VUELTA 2023. SFRECCIA DAINESE DAVANTI A GANNA
La tappa numero 19 della Vuelta, la La Bañeza - Íscar propone infatti 177,5 km pianeggianti
Copyright © TBW
17:18
Dalla diretta della Vuelta Espana è tutto per oggi, vi diamo appuntamento in homepage con gli approfondimenti e a domani con la penultima frazione della Vuelta. Buona serata.
17:17
Sepp Kuss sorridente dopo l'arrivo. l'americano rimane leader della corsa.
17:16
Dainese è emozionatissimo dopo la vittoria numero sei della sua carriera.
17:15
Terza piazza per Marijn van den Berg (EF Education-EasyPost), Cimolai è quarto.
17:13
Vince Alberto Dainese (Team dsm - firmenich), Davanti a Filippo Ganna: doppietta italiana nella diciannovesima tappa della Vuelta Espana 2023.
17:13
Dainese e Ganna in un fantastico testa a testa.
17:12
CADUTA COIVOLTI DIVERSI ATLETI TRA CUI GROVES (CHE E' IN PIEDI§)
17:12
Si è spezzato il gruppo
17:12
Parte Ganna
17:11
Arrivano i DSM Firmenich, gli Ef
17:11
Geraint Thomas sta facendo un grande lavoro per INEOS Grenadiers
17:08
Siamo a 4,5 chilometri dalla conclusione e ora sono i treni di Movistar, Ineos Grenadiers Lidl Trek e Arkea i più attivi.
17:04
Ed ora inizia la lotta dei trenini per portare in rampa di lancio i velocisti. Molto attiva la Ineos ma ovviamente anche la Jumbo per tenere fuori dai pericoli i capitani.
17:02
Samuele Battistella deve alzare bandiera bianca, il campione del mondo U23 di Harrogate è stato raggiunto dal plotone a 10 chilometri dalla conclusione.
16:57
14 chilometri al traguardo per il battistrada Battistella che è al comando con 6" di vantaggio sul plotone dei velocisti.
16:54
Annullata la fuga Samuele Battistella (Astana Qazaqstan Team) ha provato ad allungare e ora ha qualche metro sul plotone.
16:50
Il gruppo ha raggiunto athis Le Berre (Team Arkéa Samsic), Paul Lapeira (AG2R Citroën Team) e Michal Schlegel (Caja Rural - Seguros RGA) mentre Clément Davy (Groupama - FDJ), ultimo ad arrendersi ha conquistato il traguardo volante con Kaden Groves, in maglia verde, a regolare il gruppo.
16:49
Manca poco più di un chilometro al Traguardo Volante.
16:45
Tornano a guadagnare leggermente i fuggitivi ma ci sembra che il plotone guidato dallla Alpecin Deceuninck possa affondare a breve.
16:42
Probabilmente il vento sta aiutando l'inseguimento delle formazioni dei velocisti. Mathis Le Berre (Team Arkéa Samsic), Paul Lapeira (AG2R Citroën Team) e Michal Schlegel (Caja Rural - Seguros RGA) e Clément Davy (Groupama) sono oramai a soli 8"
16:39
30 chilometri al traguardo: l'azione dei quattro attaccanti sembra al crepuscolo. 20" il gap tra plone e attaccanti.
16:32
Dopo tre ore di corsa la media è 46,3km/h.
16:28
Fra una ventina di chilometri la carovana affronterà il Traguardo Volante posto in località Mojados.
16:26
In coda al quartetto di fuggitivi notiamo Michal Schlegel (Caja Rural - Seguros RGA) con un viso un po' sofferente: la fatica comincia a farsi sentire,
16:22
Il gruppo sta affrontanto un leggero strappo ma la velocità non accenna a diminuire. Oramai i fuggitivi Mathis Le Berre (Team Arkéa Samsic), Paul Lapeira (AG2R Citroën Team) e Michal Schlegel (Caja Rural - Seguros RGA) e Clément Davy (Groupama) sentono il fiato sul collo da parte dei velocisti.
16:19
Il plotone maglia rossa è davvero molto allungato, segno che la velocitò è sostenuta.
16:15
A 50 chilometri dalla linea di meta l'inseguimento di Alpecin Decuninck, Uae Team Emirates e Lotto Dstny sta dando i propri frutti: ora il gap si attesta sui 40 secondi.
16:11
Per gli amanti dei numeri l'età media dei fuggitivi è 24,5 anni. Le Berre, coi suoi 22 anni, è il più giovane e 28enne Michal Schlegel il più esperto.
