TROFEO PIVA. ASSOLO DELL'UCRAINO PADUN

DILETTANTI | 02/04/2017 | 16:54
Dire che quello che si è concluso oggi per il Team Colpack è stato un weekend perfetto non è un eufemismo perché la squadra del presidente Beppe Colleoni negli ultimi due giorni si è presa tutto quello che poteva prendere. Quattro gare in due giorni e quattro vittorie, con due secondi posti a corollario.

Dopo i successi di Andreoletti alla Milano-Busseto e Zanoncello a Terranuova Bracciolini, oggi sono arrivate altre due affermazioni di perso: l’ucraino Mark Padun ha conquistato l’internazionale 69° Trofeo Piva a Col San Martino (Treviso) con il compagno Seid Lizde che ha concluso al secondo posto. Il trentino Andrea Toniatti, invece, ha dominato la Coppa Caduti di Reda a Reda di Faenza (Ravenna).


 


Partiamo proprio dalla gara trevigiana. Merita un applauso la performance di Filippo Zaccanti che dalla metà gara si è mosso molto bene entrando in un paio di tentativi di fuga e permettendo ai compagni di restare tranquilli in gruppo. A 45 chilometri dall’arrivo escono in tre all’attacco, con Seid Lizde. Restano poi in due, con il friulano della Colpack c’è Lorenzo Fortunato della Hopplà e mantengono una quarantina di secondi di vantaggio sul gruppo. Riesce a rientrare sulla testa della corsa anche Mark Padun che dà nuovo impulso all’azione e i due Colpack nel finale restano soli al comando. L’ucraino sta meglio del compagno e si rende protagonista di una splendida e vincente cavalcata solitaria che lo porta a vincere il Trofeo Piva, una delle gare più prestigiose del calendario internazionale degli Under 23. Come detto, secondo Lizde, poi settimo Alessandro Fedeli e nono Giovanni Carboni.

Ordine d'arrivo
km.179  in 4h 24' media/h 40,794

1 PADUN Mark Ukr - Team Colpack

2 LIZDE Seid Team Colpack a 24"

3 RIABUSHENKO Aleksandr Blr - Soligo Amaru' Sirio Palazzago a 37"

4 CONCI Nicola Zalf Euromobil Désirée Fior

5 GIANNELLI Gabriele Hopplà Petroli Firenze

6 ROMANO Francesco Soligo Amaru' Sirio Palazzago

7 FEDELI Alessandro Team Colpack

8 BACCIO Paolo Mastromarco Sensi Dover

9 CARBONI Giovanni Team Colpack

10 FORTUNATO Lorenzo Hopplà Petroli Firenze

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Alla Vuelta di Spagna un altro ritiro importante: si tratta di Thibaut Pinot, che oggi non si è presentato al via della terza tappa che prevede l'arrivo in salita da Lodosa a La Laguna Negra. Il corridore della Groupama Fdj...


La nuova collezione invernale Equipe offre una naturale estensione dell’Assos Layering System, un sistema che abbina capi, quindi strati diversi, per garantire a chi pedala durante l’inverno la massima stabilità a livello di temperatura corporea. Il passaggio è semplice, più...


Giovanni Visconti non prenderà il via nella 18^ tappa del Giro d'Italia da Pinzolo ai Laghi di Cancano. Come informa Paolo Raugei, dottore della Vini Zabù - Brado - KTM, il siciliano soffriva da alcuni giorni di una tendinite del...


RCS Sport, in accordo con l'UCI (Union Cycliste Internationale) e con le squadre al Giro d'Italia, ha sottoposto queste ultime ad ulteriori controlli antigenici, al fine di rafforzare le misure sanitarie previste dal protocollo UCI, e nel rispetto delle misure...


Anche noi siamo sulla nostra Cima Coppi, la vetta più alta e più bella che la corsa rosa affronterà quest’oggi, mentre noi l’abbiamo scalata inconsapevoli ieri. Un altro record, per quanto ci riguarda pazzesco: in un solo giorno 145.142 visitatori,...


Comunque vada la corsa, non avrà tempo di brindare in cima allo Stelvio e allora lo facciamo qui, tutti insieme perché il traguardo che taglia oggi Roberto Bettini è davvero importante. «Succede anche questo nel 2020: si cambia decennio, il...


Stelvio chiuso da ieri pomeriggio verso le 17, ma qualcuno ha deciso di salire comunque in vetta e di dormire al gelo. Pochi, pochissimi, 15 persone in tutto (contate passando in auto stanotte). Soluzioni come tenda, e inevitabile mangiata...


Guerciotti è pronta a presentare la sua nuova gamma elettrica, che sarà svelata lunedi 26 ottobre alle ore 19.00 su tutti i canali social dell’azienda milanese. per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


Matej Mohorič non prenderà il via nella terza tappa de La Vuelta dopo essere caduto nella tappa di ieri e aver riportato una frattura composta della scapola. Il corridore sloveno è scivolato in curva proprio ai piedi della decisiva salita...


Ultime battute della stagione ciclistica anche in campo giovanile, ma la passione per le due ruote non si ferma e ce la racconta «Ciclismo Oggi», lo storico programma dedicato alle due ruote in onda su Teletutto (canale 12) questa sera...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155