NIPPO FANTINI. SI PARTE PER LA KOREA

PROFESSIONISTI | 12/06/2017 | 11:10
Il Tour de Korea è alle porte e la NIPPO Vini Fantini si prepara a essere protagonista. Edizione 2016 vinta infatti dal team Italo-Giapponese, con Grega Bole vincitore della classifica generale. Nel 2017 cambiano gli uomini ma non le ambizioni, con una formazione costruita per competere sia sulle vittorie di tappa che per la classifica generale, anche se il livello dei competitor è buono e sarà una gara molto combattuta.
La start-list sarà internazionale. Dall’Italia insieme al team NIPPO Vini Fantini attesa la formazione della Willier-Triestina, dagli USA il team Novo-Nordisk, dalla Francia il team Delko-Marseille, dall’Australia il team Iso Whey. Folta rappresentativa Giapponese, che oltre ai corridori del team NIPPO Vini Fantini vedrà al via il team Bridgestone, il team UKYO, Kinan Cycling Team.

La squadra #OrangeBlue si presenta al via con il giovane velocista Nicolas Marini, che nel 2015 e nel 2016 è stato l’atleta più vincente del team. Con lui Kazushige Kuboki, ruota veloce Giapponese del team e Riccardo Stacchiotti, per un treno #OrangeBlue competitivo. Leader d’esperienza Pierpaolo De Negri, il corridore spezzino potrà essere corridore sia da vittoria di tappa che per la classifica generale. Completano la formazione il ragazzo in fuga Giacomo Berlato e Yuma Koishi.

A guidare il team sarà il DS Valerio Tebaldi: "Il team è molto motivato per questa trasferta dopo la vittoria del Tour conquistata nel 2016. Il percorso è stato modificato con meno tappe e adatto a uomini più veloci rispetto alla scorsa edizione, per questo abbiamo puntato a una formazione più veloce con il giovane velocista italiano Nicolas Marini, supportato dallo sprinter nipponico Kazushige Kuboki e da Riccardo Stacchiotti. Prezioso l’apporto d’esperienza di Pierpaolo De Negri, mentre i nostri uomini d’attacco e di aiuto per la squadra saranno Giacomo Berlato e Yuma Koishi.”

Formazione Tour de Korea: Nicolas Marini, Pierpaolo De Negri, Kazushige Kuboki, Riccardo Stacchiotti, Yuma Koishi, Giacomo Berlato.



The Tour de Korea is ready to start and the NIPPO Vini Fantini team is preparing the race with strong motivations coming from 2016 victory. In the 2017 some riders have changed in the team from last year, but not the ambitions, with a line-up build to compete both on stage victories and general ranking.
An international start-list is expected, from Italy the NIPPO Vini Fantini team and team Willier, from USA team Novo-Nordisk, from France team Delko-Marseille, from Australia the team Iso-Whey. To represent Japan not only the Japanese rider of the NIPPO Vini Fantini team, but also team Bridgestone, team UKYO and the Kinan Cycling Team.

The #OrangeBlue line-up will have as sprint leader the young Italian talent Nicolas Marini, supported by Riccardo Stacchiotti. Kazushige Kuboki will be the Japanese sprinter of the team, Pierpaolo De Negri the experienced rider both for stage and general ranking. To complete the line-up the escape-man Giacomo Berlato and Yuma Koishi.

To lead the team will be the Sports Director Valerio Tebaldi:
“The team is highly motivated for this race, after the 2016 victory. The road and the stages will be different, more suitable for sprinters and for this reason our line-up will have many fast riders as Nicolas Marini, Kazushige Kuboki and Riccardo Stacchiotti with also the experienced rider Pierpaolo De Negri. Our team-workers also for breakaways will be Giacomo Berlato and Yuma Koishi.”
 
The complete line-up:
Nicolas Marini, Pierpaolo De Negri, Kazushige Kuboki, Riccardo Stacchiotti, Yuma Koishi, Giacomo Berlato.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Sabato 18 luglio si comincerà a fare sul serio con una cronoscalata su una delle salite più rappresentative della città scaligera, che dalla mattina al pomeriggio vedrà coinvolte diverse tipologie di ciclisti dalle categorie dei più giovani con gli Esordienti, Juniores...


Chi promette che si allenerà di più e chi meglio. Chi promette che non mangerà più la cioccolata e chi i gelati. Chi promette che non berrà più vino e chi birra. Chi promette che appena tornato a casa laverà...


  Un libro per lui che parla di Ennio Doris attraverso amici e persone davvero care, che hanno seguito da vicino la sua parabola di uomo e imprenditore… Uno scrigno di sentimenti pieno zeppo di ricordi e aneddoti, fatti e...


Purito Rodriguez è ricoverato all'ospedale Nostra Senyora de Meritxell ad Andorra dove è stato trasportato in seguito ad una caduta di cui è stato vittim amentre pedalava in sella alla sua mountabin bike al Bike Park del Vallnord. Riserbo sulle...


È un appuntamento davvero specialde quello in programma questa sera alle ore 20.30 con «Ciclismo Oggi», lo storico programma dedicato alle due ruote in onda su Teletutto (canale 12). La puntata odierna è infatti dedicata al Trofeo Città di Brescia...


Scratch M5 è la sella che sto testando per voi e posso già anticiparvi che si tratta di un prodotto davvero speciale nato dalla collaborazione di Prologo con il Politecnico di Milano. Ora questa sella, insieme ad altre della gamma stradale, sarà disponibile...


E’ il 1985 quando esce nelle sale cinematografiche il primo episodio della trilogia di “Ritorno al futuro”. Nel film, lo stravagante scienziato “Doc” costruisce una macchina per viaggiare nel tempo, usando una DeLorean DMC-12, automobile semi-sconosciuta e improvvisamente catapultata nell’olimpo...


Dall’11 al 18 luglio 2020 Paola Gianotti pedalerà per oltre 1500 km attraversando 80 comuni piemontesi con l’obbiettivo divalorizzare il  territorio e installare una decina di cartelli per ogni comune, che invitano a dare attenzione ai ciclisti sulla strada. L’atleta...


Quando le cose stavano al loro posto, insieme alle stagioni, c'era il Giro di Lombardia (e c'è ancora, non vi allarmate, anche se quest'anno non si sa bene): una delle cinque classiche Monumento, per gli amici la Classica delle foglie...


Partire. Seguire sulla cartina un percorso, segnarlo, immaginare i paesaggi, le strade, i volti che si potranno incontrare, sognare i silenzi lungo il viaggio. E poi via, passo dopo passo o pedalata dopo pedalata. Per tutti coloro che non riescono...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155