16:09
Torniamo a riaprire una parentesi sulle altre gare di oggi: al TOUR DE ROMANDIE FÉMININ Sofia Bertizzolo festeggia la vittoria.
16:04
Mancano 60 chilometri al traguardo e il plotone maglia rossa è allungatissimo alla caccia di Mathis Le Berre (Team Arkéa Samsic), Paul Lapeira (AG2R Citroën Team) e Michal Schlegel (Caja Rural - Seguros RGA) e Clément Davy (Groupama - FDJ) che ora hanno 1'10" di vantaggio da amministrare.
15:55
Filippo Ganna (INEOS Grenadiers) è ora nella parte posteriore del plotone assieme ad altri atleti appena rientrati in gruppo.
15:49
Jimmy Janssens, Jason Osborne (Alpecin-Deceuninck), Domen Novak (UAE Team Emirates) e Thomas De Gendt (Lotto Dstny) sono gli uomini più attivi in testa al plotone maglia rossa.
15:45
Mancano una settantina di chilometri al traguaro, la situazione non varia in corsa.
15:38
Il vento continua a soffiare contro la marcia dei corridori.
15:37
Lennard Kämna (BORA - hansgrohe) è a colloquio con i propri tecnici nella zona ammiraglie.
15:36
La media dopo 2 ore di corsa si attesta a 45,8km/h.
15:29
Al traguardo mancano 85 chilonmetri e i compagni di Kaden Groves sono sempre impegnati ad inseguire i battistrada: il gap è ora di 1'50".
15:23
90 chilometri al traguardo per Mathis Le Berre (Team Arkéa Samsic), Paul Lapeira (AG2R Citroën Team) e Michal Schlegel (Caja Rural - Seguros RGA) e Clément Davy (Groupama) che hanno 1'17" di vantaggio nei confronti del plotone.
15:20
Tra i fuggitivi si prosegue con cambi regolari: ora è Paul Lapeira a svolgere il proprio turno in testa al quartetto.
15:16
A chiudere il quartetto di attaccanti il ceco Michal Schlegel.
15:15
Tre dei quattro fuggitivi sono francesi e provenienti dalla stessa regione: la Bretagna. Paul Lapeira e Clément Davy nati a Fougères; mentre Mathis Le Berre è nato a Saint-Brieuc.
15:13
Ora è un uomo della Uae Team Emirates a fare il ritmo davanti al "trenino" Alpecin-Deceuninck.
15:12
Tratto in leggerissima ascesa per il gruppo che insegue Mathis Le Berre (Team Arkéa Samsic), Paul Lapeira (AG2R Citroën Team) e Michal Schlegel (Caja Rural - Seguros RGA) e Clément Davy (Groupama - FDJ)
15:09
Quando mancano 100 chilometri al termine della La Bañeza /Íscar con i fuggitivi che sono segnalati a 1'33" di vantaggio rispetto al gruppo maglia rossa.
15:04
Kuss, scortato da Valter, è ora impegnato nel rientro sulla coda del gruppo.
15:03
Notiamo che gli uomini che stanno pedalando nelle prime posizioni si sono disposti a ventaglio
15:00
Sempre Alpecin Deceuninck, Uae Team Emirates e Lotto Dstny a condurre l'inseguimento ai battistrada.
14:57
Torniamo in cronaca dalla diciannovesima tappa della Vuelta Espana ricordando che al comando ci sono Mathis Le Berre (Team Arkéa Samsic), Paul Lapeira (AG2R Citroën Team) e Michal Schlegel (Caja Rural - Seguros RGA) e Clément Davy (Groupama - FDJ)
14:53
Vittoria Italiana anche nel crono-prologo della WATERSLEY CHALLENGE con Federica Venturelli tra le Junior.
14:52
Apriamo volentieri una finestra sul TOUR OF SLOVAQUIE dove Andrea Bagioli e Michele Gazzoli hanno conquistato rispettivamente la vittoria e il secondo posto nella terza tappa
14:51
Tra i quttro fuggitivi il meglio piazzato in classifica generale è il francese Mathis Le Berre (Team Arkéa Samsic) che occupa l'89esima posizione a 2 ore e 56 da Kuss.
14:48
chilometro 60 di questa diannovesima tappa. Il nuovo rilevamento cronometrico segnala i fuggitivi con un vantaggio superiore ai 2 minuti.
14:40
Il vantaggio di Mathis Le Berre (Team Arkéa Samsic), Paul Lapeira (AG2R Citroën Team) e Michal Schlegel (Caja Rural - Seguros RGA) e Clément Davy (Groupama - FDJ) sta risalendo.
