MONDIALI 2022. ANCORA NORVEGIA, TRIONFA WAERESKJOLD
Unica gara di giornata, 28,4 i chilometri da percorrere
Copyright © TBW
09:07
Per oggi è tutto, grazie di essere stati con noi in questa mattinata! Ci vediamo domani, i mondiali continuano!
09:05
La classifica definitiva
09:00
Milesi chiude 10° a 1'04" dal vincitore. Piganzoli 16° a 1'44"
08:58
Oro ancora alla Norvegia dopo il colpo di ieri di Tobias Foss. Medaglia d'argento ad Alec Segaert e al Belgio, bronzo per la Gran Bretagna e Leo Hayter
08:58
SOREN WAERENSKJOLD è il NUOVO CAMPIONE DEL MONDO U23 A CRONO!
08:57
Niente da fare per Segaert! 2° il belga! 34'29", a 16" da Wærenskjold
08:56
Currie chiude 3° in 34'46". Ottima prova, ma con Segaert in arrivo difficilmente potrà rimanere sul podio
08:55
35'20" per Miholjevic, 9° posto per lui
08:51
Le Huitouze chiude la sua prova in 35'04". 5° posto per il francese, che sperava probabilmente in qualcosa di più
08:49
Segaert non tiene il ritmo di Wærenskjold! 26'23" al secondo intermedio, 9" peggio del norvegese ma 14" meglio di Hayter
08:48
Bene Currie, che è dietro solo a Wærenskjold e Hayter al secondo intertempo. 34" il suo ritardo
08:46
27'18" per Miholjevic, 9°
08:43
27'06" per le Huitouze al secondo intermedio, 6° a 52" da Wærenskjold
08:41
Segaert ha lo stesso identico tempo di Hayter al giro di boa! Vediamo però se avrà lo stesso passo di Wærenskjold nella seconda parte
08:39
A metà percorso Currie perde 15" da Hayter, le Huitouze 20" e Miholjevic 30"
08:36
La situazione definitiva al primo intermedio
08:34
Lontano Jorgensen, che paga già 23" da Segaert
08:33
Bene Segaert! 8'54" al primo passaggio di Dumfries Ave, un secondo meglio di Hayter
08:33
Currie fa leggermente meglio di le Huitouze ed è lontano 8" da Hayter
08:29
Più lontano Miholjevic, che perde già 20"
08:27
Non male le Huitouze al primo intermedio, 4° ad appena 10" da Hayter
08:26
Scatta Alec Segaert (Belgio), probabilmente il favorito N°1 per questa crono mondiale
08:26
Ed infine parte Adam Holm Jorgensen, rappresentante della Danimarca campionessa in carica. Terminate le partenze, ora occhi solo sul cronometro!
08:21
Ultimi 3 corridori: parte Logan Currie (Nuova Zelanda)
08:21
Partono Juan Manuel Barboza (Colombia) e, subito dopo di lui, Fran Miholjevic (Croazia), figlio d'arte del CT Friuli che quest'anno sta andando davvero forte
08:16
35'17" per Milesi all'arrivo. 7° posto provvisorio
08:15
Si muovono anche Joonas Kurtis (Estonia) e Eddy le Huitouze (Francia), con quest'ultimo che punta forte a una medaglia
08:13
35'16" per Vacek all'arrivo: 6° provvisorio
08:13
Ultimo blocco di corridori: partono Fabian Weiss (Svizzera) e Ahmed Madan (Bahrein)
08:08
27'15" per Milesi al secondo passaggio da Dumfries Ave. 7° posto provvisorio a un minuto da Wærenskjold
08:06
34'13" all'arrivo per SOREN WAERENSKJOLD! Nuovo leader provvisorio! Ben 24" meglio di Hayter
08:04
34'52" per Hessmann, è 2°! 14" da Hayter, si inserisce giusto prima di Bévort
08:03
L'impressione è che il vento sia cambiato a favore dei corridori
08:02
35'15" per Garcia Pierna all'arrivo. 3° posto provvisorio a 38" da Hayter
07:59
Attenzione perché Wærenskjold sta andando molto forte! 26'14" al secondo intermedio, 23" meglio di Hayter!
07:57
Hessmann, per la verità, sta crescendo col passare dei chilometri. Al secondo intermedio è 2° a 16" da Hayter. Non ha perso nulla negli ultiimi chilometri
07:54
Vacek sta viaggiando sui tempi di Hessmann e Pierna
07:50
9'22" per Milesi al primo passaggio su Dumfries Ave. Il bergamasco paga già 27" da Hayter, 11° posto provvisorio
07:48
Wærenskjold ha recuperato su Hayter e al giro di boa è a soli 2" dal britannico
07:46
Garcia Pierna e Hessmann a metà percorso sono in piena lotta per il podio virtuale. Il primo è a 29" da Hayter, il secondo a 18"
07:42
9'01" per Wærenskjold all'intermedio, 2° provvisorio a 6" da Hayter
07:40
Dopo Axel Van der Tuuk (Paesi Bassi) è pronto LORENZO MILESI! Forza Lorenzo!
07:39
Al via anche Mathias Vacek (Repubblica ceca), corridore di assoluto talento, che ha già vinto tra i professionisti una tappa all'UAE Tour
07:35
Scattano anche Aivaras Mikutis (Lituania) e Kacper Gieryk (Polonia)
07:32
Ed ecco anche Søren Wærenskjold (Norvegia), uno dei papabilissimi per andare a medaglia oggi
07:30
Si lancia Michel Hessmann (Germania), che ha chiuso terzo poche settimane fa il Tour de l'Avenir
07:29
Ecco il quarto blocco, che conta tanti corridori interessanti. Il primo a partire è Raul Garcia Pierna (Spagna), che ha corso la Vuelta con l'Equipo Kern Pharma
07:25
Alla fine Van Dijke è solo 7° in 36'07". Il problema tecnico gli è probabilmente costato il podio provvisorio
07:19
Problema meccanico per Van Dijke, costretto al cambio di bicicletta
07:14
27'18" per Van Dijke al secondo passaggio da Dumfries Ave. 3° posto provvisorio a 41" da Hayter
07:11
Tra i corridori di questo terzo blocco l'unico che sembra potersi inserire nelle prime posizioni è Van Dijke, che al primo intermedio pagava 26" da Hayter ed è appena davanti a van Eetvelt e Piganzoli
07:03
La Federazione spagnola informa che Romeo non ha terminato la sua prova, è stato malato tutta la settimana e in gara il feeling era tutt'altro che buono
07:01
L'ultimo a partire del terzo blocco è Patrick Welch (USA)
07:01
07:00
Sul percorso ci sono anche Mateusz Gajdulewicz (Polonia), Tristan Jussaume (Canada), Christopher Morales Fontan (Puerto Rico), Hamza Amari (Algeria), Yuhi Todome (Giappone), Tiano da Silva (Sudafrica)
06:55
Miglior tempo per LEO HAYTER! 34'37" per il britannico, che ha un po' ceduto nel finale ma è comunque davanti a Bévort per 15"
06:53
4° posto per Piganzoli, 35'57". A 1'05" da Bévort
06:51
Ottima prestazione per Hopkins, il ragazzo che viene dalle Bermuda, che con una grande seconda parte di gara rimonta fino al 2° posto e chiude a 54" da Bévort, addirittura davanti a Van Eetvelt
06:47
Iniziano a lanciarsi anche i corridori del terzo blocco: occhio a Alexandre Balmer (Svizzera) e Mick Van Dijke (Paesi Bassi), i primi a partire
06:46
Hayter sta incrementando il suo vantaggio: 26'37" al secondo intermedio, 23" meglio di Bévort
06:44
27'38" per Piganzoli al secondo passaggio su Dumfries Ave, 3° a 38" da Bévort
06:32
Piganzoli sta viaggiando sui tempi di Van Eetvelt
06:31
La calma prima della tempesta
06:29
Lontano invece Romeo, che paga già 34" da Hayter sul primo passaggio da Dumfries Ave
06:26
Ben Hayter al primo intermedio! Il britannico fa meglio di 7" rispetto a Bévort: 8'55"
06:25
9'14" all'intermedio per Piganzoli. 3° a 11" da Bévort
06:24
I corridori da tenere d'occhio di questo secondo blocco sono gli ultimi 3 partiti: Piganzoli, Hayter e Romeo
06:23
Parte Ivan Romeo (Spagna) e sono terminate anche le partenze del secondo blocco
06:18
E ora tocca a Leo Hayter! Occhio al britannico, vincitore del Giro U23 e prossimo al passaggio coi professionisti con la Ineos Grenadiers
06:17
Wilksch paga 1'34" al traguardo
06:16
Ed ora è il turno di DAVIDE PIGANZOLI! Classe 2002 di Morbegno, forza Piga!
06:15
Si lanciano Andrey Remkhe (Kazakistan) e Kaden Luke Hopkins (Bermuda)
06:11
35'50" per Van Eetvelt, che all'arrivo paga quasi un minuto da Bévort
06:08
Sono riprese le partenze con Muhammad Ismail Anwar (Pakistan), Blayde Blas (Isola di Guam), Amanuel Mehari (Eritrea) e Tsun Wai Chu (Hong Kong)
06:06
Bévort termina la sua prova in 34'52", dovrebbe essere lui il primo corridore a sedersi sulla hot seat
06:05
Ancora più lontano Wilksch, a 1'05"
06:04
Van Eetvelt paga 32" al secondo intermedio
06:02
27'00" per Bévort al secondo passaggio su Dumfries Ave
05:59
Prima di lui Vincenzo Nibali aveva conquistato la medaglia di bronzo nel 2004
05:58
L'ultima medaglia, nonché vittoria, dell'Italia nella crono U23 risale al 2008, quando Adriano Malori si laureò campione del mondo di categoria
05:56
L'impressione è che Bévort stia aumentando il gap con gli avversari
05:47
Al primo intermedio Bévort è transitato in 9'02", 7" meglio di Van Eetvelt e 21 di Wilksch
05:42
Terminate le partenze del primo blocco di corridori
05:36
Sono scattati anche due corridori da corse a tappe: Lennert Van Eetvelt (Belgio), 2° quest'anno al Giro U23 con vittoria di tappa sul Fauniera e vincitore della Corsa della Pace, e Hannes Wilksch (Germania), 7° al Giro U23 e al Tour de l'Avenir
05:35
Si lanciono Carson Miles (Canada) e Callum Ormiston (Sudafrica)
05:32
Anche oggi gli intermedi sono posti in cima allo strappetto di Dumfries Ave, ovvero dopo 7,1 km e dopo 21,8 km
05:30
Ricordiamo che la Danimarca ha vinto le ultime 4 edizioni del mondiale a crono a U23: prima con la tripletta di Mikkel Bjerg e l'anno scorso con il successo di Johan Price Pejtersen
05:29
Ed ecco un primo corridore da tenere d'occhio, il danese Carl-Frederik Bévort
05:28
Partiti anche Gleb Brussenskiy (Kazakistan) e Ahmed Naser (Bahrein)
05:24
Come successo ieri, le partenze sono divise in blocchi, 5 per l'esattezza, da 9 corridori ognuno. Tra l'ultimo corridore di un blocco e il primo dell'altro ci sono circa 25 minuti. Nei vari blocchi gli atleti partiranno ogni 2 minuti
05:23
Ed ecco che PARTE Tesfagaber, comincia la crono U23!
05:21
Due gli azzurri in gara: Davide Piganzoli partirà alle 6.15, Lorenzo Milesi sarà in corsa alle 7.41. Ultimo a scattare dei 44 partecipanti sarà il danese Adam Holm Jorgensen alle 8.25.
05:20
Il primo a scattare, fra tre minuti, sarà l'eritreo Simon Tesfagaber.
05:17
Il percorso odierno misura 28,4 chilometri, due giri leggermente più brevi rispetto a quelli che abbiamo visto ieri nelle prove delle donne (con le Under 23 che quindi hanno fatto più strada rispetto ai loro colleghi maschi) e prof.
05:16
Buongiorno amici e ben svegliati in questa seconda giornata di gare a Wollongong. Oggi sono di scena gli Under 23 impegnati nella prova a conometro.
05:15
DIRETTA A CURA DI CARLO MALVESTIO

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si è tenuto a Riccione, nei giorni 26 e 27 novembre, il nono Consiglio federale 2022 (in concomitanza con il convegno nazionale dal titolo ‘La sicurezza nelle gare ciclistiche - Confronto fra Direttori di Corsa e Giudici di...


Non tutti i ciclisti hanno la fortuna di abitare nelle zone temperate dell'Europa, ma tutti hanno l'obbligo di inizare la loro preparazione. E cosi Rein Taaramäe e Madis Mihkels fanno di necesità virtù e nella loro Estonia pedalano nella neve....


Mentre in Italia aspettiamo l'annuncio del Grand Départ del Tour de France 2024 nel nostro Paese, gli uomini della ASO sono già impegnati nello studio di un progetto ancora più affascinante: la partenza dal Canada nel 2030. Stephane Boury, responsabile...


L’Auditorium Capretti dell’Istituto Artigianelli di Brescia è tornato a riempirsi di giovani ciclisti come non capitava dai tempi prepandemia in occasione delle premiazioni della Federciclismo provinciale. Tanti ragazzi e ragazze, vincitori nel corso della stagione dei campionati provinciali nelle...


Christian Scaroni, che è approdato alla Astana Qazaqstan Team alla fine di luglio 2022, ha firmato un contratto con il team kazako per la prossima stagione e disputerà così la sua prima stagione completa in un team di WorldTour. "La...


Mathieu van der Poel non si accontenta della vittoria e, dopo il successo ieri nella Coppa del Mondo di  Hulst, appare critico verso se stesso, convinto di aver commesso almeno una decina di errori. Per van der Poel la gara di...


Il Campione del Mondo Tom Pidcock ieri nella tappa di Coppa del Mondo a Hulst si è dovuto arrendere alla supremazia di Mathieu Van der Poel. L’olandese dell’Alpecin-Deceuninck ha fatto il suo esordio stagionale nel ciclocross ed ha subito conquistato...


Sono settimane intense per Rachele Barbieri, scandite da corse in aeroporto, voli aerei e gare in pista. La 25enne modenese tesserata per Liv Racing Xstra e Fiamme Oro è infatti impegnata nelle prove di UCI Track Champions League e proprio...


Tutto prende il via da una domandina come questa: si è accorto qualcuno che non è stato detto quanti soldi ha guadagnato Filippo Ganna con la sua impresa? Lasciamo per ora la domandina da parte. Lunga premessa, adesso, e pazienza...


Vittoria lancia ufficialmente il programma per il riciclo di pneumatici e camere d’aria da bici fuori uso che coinvolge i negozi di ciclismo in Italia, un programma che ci fa capire quanto il marchio di Brembate sia impegnato in ottica di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach