GAVIRIA: FRATTURA ALLA CLAVICOLA AL TURCHIA

PROFESSIONISTI | 09/10/2018 | 18:08
di Diego Barbera

Confermata la frattura alla clavicola per Fernando Gaviria (QuickStep): il velocista colombiano era caduto a meno di quattro chilometri dal traguardo della prima tappa del Tour of Turkey 2018 e la situazione sembrava, purtroppo, chiara sin da subito.

Con un tweet sul profilo ufficiale e con un post sul blog sul sito, la QuickStep ha tolto ogni dubbio. Sì, l'osso si è spezzato e ora lo sprinter può considerare la stagione verosimilmente terminata. Una stagione fruttuosa per Fernando che ha debuttato con vittoria al San Juan in Argentina, ha messo a segno una tripletta al Colombia Oro y Paz, ha conquistato tre tappe e la maglia a punti al California e due frazioni al Tour de France. Al Tour of Britain di Settembre, due secondi posti.

Oggi è caduto malamente poco prima del finale della prima tappa del Tour of Turkey dopo che la squadra aveva lavorato duramente tutta la tappa per preparargli lo sprint. Riorganizzati per Alvaro Hodeg, anche la giovane promessa aveva perso posizioni per una mezza scivolata. Così, ha colto l'attimo il compagno Maximiliano Richeze che ha reso meno amara la giornata andando comunque a trionfare con un’azione da vero finisseur. Firmando la settantesima vittoria stagionale per la squadra e la sua ventisettesima personale.

E proprio a Richeze Gaviria ha rivolto i complimenti nonostante l’infortunio. Fernando ha terminato la tappa in 138esima posizione e si è recato in ospedale per gli accertamenti che hanno confermato la frattura. Mercoledì, il 24enne volerà in Belgio per ulteriori esami presso l'AZ Herentals Hospital, per capire se è necessario un intervento.

Un augurio di pronta guarigione per lo sfortunato colombiano.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

  Oggi, presso la sede della Regione Lombardia, Mapei riceve l’Alta Onorificenza di Bilancio nell’ambito della 4^ edizione del Premio Industria Felix – La Lombardia che compete, la ricerca condotta dal trimestrale Industria Felix Magazine, in collaborazione con l’Ufficio Studi...


Mentre la stagione su strada 2020 sta iniziando proprio in questi giorni, quella su pista si appresta alle battute finali. Da oggi a domenica 26 gennaio, infatti, il velodromo canadese di Milton ospiterà la sesta e...


«Dopo la tempesta arriva il sole», Tony Monti risponde al primo colpo e il suo eloquio si distende come un velocista lanciato verso il traguardo, solo che in questo caso non è nemmeno necessario tirargli la volata con una domanda,...


L'economia della bicicletta e della mobilità sostenibile cresce e sono sempre di più i benefici dei pedalatori che vanno al lavoro in bici. Come è facile intuire in primis si ha un vantaggio in ternini di salute e, fortunatamente, pure...


CINQUE. Come i marchi di casa nostra che equipaggeranno quest’anno cinque team di World Tour. Cinque aziende di casa nostra non sono poche e per noi dev’essere motivo di orgoglio, uno dei pochi in questo interminabile periodo di vacche magre....


Per il terzo anno consecutivo, De Rosa fornirà le sue biciclette al team Professional Caja Rural-Seguros RGA. E quest’anno ci sarà la novità dell'arrivo dei componenti Full Speed ​​Ahead e Vision che porteranno ulteriore qualità alle bici della squadra spagnola....


Richie Porte è al settimo cielo dopo la prima vittoria della stagione, ottenuta nella terza frazione del Tour Down Under: «In primo luogo, devo togliermi il cappello davanti ai compagni di squadra. Oggi hanno riposto tutta la loro fiducia in...


Alla fine Elia Viviani ce l'ha fatta: «Rattoppato e un po 'sofferente, sono riuscito a completare la tappa di oggi. Andiamo avanti di giorno in giorno» ha scritto il veronese sui social al termine della frazione odierna. Il campione europeo...


Pronti per l’avventura? La gravel è la vostra passione e vi state muovendo per pianificare nel dettaglio le prossime gite? Le borse Adventure di Bontrager offrono un sistema di trasporto basato su qualità realizzativa e prezzi molto interessanti. per leggere...


Rubavano ricette mediche per procurarsi farmaci proibiti, l'ormone della crescita in primis, da rivendere a sportivi (25 i denunciati). L'accusa (per i 2 arrestati e 7 persone con obbligo di dimora) è quindi quella di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155