LANGKAWI 2017. TANTE LE NOVITÀ

PROFESSIONISTI | 09/02/2017 | 07:43
Mancano due settimane alla grande partenza del Tour de Langkawi 2017 (LTdL) che scatterà il prossimo 22 febbraio da Kuala Terengganu per terminare a Putrajaya Loop il 1 marzo successivo: rispetto al percorso svelato in Gennaio sono state modificate alcune tappe, soprattutto le prime due tappe e la penultima con una triplice scalata che deciderà verosimilmente la classifica finale. Scopriamo tutto.

Un grande classico asiatico, la più importante e prestigiosa corsa ciclistica del continente più grande: il LTdL affascina non solo per i meravigliosi paesaggi, ma anche per uno spirito di competizione sempre col coltello tra i denti. Le modifiche rispetto a quanto annunciato a gennaio non sono così stravolgenti, ma significative. La corsa conterà su un totale di 1222,2 km con la prima frazione di 124,8 km da Kuala Berang - piccola curiosità, Kuala significa incontro tra due fiumi - a Kuala Terengganu con finale in circuito. La seconda frazione sarà la più lunga, da 208,km da Jerteh (Terengganu) attraverso Kelantan e fino a Titiwangsa Range a Gerik (Perak). La truppa proseguirà con la Serdang (Kedah) a Pantai Remis per appena 118 km, la più breve.

La quarta tappa sarà la decisiva, la regina, da Seri Manjung fino al celeberrimo arrivo di Cameron Highlands dopo 174.4km. La quinta tappa è stata cambiata in modo obbligato: a causa delle celebrazioni del Federal Territories Day a Dataran Merdeka, si è dovuto rimodellare il percorso. «Abbiamo dovuto apportare alcune modifiche, che però renderanno la competizione ancora più entusiasmante e imprevedibile - ha spiegato il responsabile Emir Abdul Jalal - Anche se ci sono state alcune allusioni al fatto che il percorso fosse cambiato come misure di taglio dei costi, la questione è stata risolta tra gli organizzatori e il governo dello stato e vorrei ringraziarli per il loro continuo supporto. Così gli eventi pre-gara e l'apertura due tappe si terranno a Terengganu».

Si arriverà nello stato di Selangor e nella città di Kuala Kubu Baru dopo 151.5km (la partenza sarà da Meru Jaya) con un percorso ondulato e senza troppi momenti per rilassarsi. La sesta giungerà a Muar, dirigendosi verso sud per 176.3km da Senawang. Dalla Malacca si pedalerà affrontando tre salite e 148.1km fino a Rembau. Si termina con i 121km da Setiawangsa a Putrajaya Loop. Cosa cambia, sostanzialmente? Che la classifica finale non dovrebbe decidersi in modo definitivo a Cameron Highlands, ma solo dopo la settima tappa. A tutto vantaggio dello spettacolo.

Le Tour de Langkawi 2017 - Le tappe:

Tappa 1 - Mer, 22 February 2017 : Kuala Berang - Kuala Terengganu (124.8 km)

Tappa 2 - Giov, 23 February 2017 : Jerteh – Gerik (208.1 km)

Tappa 3 - Ven, 24 February 2017 : Serdang – Pantai Remis (118 km)

Tappa 4 - Sab, 25 February 2017 : Seri Manjung – Cameron Highlands (174.4 km)

Tappa 5 - Dom, 26 February 2017 : Meru Raya – Kuala Kubu Bharu (151.5 km)

Tappa 6 - Lun, 27 February 2017 : Senawang – Muar (176.3 km)

Tappa 7 - Mar, 28 February 2017 : Melaka – Rembau (148.1 km)

Tappa 8 - Mer, 1 March 2017 : Setiawangsa – Putrajaya Loop (121 km)

Totale: 1,222.2 km




Terengganu's hosting of the grand start, along with the opening two stages and a triple climb heading into the Stage 7 finish in Rembau marks an even better remapped route for the 22nd edition of Le Tour de Langkawi (LTdL), set to be held between February 22 and March 1.

In reality, the new route isn't too much of a shift from the initial route announced in January, with among other significant changes being the redirection of Stage 5 due to the unavailability of the Dataran Merdeka due to Federal Territories Day celebrations being held there. «We've had some tweaks to make, but the changes made actually provides an opportunity for an even more exciting and unpredictable race»; said LTdL 2017 chief executive officer Emir Abdul Jalal. «Although there are some hints that the route had to be changed as cost cutting measures, the matter has been sorted out between the organisers and the state government and I would like to thank them for their continuous support. Thus the pre-race events and the opening two stages will be held in Terengganu»; said Emir.

Overall, the race will cover a distance of 1,222.2 kilometres, beginning with a 124.8km opening stage that starts in Kuala Berang and ends with a circuit around the city of Kuala Terengganu. Stage 2 will be the longest stage of the race this year, covering three states over 208.1km from the start in Jerteh, Terengganu, before passing through Kelantan and finishing after the scenic passing of the Titiwangsa Range in Gerik, Perak. The next day, the entourage heads to Serdang in Kedah for the start of the third stage, which will be a the shortest stage of the Tour, ending after 118km in Pantai Remis. Stage 4 is then the decisive queen stage of the race, with a start in Seri Manjung and finish atop Cameron Highlands after the peloton covers 174.4km.

Stage 5 of the race brings the peloton into the state of Selangor, with the finish in Kuala Kubu Baru coming 151.5km after the start in Meru Jaya, with its undulations and twisty roads prospecting some changes to the standings which would have been established after the Cameron Highlands stage the day before. The sixth stage sees a start in Negri Sembilan, where the peloton heads South, covering 176.3km from a start in Senawang heading towards the finish in Muar, Johor. Then comes the penultimate stage, which provides some prospects of changes to the leadership with the peloton heading from a start in Malacca into some tricky climbs in Gemencheh, Bukit Rokan and Bukit Miku over the 148.1km stage before the finish in Rembau.

The final day's procession this year will see a 121km procession begin in Setiawangsa, before the peloton heads into a loop around the administrative capital of Putrajaya for the grand finish. «The decision to go with this route is to ensure that the race will be more exciting, where the battle for the overall title will by no means be settled in Cameron Highlands. I expect it to be stretched into the latter stages»; said Emir. Organised by the Ministry of Youth and Sports Malaysia and managed by Ciclista Sports Sdn Bhd, the 22nd edition of Le Tour de Langkawi (LTdL) from 22 February to 1 March, 2017 is set to cover more than 1,200km over 8 stages, the UCI 2.HC (hors category) race featuring again as one of the biggest events on the UCI Asia Tour calendar.

Le Tour de Langkawi 2017 Race Route

Stage 1 - Wed, 22 February 2017 : Kuala Berang - Kuala Terengganu (124.8 km)

Stage 2 - Thurs, 23 February 2017 : Jerteh – Gerik (208.1 km)

Stage 3 - Fri, 24 February 2017 : Serdang – Pantai Remis (118 km)

Stage 4 - Sat, 25 February 2017 : Seri Manjung – Cameron Highlands (174.4 km)

Stage 5 - Sun, 26 February 2017 : Meru Raya – Kuala Kubu Bharu (151.5 km)

Stage 6 - Mon, 27 February 2017 : Senawang – Muar (176.3 km)

Stage 7 - Tues, 28 February 2017 : Melaka – Rembau (148.1 km)

Stage 8 - Wed, 1 March 2017 : Setiawangsa – Putrajaya Loop (121 km)

TOTAL DISTANCE : 1,222.2 km
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Sfreccia la maglia azzurra di Luca Coati sul traguardo di Bubano di Mordano, nel Bolognese. Il corridore veronese di San Floriano, della squadra continental Qhubeka Assos che quest'oggi ha corso con la maglia della Nazionale Italiana, allo sprint si è...


Come da pronostico, Stefan Kung ha vinto la quarta tappa della Vuelta Valenciana, una crono di 14, 3 km disputata tra Xilxes e Playa Almenara. Lo svizzero, campione europeo della specialità, ha fatto segnare il tempo di 16’12”920 pedalando alla...


Chi sarà l’erede di Mathieu Van der Poel all’Amstel Gold Race 2021? Sono in tanti a porsi questa domanda e i nomi più gettonati sono quelli di Wout Van Aert, Primoz Roglic e Jualian Alaphilippe. Era il 1966 quando la...


Il quarto posto centrato da Michael Zecchin alla Vicenza-Bionde ha certificato la crescita graduale di tutta la Work Service Marchiol Vega targata 2021. Un percorso, quello guidato dai tecnici Mirco Lorenzetto, Biagio Conte ed Emilio Mistichelli, che nei prossimi otto...


Jasper Philipsen ci ha preso gusto e ha centrato il successo nella settima tappa, la Marmaris-Turgutreis di 180 km. Nello sprint conclusivo il belga della Alpecin Fenix ha preceduto Greipel e Cavendish, uscito un po’ in ritardo. Quinto posto per...


Oscar Sevilla continua a stupire: lo spagnolo del Team Medellín, 44 anni, ha vinto il prologo della Vuelta a Colombia, disputatosi a Yopal sulla distanza di 7, 6 km.  Dietro di lui, i suo compagno di squadra Fabio Duarte, staccato...


Il team Alé BTC Ljubljana torna in gara domani, domenica 18 aprile, per un'altra grande classica del calendario internazionale UCI Women’s WorldTour, l’Amstel Gold Race, in Olanda. La corsa misura in totale 116 chilometri e si svolgerà su un circuito...


Il fitto calendario di corse proporrà all’UAE Team Emirates, come prossimo appuntamento, l’impegnativa breve corsa a tappe del Tour of the Alps (2.Pro): in programma dal 19 al 23 aprile, la gara si svolgerà in territorio austriaco e italiano, con...


Prima vittoria della stagione per il Team F.lli Giorgi. A regalarla è stato il siciliano Andrea Alfio Bruno che ha vinto sulle strade di casa una cronometro. La manifestazione, abbinata al Giro delle Madonie, si è svolta a Cefalù, in...


La sesta prova stagionale del calendario UCI Women's World Tour è la Amstel Gold Race, in programma domenica 18 aprile nei Paesi Bassi, e come già accaduto anche nei cinque eventi precedenti la A.R. Monex Liv Women's Pro Cycling Team...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155