MSTINA FOCUS. RITIRO FINITO, SI GUARDA A LAIGUEGLIA

CONTINENTAL | 30/01/2018 | 07:45
Termina il ritiro in Abruzzo della MS-Tina Focus, squadra di categoria Continental nata dalla passione del Team Manager Stefano Giuliani. Nelle tre settimane di preparazione, la nuova compagine italo-romena si è misurata con le strade e le salite della regione dei Parchi accrescendo la condizione atletica in vista della stagione ciclistica.

Soddisfatto il Team Manager ideatore del progetto ciclistico: «In venti giorni – afferma Giuliani - abbiamo reso concreto quello che, fino a qualche giorno fa, era solamente teorico. Ho visto i ragazzi molto motivati e vogliosi di affrontare una grande annata; sono questi gli ingredienti fondamentali. La sensazione è che la strada che abbiamo intrapreso sia quella giusta, non ci resta che misurarci con la strada. Soltanto un mese fa, il progetto MS-Tina Focus era agli albori e adesso è già tempo di esordire. Tutto questo mi dà delle emozioni fantastiche».

Dello stesso avviso anche il 24enne corridore bresciano Nicolas Marini: «Abbiamo subito creato un bel gruppo e penso che si possa lavorare davvero bene. Stefano Giuliani mi ha lanciato nel mondo dei professionisti e quando ho saputo che avrebbe creato una nuova squadra, gli ho subito dato la mia disponibilità a farne parte. L’obiettivo della stagione è quella di rilanciarsi e dimostrare che la fiducia che hanno avuto in me è ben riposta».

Prima stagione tra i professionisti per Emil Dima, atleta romeno originario di Brasov che in Abruzzo ha già avuto un’esperienza tra i dilettanti con la ABMOL di Gabriele Di Francesco, direttore sportivo che ha ritrovato anche nella MS-Tina Focus: «L’Italia – afferma Dima - è una delle migliori scuole ciclistiche al mondo. Mi sono già inserito nel gruppo con i compagni di squadra e mi auguro di migliorare molto». 

La compagine potrà contare anche su competenze di prim’ordine. A partire da Anna Panizza, responsabile marketing al decimo anno all’interno di strutture ciclistiche professionistiche, con esperienza comprovata nella gestione degli sponsor e specializzata in Neuromarketing. Inoltre, la squadra si avvarrà del Medical Center di Montesilvano, punto di riferimento per la programmazione alimentare e sanitaria e al cui interno operano la dottoressa Emanuela Spada (medico dello sport) e Stefania Leva (dietista).
La MS-Tina Focus inizierà ufficialmente tra qualche giorno la stagione 2018 con il primo appuntamento: sarà infatti ai nastri di partenza dell’edizione numero 55 del Trofeo Laigueglia, gara d’apertura del calendario italiano il prossimo 11 febbraio.
Una manifestazione prestigiosa quella ligure e che, quest’anno beneficerà anche della diretta televisiva. La MS-Tina Focus vuole essere già protagonista all’esordio in una competizione ufficiale.
Questa la rosa di nomi che rappresenterà la MS-Tina Focus al Trofeo Laigueglia:
    •    Pierpaolo De Negri
    •    Federico Zurlo
    •    Giacomo Berlato
    •    Riccardo Stacchiotti
    •    Mattia Marcelli
    •    Emil Dima
    •    Vlad Dobre

Riserve: Raul Sinza, Ionut Andrei, Nicolas Marini, Emanuel Stan
Direttore Sportivo: Gabriele Di Francesco

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Johnny Carera continua la sua battaglia per la guarigione. Il manager bergamasco, ricoverato al Niguarda di Milano dopo il gravissimo incidente di cui è stato vittima venerdì sera, ha trascorso una giornata tranquilla e al tempo stesso importante. «Le cose...


Grandi novità in rrivo in casa del Maglificio Rosti. Cosa bolle in pentola? Presto detto: un giorno Marco Saggia incontra Giovanni Alborghetti. Iniziano a parlare quasi per caso. Parlano per ore. Di tecnologia, mercato, identità, emozioni, progetti. Sono spinti dalla...


Il Team BikeExchange, che il prossimo anno si chiamerà Team BikeExchange Jayco, ha confermato il suo roster maschile di 28 corridori per la prossima stagione. "Possiamo essere molto soddisfatti del lavoro svolto quest'anno dallo staff delle prestazioni che ha svolto...


Natale si avvicina e la caccia al regalo perfetto è ormai lanciata. Niente panico, c’è tutto il tempo per sorprendere i tuoi cari con il dono ideale per loro. Se si tratta di sportivi una buona soluzione la offre il...


È una squadra kazaka la cui lingua ufficiale è l’italiano. Tutti i suoi membri comunque parlano l’inglese e se la cavano an­che con il francese, se proprio proprio all’inizio qualche straniero non conoscesse la nostra lingua, che presto o tardi...


The best of Cycling 2021 è un concorso fotografico e già questo lo rende speciale, perché le immagini hanno una capacità narrativa ed emotiva eccezionale. Se poi il concorso lo organizza un decano dei fotografi del ciclismo internazionale come Roberto...


La bella tradizione di Alé di scambiarsi gli auguri in occasione delle festività con una pedalata non competitiva ed aperta a tutti, è ripresa  domenica 28 novembre, dopo lo stop dovuto alla pandemia. Il celebre brand veronese di abbigliamento da...


L’inaugurazione della EOLO CdF Climb organizzata da EOLO insieme alla Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta ieri a Varese presso lo Stadio Franco Ossola di via Giuseppe Bolchini alla presenza di un folto gruppo di appassionati di ciclismo. L’evento...


In bicicletta si può davvero far tutto, anche affrontare il travaglio e arrivare alle soglie della sala parto. È accaduto alla parlamentare verde della Nuova Zelanda, già ministro delle donne,  Julie Anne Genter, da sempre convinta paladina della mobilità sostenibile. L'altra notte,...


"La pedalate gravel sono uno strumento di allenamento, ma anche uno modo per staccare la spina, per allontanarmi dalle auto, per immergermi nella natura... mi aiuta a rilassarmi", afferma un Nathan Haas, sempre più innamorato della specialità. A fianco di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI