Tour du Lac Leman - Svizzera
1879
METRAL Ernest (Svi)
GRANDJEAN Jean (Svi)
MOTTIAZ Theodore (Svi)
1880 GRANDJEAN Jean (Svi)
1881 MOTTAZ Theodore (Svi)
1883
BRUEL Paul (Svi)
CARREL J? (Svi)
MOTTAZ Theodore (Svi)
1884
BRUEL Paul (Svi)
PARENT E? (Svi)
MAURER J? (Svi)
1885
MULLER J? (Svi)
CARREL J? (Svi)
MOTTAZ Theodore (Svi)
1886
PARENT Charles (Svi)
BRUEL Paul (Svi)
MULLER J? (Svi)
1887 MASI Louis (Svi)
1891
MASI Louis (Svi)
LESNA Lucien (Fra)
DE BAEUMONT (Svi)
1892
MASI Louis (Svi)
PIGUET F? (Svi)
CROMBACH Arthur (Svi)
1893
BOZINO Arnold (Svi)
PIGUET F. (Svi)
ROESCH Georges (Svi)
1894 ROESCH Georges (Svi)
1895
GONCET Jacques (Svi)
ROESCH Georges (Svi)
PECLET (Svi)
1896
GONCET Jacques (Svi)
BARROT Emile (Svi)
STROBINO (Svi)
1897
BOZINO Arnold (Svi)
CALAME Charles (Svi)
BRON (Svi)
1898 CALAME Charles (Svi)
1899 PERROLAZ Henri (Svi)
1900 MARFORIO August (Svi)
1901
ROSSY Louis (Svi)
BOSSCHARDT Al? (Svi)
DUFOUR (Svi)
1902
MARFORIO August (Svi)
MONTMEGE J (Svi)
CERUTTI I? (Svi)
1903
MEURER Ernst (Svi)
BOSSCHARDT Al? (Svi)
MONTMEGE J. (Svi)
1904 PERROLLAZ Henri (Svi)
1905 MORA Josef (Svi)
1906 LEQUATRE Marcel (Svi)
1907 RHEINWALD Henri (Svi)
1908 GAUGLER Heinrich (Svi)
1909
LEQUATRE Marcel (Svi)
GAUGLER Heinrich (Svi)
LECLERC François (Svi)
1910 PERRIERE Marcel (Svi)
1911 PERRIERE Marcel (Svi)
1912 RHEINWALD Henri (Svi)
1913 WIEDMER Oscar (Svi)
1920 RHEINWALD Henri (Svi)
1921 GIORGETTI Franco (Ita)
1922
GIRARDENGO Costante (Ita)
BELLONI Gaetano (Ita)
SUTER Heiri (Svi)
1923
BESTETTI Pietro (Ita)
SUTER Heiri (Svi)
GUILLOD Henri (Svi)
1924 SUTER Heiri (Svi) x NOTTER Kastor (Svi)
1925 PERRIERE Marcel (Svi)
1926 SACCOMANI Alfred (Svi)
1927 SUTER Heiri (Svi) NOTTER Kastor (Svi)
1928 ANTENEN Georg (Svi)
1929 SUTER Heiri (Svi)
1930 SUTER Heiri (Svi)
1931
BULLA Max (Aut)
MEIER Ernst (Svi)
BUCHI Albert (Svi)
1932
ANTENEN Georg (Svi)
ALTENBURGER Karl (Ger)
WULCHLEGER
1933 BUCHI Alfred (Svi)
1934
BLATTMANN Walter (Svi)
BULA Alfred (Svi)
PIPOZ Roger (Svi)
1935 ALTENBURGER Karl (Ger)
1936 BUHLER Ernst (Svi) BULA Alfred (Svi)
1937
BUCHWALDER Werner (Svi)
BUCHWALDER Edgard (Svi)
BOLLIGER Max (Svi)
1938 NEUENS François (Lux)
1939
LANG Robert (Svi)
AMBERG Leo (Svi)
WYSS Karl (Svi)
1942 HARDEGGER André (Svi) BUCHWALDER Edgard (Svi)
1943 KNECHT Hans (Svi) x SALADIN Fritz (Svi)
1945
MAAG Hans (Svi)
MARTIN Hans (Svi)
WEILENMANN Gottfried (Svi)
1946
LANG Robert (Svi)
NAEF Ernst (Svi)
LITSCHI Karl (Svi)
1947
CROCI-TORTI Emilio (Svi)
TASSIN Eloi (Fra)
MAGNANI Joseph (Usa)
1948
TORELLI Dominique (Fra)
LANZ Hans (Svi)
WEILENMANN Gottfried (Svi)
1949
SCHAER Fritz (Svi)
STETTLER Ernest (Svi)
ZBINDEN Fritz (Svi)
1950
ZBINDEN Fritz (Svi)
FORNARA Pasquale (Ita)
CADOR René (Fra)
1951
VON BUREN Armin (Svi)
MULLER Heinz (Ger)
GUYOT Charles (Svi)
1952
KUBLER Ferdi (Svi)
BARTALI Gino (Ita)
CORRIERI Giovanni (Ita)
1953
VON BUREN Armin (Svi)
KAMBEN Eugen (Svi)
DIGGELMANN Walter (Svi)
1954
PIANEZZI Remo (Svi)
SCHELLENBERG Max (Svi)
ZBINDEN Fritz (Svi)
1955
VAUCHER Alcide (Svi)
HOBIN Hans (Svi)
PIANEZZI Remo (Svi)
1972* HUGENTOBLER John (Svi) LEUENBERGER René (Svi) HUBSCHMID Bruno (Svi) - open
1973
STITZ Fausto (Svi)
THALMANN Erwin (Svi)
FRETZ Werner (Svi)
1974
SCHMID Iwan (Svi)
SALM Roger (Svi)
PFENNINGER Louis (Svi)
1975
LEUENBERGER René (Svi)
AEMISEGGER Hansjoerg (Svi)
GRELIN René (Fra)
1977
WOLFER Bruno (Svi)
GISIGER Daniel (Svi)
FERRETTI Giancarlo (Ita)
1996
FAUSTINI Stefano (Ita)
CONTE Biaggio (Ita)
DUFAUX Laurent (Svi)
1998
MAGNUSSON Glenn (Sve)
ZBERG Markus (Svi)
PAOLINI Gino (Ita)
1999
BOSCARDIN Bruno (Svi)
BESSY Frédéric (Fra)
LAROCHE Sébastien (Fra)
2000
NAUDUZS Andris (Let)
USOV Alexandre (Blr)
BOLT Martin (Svi)
2001
ZAMPIERI Steve (Ita)
RUTIMANN Stefan (Svi)
BEUCHAT Roger (Svi)
2002
POZZATO Filippo (Ita)
KHALILOV Mykhailo (Ucr)
GIAMBELLI Luigi (Ita)
2003 non disputato
2004
KONYSHEV Dmitri (Rus)
SANTAMBROGIO Mauro (Ita)
GAINITDINOV Dimitri (Rus)
2005
LJUNGBLAD Jonas (Sve)
MANDRI René (Est)
PAURIOL Remi (Fra)
dal 2006 non è stato più disputato
Copyright © TBW

Correre da capitano è tutta un'altra storia. Lo sa bene Marco Benfatto, che con una nuova maglia e nuove responsabilità, ha iniziato l'anno forte in Argentina. Salire sul podio con un velocista affermato e vincente come Fernando Gaviria dà fiducia...


Fernando Gaviria non tradisce la tradizione: il colombiano del Team UAE Emirates conquista il successo nella seconda tappa della Vuelta a San Juan cogliendo la sua sesta vittoria in terra di Argentina (la 41esima in carriera) e centrando il trionfo...


Nel nuovo velodromo di Londra, inaugurato proprio in quell’Olimpiade del 2012, c’era sempre il pienone. ‘Fortunato lei che può entrare: qui non si trova un biglietto neanche a pagarlo il doppio’, dicevano i passeggeri dei mezzi pubblici ai giornalisti accreditati...


Per i Campionati Mondiali di Ciclocross, in programma a Duebendorf in Svizzera il prossimo fine settimana sono stati convocati dal Coordinatore Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Scotti Fausto, i sotto elencati atleti: AGOSTINACCHIO FILIPPO - ASD...


Si chiama Rezzesi Macofin Reartu la nuova squadra diretta da Olivano Locatelli. Il team, che si può considerare una costola della Fortebraccio da Montone, ha fissato la propria sede operativa a Città di Castello, nel Perugino, e si presenterà al...


Arrivano le wildcard anche per l’Amstel Gold Race: la Total Direct Energie, ammessa di diritto, ha rinunciato a prendere parte alla corsa liberando così un posto. Al fianco della Circus Wanty, altra formazione ammessa di diritto, gli organizzatori hanno chiamato...


«Volere è potere». All’Oliva Nova Beach & Golf Resort, a metà strada tra Valencia e Alicante, si respira a pieni polmoni lo slogan della Kometa-Xstra, la  struttura della Fondazione Contador, nata nel 2013 come squadra junior ed entrata nel professionismo...


Giornata speciale per Giovanni Aleotti, l'azzurro del Cycling Team Friuli che nel 2019 ha conquistato uno straordinario secondo posto al Tour de l'Avenir, in visita alla Pinarello dove ha ricevuto dalle mani di Fausto Pinarello la nuova F12 equipaggiata con il gruppo Campagnolo EPS Super Record data in dotazione agli atleti...


Parli di ciclismo, parli di Ungheria. No, non è così, ovviamente. Ma mai dire mai. Per adesso si parla di suggestioni e prospettive, chiaro, ma la partenza del prossimo Giro d’Italia testimonia in un certo senso la crescita del Paese...


Nella giornata conclusa arriva la seconda medaglia per l'Italia in questa trasferta oltre oceano, dopo l’argento del trenino azzurro di Villa: è Letizia Paternoster a salire sul secondo gradino del podio nell'Omnium a Milton. L’azzurra si piega solo alla scatenata...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155