14:37
Cinquanta chilometri di gara percorsi. Sempre al comando i quattro attaccanti che ora vengono cronometrati con un vantaggio di 130
14:35
NOIE MECCANICHE per Ayuso (Uae Team Emirates) che, assistito, rientra in gruppo.
14:27
La velocità media attuale sfiora i 45 Km/h. Mathis Le Berre (Team Arkéa Samsic), Paul Lapeira (AG2R Citroën Team) e Michal Schlegel (Caja Rural - Seguros RGA) e Clément Davy (Groupama - FDJ) sono sempre al comando e si danno cambi regolari dividendosi la fatica.
14:20
Al chilometro 37 di gara Radio Vuelta informa che il vantaggio dei quattro di testa sta calando vistosamente: ora è solo di 1'20"
14:15
Ora assieme alla Alpecin Deceuninck di Groves, sono i bianco-neri della UAE Team Emirates ad organizzare l'inseguimento ai battistrada.
14:13
Il vantaggio è sempre superiore ai due minuti quando con la testa della corsa abbiamo passato il trentesimo chilometro di gara.
14:06
Al chilometro 26 di corsa il vantaggio del drappello composto da Mathis Le Berre (Team Arkéa Samsic), Paul Lapeira (AG2R Citroën Team) e Michal Schlegel (Caja Rural - Seguros RGA) e Clément Davy (Groupama - FDJ) è di 2'.20"
13:59
E' la Alpecin-Deceuninck a prendersi l'onere di dettare il ritmo al plotone per tenere a bada i coraggiosi di giornata.
13:57
In questa fase il vento soffia contrario alla marcia dei corridori.
13:54
Il gruppo viaggia tranquillo e il quartetto di testa prende il largo: 2'07" il vantaggio per i battistrada.
13:50
Al quattordicesimo chilometro di corsa abbiamo al comando quattro atleti: gli scatenati Mathis Le Berre (Team Arkéa Samsic), Paul Lapeira (AG2R Citroën Team) e Michal Schlegel (Caja Rural - Seguros RGA) che hanno avuto la forza di riportasi all'attacco. Assieme a loro viene segnalato anche Clément Davy (Groupama - FDJ)
13:45
Il gruppo è tornato compatto ma non sembra esserci la volantà di rimanere tranquilli.
13:41
Dopo 8 chilometri di gara sono meno di 10 i secondi che divido i tre di testa dal gruppo in rimonta.
13:37
Provano a prendere il largo tre atleti: Mathis Le Berre (Arkéa Samsic), Paul Lapeira (AG2R Citroën) e Michal Schlegel Caja (Rural-Seguros RGA)
13:36
Già due chilometri percorsi dal gruppo, andatura tranquilla.
13:32
PARTITI! E' iniziata la diciannovesima tappa della Vuelta Espana.
13:26
Sono 142 gli atleti che si apprestano ad affrontare i 177 chilometri della tappa di oggi, tra loro non c'è Damien Touzé: il suo team, la AG2r Citroen, ha comunicato che il francese ha dovuto lasciare la Vuelta a causa di un malessere.
13:20
E' in corso il trasferimento che oggi è di circa 7 chilometri: il gruppo ha lasciato il punto di ritrovo e sta raggiungendo il "Km0",
13:19
Ai primi tre posti della Generale troviamo il trio della Jumbo Visma: Kuss in maglia rossa con 17" su Vingegaard e 1'08" su Roglic. Le altre classifiche vedo al comando Kaden Groves (Alpecin-Deceuninck) che indossa la maglia verde della classifica a punti, Evenpoel (Soudal Quick Step) che veste i pois di miglior scalatore e il ventenne Juan Ayuso (UAE Team Emirates) leader della graduatoria per i giovani e "proprietario" della magia bianca.
13:18
Sarà quindi tutta da seguire la sfida tra gli attaccanti di giornata e le formazioni dei velocisti, sfida resa certamente più incerta dalle poche forze rimaste in campo.
13:17
Sono 177,5 i chilometri da percorrere e, dopo tante salite, torna a farla da padrona la pianura.
13:16
Buongiorno amici e benritrovati all'appuntamento con la Vuelta España: oggi si disputa la 19a tappa, La Bañeza - Íscar.
13:15
DIRETTA A CURA DI LUCA GALIMBERTI

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La location – dove vai al giorno d'oggi senza una location – è adeguata al prestigio dell'evento (cosa fai al giorno d'oggi senza un evento): monte Grappa, di nome e di fatto, perchè è forte e dà alla testa. Ingresso...


Tappa da fughe doveva essere e tappa da fughe è stata. E a centrare il colpo vincente è stato Andrea Vendrame, trevigiano della Decathlon AG2R La Mondiale che conquista così a Sappada (157 km dopo la partenza da Mortegliano) il...


Fallito un altro tentativo dei dirigenti Uae di convincere Pogacar a evitare rischi: alla partenza di Mortegliano lo sloveno è arrivato in sella alla bici sul tetto sull’ammiraglia. Nuova conferma nel sentire il coro «Milan, Milan» alla partenza della tappa...


Una superiorità indiscussa, netta, nettissima. Lorena Wiebes e la sua Team SD Worx-Protime hanno dominato la prima tappa della RideLondon Classique, prova britannica di WorldTour. Sul traguardo della Saffron Walden - Colchester di 159, 2 km, la velocista olandese ha...


Emilien Jeannière rompe il ghiaccio: il portacolori della TotalEnergies ha colto a Ernée la sua prima vittoria tra i professionisti imponendosi nella prima tappa in linea della Boucles de la Mayenne. Alle spalle del vincitore nell'ordine si sono piazzati Paul...


L’australiana Grace Brown ha letteralmente dominato anche la tappa conclusiva del Bretagne Ladies Tour. La capitana della FDJ-Suez ha vinto infatti per distacco la terza e ultima tappa della corsa, la Henon - Plouaret di 135, 6 km, mettendo il...


Il britannico Noah Hobbs, portacolori della Groupama-FDJ Continental, ha vinto l’Alpes Isère Tour che ha portato oggi il gruppo dall’Aéroport Saint-Exupéry a Genas sulla distanza di 155, 3 km. Alle sue spalle il messicano Carlos Alfonso Garcia Trejo (A.R. Monex...


È un uomo di casa, Norman Vahtra, a firmare il successo nella prima tappa del Tour of Estonia. Il portacolori della nazionale estone si è presentato tutto solo sul traguardo della Tallinn - Tartu di 196, 4 kmprecedendo di soli...


La Israel - Premier Tech si presenta alla partenza della diciannovesima tappa del Giro d’Italia con solo tre corridori: Simon Clarke, Marco Frigo e Hugo Hofstetter. Lascia invece la corsa rosa il 29enne australiano Nick Schultz che, dopo aver lottato...


Tubolight, marchio distribuito in Italia da Ciclo Promo Components,  propone dalla sua nascita soluzioni innovative nel segmento delle coperture, un catalogo che abbraccia diverse specialità dalla mtb fino al mondo road. Innovazione e massima ricerca per la performance accompagnano il nuovo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi