VENETO, SUCCESSO PER LO STAGE DI CICLOCROSS

CICLOCROSS | 30/08/2018 | 07:11
di Francesco Coppola

La nuova stagione dedicata al ciclocross è ormai alle porte e le condizioni atmosferiche dei giorni scorsi, contraddistinte da pioggia e abbassamento delle temperature, ne hanno offerto un importante assaggio. Proprio per dare un nuovo impulso all’attività e avvicinare i più giovani alla disciplina la Federciclismo del Veneto ha organizzato nei giorni scorsi uno stage al quale hanno partecipato 22 crossisti, delle categorie allievi ed esordienti, maschili e femminili in programma a Cornuda, in provincia di Treviso, presso la Casa Scout "La Ranetta". A guidare l’iniziativa, promossa dal Comitato Veneto e stabilito da lunedì 27 a mercoledì 29, due grandi campioni della specialità come gli azzurri Enrico Franzoi e Alessandro Fontana. E' stato che ha riscosso un successo che è andato al di là di ogni più rosea previsione.


"Il nostro obiettivo è stato quello di dare un vero e importante segnale che l’attività giovanile del ciclocross sta crescendo molto - ha osservato il presidente della Federciclismo del Veneto, Igino Michieletto nel tracciare il bilancio della tre giorni crossistica - e per questo il Comitato sta investendo delle risorse anche per dare una gratificazione e una preparazione specifica ai ragazzi che sono le promesse per il futuro".


"E’ stato uno stage importante - ha concluso il presidente - non soltanto dal punto di vista tecnico perché sono stati affrontati molti temi interessanti come quelli legati all’alimentazione, alle regole sportive e alla formazione dell’atleta. Per l'occasione sono stati coinvolti i ragazzi che nella passata stagione hanno ottenuto buoni risultati. Tre giornate belle ed interessanti accompagnate da un clima familiare e di amicizia".

  Questi gli atleti che hanno partecipato allo stage:
  Allievi 1° anno: Edoardo Tagliapietra (Libertas Scorzé), Fabrizio Perin (Sanfiorese), Lorenzo Trabacchin (Libertas Scorzé), Stefano Benedet (Sorgente Pradipozzo).
  Esordienti 2° anno: Edoardo Bolzan (Sorgente Pradipozzo), Riccardo Risato (Industrial Forniture Moro), Mattia Ferretto (Team Velociraptors), Daniele De Re (Sorgente Pradipozzo).
  Esordienti 1° anno: Mattia Settin (Bettini Bike), Ettore Prà (Hellas Monteforte), Damiano Risato (Industrial Forniture Moro), Luca Graziotto (Mosole), Riccardo Pin (Team Bosco di Orsago), Elia Mares (Winner Bike).
  Allieve 1° anno: Beatrice Trento (Team Wilier Breganze), Camilla Cattai (Team Velociraptors).
  Esordienti 2° anno: Rebecca Pavanello (Mosole), Elena Tomasella (Sportivi del Ponte), Beatrice Fontana (Sanfiorese).
  Esordienti 1° anno: Matilde Turina (Team Verona Mtb), Gaia Santin (Team Velociraptors), Chiara Giusti (Salese Factory Team).

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Nell'epoca delle crisi economiche e delle delocalizzazioni, Bianchi procede nel futuro del ciclismo "rigenerando" e potenziando la propria dimensione locale. Stamattina, infatti, in località Battaglie a Treviglio (BG) nella sede che da oltre 50 anni ospita la storica azienda (fondata...


Sarà una prima volta speciale, quella della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole. La neve e la bellezza delle montagne circostanti sono garanzia di spettacolo; il resto, domenica 12 dicembre a Vermiglio, ce lo metteranno gli atleti,...


A dieci mesi dal brutto incidente in moto, in cui ha combattuto una dura battaglia contro la vita che lo ha costretto a interrompere la carriera ciclistica, Juan Tito Rendon torna in sella con il team Orgullo Paisa.“Finalmente torno a...


Completata la procedura di registrazione delle formazioni professionistiche, l’Uci annuncia il quadro dei team per la stagione 2022, sottolineando come siano state attribuite ben sei nuove licenze UCI Women’s WorldTour.UCI Women’s WorldTeams (Prima Divisione)Attribuita una licenza per il biennio 2022-2023,...


Sono tre corridori liguri gli ultimi innesti che vanno a completare la formazione Juniores 2022 del Team F.lli Giorgi. Si tratta di Piergiorgio Cozzani, Luca Giaimi e Samuele Privitera. Nella nuova stagione il sodalizio presieduto da Carlo Giorgi avrà una...


Un nuovo progetto, nati per lanciare un messaggioe soprattutto per fare qualcosa di concreto per l'Africa. “Together We Ride, Together We Care” è il progetto di Q36.5 lanciato in collaborazione con l’African Wildlife Foundation (AWF). per continuare a leggere l'articolo vai su tuttobicitech.it


Tenacia alpina. Il Giro d’Italia 2022 ha detto no a una tappa confezionata su misura per il 150° del Corpo degli Alpini e per i 200 dalla morte di Antonio Canova, ma non si arretra, anzi, si rilancia. Il presidente...


Valorizzare il percorso del Mondiale di ciclismo su strada sulle colline imolesi, come occasione per lo sviluppo turistico del territorio metropolitano. È questo l’obiettivo dell’accordo di collaborazione tra la Città metropolitana di Bologna e CON.AMI (Consorzio Azienda Multiservizi Intercomunale), approvato...


Fino all’anno scorso, per ogni singola provincia, con l’unica ordinanza del Prefetto, veniva disposta la sospensione temporanea del traffico per l’intero percorso della gara ciclistica. Un atto di semplificazione dettato dal comune buon senso fino a quando, proprio l’anno scorso,...


La terza edizione della BERGHEM#molamia si svolgerà domenica 12 giugno 2022 a Gazzaniga (Bg). Hanno già aperto le iscrizioni per i fedelissimi. Per tutti gli altri la corsa ad assicurarsi un posto nella manifestazione amatoriale promossa dalla Sc Gazzanighese comincerà...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI