per ultima, la seconda frazione qui.

Le sue impressioni a caldo dopo la vittoria, a fondo pagina il file audio da ascoltare.

In un solo colpo hai ottenuto la prima vittoria da pro, la tappa e la maglia
«Una giornata sicuramente da incorniciare. Sapevo di stare bene, ma non avevo mai pedalato su questa salita né conoscevo bene i miei avversari, ma ho dato tutto quello che avevo e ho ottenuto il bottino pieno».

Un grande duello con Gino Mader
«Sapevo che lui fosse il più forte. Non mi dava cambi così sono salito con il mio passo. Ai meno 500 metri mi sono girato ed ero da solo così ho tirato dritto fino al traguardo».

Ed è arrivata anche la maglia gialla
«Quella non ero sicuro di averla presa perché avevo alcuni secondi da recuperare, ma mi hanno comunicato poi che ero riuscito anche a ottenere la leadership e sono molto contento».

Un altro ottimo lavoro della Androni
«Siamo venuti qui con una grande squadra, siamo stati uniti e oggi è stata la ciliegina sulla torta».

Qual è la sensazione che provi ora dopo aver vinto qui?
«È tutto molto bello, la vittoria l’ho sfiorata diverse volte anche al Giro d’Italia. Anche se questo successo non ha la portata di una vittoria in un grande giro ha sempre la sua importanza».

Ti sta piacendo Hainan?
«Mi ha stupito molto, non me l’aspettavo così grande. Ci stiamo trovando bene e finalmente si torna a casa».

A chi dedichi questa vittoria?
«Di sicuro alla squadra perché stiamo lavorando da grande team, tutti ci sosteniamo l’un con l’altro e alla mia ragazza Vittoria, perché stare altri 20 giorni fuori casa dopo una lunga stagione non è mai facile e una parte va a lei».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

E' ufficiale: la Named Rocket ha rinnovato il proprio accordo con tutti gli sponsor in essere per la stagione 2020 che la vedrà ancora in gruppo con una formazione della categoria Elite e Under 23. A darne conferma è il...


Egan Bernal si sta rendendo conto di quanto la sua popolarità non abbia confini. Il giovanissimo talento colombiano che quest'anno ha vinto il Tour de France ieri sera è stato protagonista di un quesito di Caduta Libera, il preserale di...


Endurace è fantastica, Endurace è versatile, comoda e veloce. Endurace è una bici strepitosa, etc, …Questi sono alcuni dei commenti riportati da felici possessori di Endurace, ciclisti meno spinti verso agonismo sfrenato, ma atleti di livello che preferiscono pedalare comodi...


Pascal Ackermann pareggia il conto con Fernando Gaviria al Tour of Guangxi e termina la sua fantastica stagione con una vittoria. Il tedesco si è reso protagonista di una volata eccellente, condizionata da una caduta avvenuta a 200 metri dall'arrivo...


In questi giorni vi stiamo raccontando di corridori che sono in procinto di appendere la bici al chiodo o che ancora sono in attesa di un contratto per il 2020. Per risollevarci un po’ il morale oggi parliamo dei giovani...


Fare un selfie sulla ruota panoramica o giocare a racchettoni in spiaggia d'estate a mezzogiorno, fare il bagno nudi di notte in mare o fare l'amore sui lettini, ma anche deporre un fiore sulla tomba di Marco Pantani o alzarsi...


La stagione agonistica è arrivata al termine e con essa anche le classifiche degli Oscar tuttoBICI. Oggi è il momento di annunciare il vincitore dell'Oscar per gli Élite, categoria spesso bistrattata ma sicuramente capace di portare alla ribalta corridori che...


Si apre domani, nel bellissimo velodromo di Londra, la grande stagione delle Sei Giorni. E si aprirà all’insegna dei grandi campioni della strada che tornano a misurarsi con un grande amore: vedremo in corsa Mark Cavendish, che farà coppia con...


Ventisei vittorie stagionali, spazionando tra le corse su strada, mountain bike e pista. Ecco Marco Zoco, milanese doc (abita in via Tertulliano, zona Piazzale Corvetto) 11 anni appena colonna portante del Team Galbiati Sport-Cicli Esposito di Assago. Veloce e scattante,...


Sono stati più di 500 i partecipanti alla seconda edizione di Ammiraglia, l’evento organizzato da RMS dedicato ai rivenditori per presentare le numerose novità di prodotto e, al tempo stesso, proporre una serie di approfondimenti e corsi di formazione. Numeri importanti per l’azienda...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy