MONDIALI. ECCO L'ITALIA

PROFESSIONISTI | 29/09/2016 | 18:45
Dopo la vittoria del tricolore Giacomo Nizzolo, grazie anche al lavoro della Nazionale, sul traguardo di Agliè alla 100esima edizione del Gran Giro del Piemonte, il CT Cassani ufficializza gli undici (nove titolari e due riserve) per i prossimi Campionati del Mondo a Doha, il 16 ottobre:

«Elia Viviani e Giacomo Nizzolo, i due velocisti. Due corridori abituati a tirare le volate e bravissimi in questo ruolo, Jacopo Guarnieri e Fabio Sabatini. C’è anche Matteo Trentin che le volate le vince ed è capace anche di tirarle, un corridore molto duttile e molto bravo. Ci sono uomini di esperienza come Daniele Bennati e campioni del mondo nella cronometro a squadre come Manuel Quinziato e Daniel Oss. C’è poi uno dei corridori italiani più in forma del momento: Sonny Colbrelli. Le due riserve sono Marco Coledan e Filippo Pozzato» ha spiegato il CT Cassani illustrando le sue scelte.

Manuel Quinziato sarà impegnato anche nella prova a cronometro.

Ecco gli azzurri per la prova in linea domenica 16 ottobre:

Daniele BENNATI (TINKOFF)
Sonny COLBRELLI  (BARDIANI – CSF)
Jacopo GUARNIERI (TEAM KATUSHA)
Giacomo NIZZOLO (TREK - SEGAFREDO)
Daniel OSS (BMC RACING TEAM)
Manuel QUINZIATO (BMC RACING TEAM)
Fabio SABATINI (ETIXX-QUICK STEP)
Matteo TRENTIN (ETIXX–QUICK STEP)
Elia VIVIANI (TEAM SKY)

Marco COLEDAN (TREK - SEGAFREDO - riserva)
Filippo POZZATO (WILIER TRIESTINA - SOUTHEAST - riserva)
Copyright © TBW
COMMENTI
Pozzato???
29 settembre 2016 21:04 kuoto
Ma daii anche se come riserva non ho parole.. portare un giovane no èh? Così magari per fargli fare un po\' di esperienza respirando aria e clima mondiale... mah !!!
Per il resto della nazionale bella squadra..

concordo su pozzato
30 settembre 2016 00:31 insalita
Ma come si fa a portare ancora in giro Pozzato!!!!

Era meglio portare TOSATTO no POZZATO
30 settembre 2016 09:12 Vale46
Pozzato può fare solamente l'uomo immagine in questo mondiale, ma lo vedete veramente a tirare nei ventagli del deserto? nemmeno nei film di fantascienza e non ditemi che lo avete portato per il suo carisma o per insegnare qualcosa ai giovani....perchè non so proprio cosa possa insegnare, se non come fare tavolino in discoteca!!! era molto meglio portare Tosatto per insegnare qualcosa hai giovani o portare un bel giovane per fargli fare esperienza!!!

dico la mia
30 settembre 2016 10:29 bernacca
rispetto i Vs pensieri ma mi permetto di esporre il mio pensiero:
Pozzato se convocato andava schierato titolare: il grande Rino Tommasi per un incontro di coppa Davis diceva che era meglio schierare Canè anche 100 al mondo che un Mordegan magari 30^ in quanto Canè era in grado di battere chiunque in una singola partita, Mordegan no! Lo stesso esempio lo faccio ora: Pozzato è in grado di fare un garone in una gara di un giorno, altri arrivano al massimo 20^! secondo me abbiamo la squadra più forte di tutte, ci manca la punta di diamante in quanto non mi sembra che Viviani abbia una grande gamba e , pur ammirando Nizzolo, non penso arrivi a fare la volata contro certi velocisti!
XXXXXXXX pur non avendo fatto chissà quali risultati è nel suo miglior periodo di forma , fare riserva comunque serve a poco anche se Cassani tende a coinvolgere tutti dando mansioni ai panchinari.

30 settembre 2016 11:20 BARRUSCOTTO
secondo me sara' un mondiale più duro di quello che tutti pensano per il caldo per il vento tutti pensano alla volata finale ma chi controlla la corsa speriamo non l'italia se di no siamo battuti in partenza

Mah....
30 settembre 2016 11:45 serginho
Meglio Pozzato che Ulissi come riserva???? Mah...

Pozzato
30 settembre 2016 13:15 runner
Pozzato, sarebbe stato inutile da titolare ed è inutile da riserva.
Mi spiace, ma questo corridore non merita neppure un premio alla carriera.
Una carriera davvero mediocre a dispetto di un talento sprecato che non ha saputo mai valorizzare.
Meglio puntare su qualche giovane.

E Felline?
30 settembre 2016 13:54 pickett
Se è stato lui a rinunciare,se non sta bene,ritiro la mia critica.Altrimenti la sua esclusione ha dell'incredibile,dopo la Vuelta straordinaria che ha disputato.

Mahhhhhh.....
30 settembre 2016 13:59 vivi75
Cassani?? A chi hai promesso la convocazione di Pozzato?? Carvico?? Oppure??? Altrimenti non sei giustificato....

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il Team DSM ha accettato di rescindere il contratto con Tiesj Benoot. Durante la loro stagione 2021 - scrive il Team DSM in un comunicato ufficiale - è parso evidente che Benoot non era in grado di mantenere i suoi...


Si è chiuso lo stage di 3 giorni di casa Colpack Ballan. La formazione orobica, del Presidente Beppe Colleoni, per il 2022 presenta l'inserimento di 2 nuovi atleti stranieri. Si tratta dell'irlandese Ronan O'Connor e dello spagnolo Ruben Sanchez. Tocca...


Le previsioni meteorologiche annunciamo per mercoledì 8 dicembre una giornata caratterizzata dall’arrivo delle neve a Brinzio, classica località che accoglie ogni anno l’8 dicembre la Pedala con i Campioni – Memorial Michele Scarponi. E’ per questo motivo che gli organizzatori...


Mark Cavendish vestirà la maglia della Deceuninck Quick Step per un'altra stagione. Dopo essere arrivato all'inizio del 2021 per quella che si è rivelata una stagione storica, Mark rimane a far parte del Wolfpack, squadra con cui è tornato a...


Ventidue biciclette rubate, due dovranno presentarsi venerdì prossimo al Tribunale penale di Lilla. «Marcq-en-Baroeul disterà una decina di chilometri scarsi – racconta oggi Ciro Scognamiglio sulla Gazzetta dello Sport - : è lì che nella notte tra il 22 e...


Sarà stato fortunato, ma sicuramente bravo. Lorenzo Fortunato riparte da dove in pratica è partito e si è palesato al mondo: dallo Zoncolan, dove sabato scorso si è ripresentato per l’inaugurazione della nuova seggiovia dedicata al Giro d’Italia. Oggi La...


Una vita interamente dedicata alla bicicletta, un dinamismo, una lucidità e un entusiasmo mostrati ad ogni uscita pubblica, fino a un paio di mesi fa. Giovanni Meazzo, morto domenica a 93 anni, era la memoria storica del ciclismo alessandrino. Era...


Faè di Oderzo sta per diventare, per la 19^ volta, la capitale del ciclocross italiano. I rinomati vitigni di Prosecco di Borgo Barattin, nel cuore della pianura trevigiana, faranno come sempre da cornice al Ciclocross Internazionale del Ponte, 4^...


La Federazione Ciclistica Italiana ha tagliato ieir il traguardo dei 136 anni di storia. Nel bel libro di Roberto Livraghi “Pista! Alessandria capitale ciclistica della Belle Epoque” si ricorda nel dettaglio la prima corsa di velocipedi...


Immaginate la scena: è la sera del 22 ottobre, Ashton Lambie ha appena realizzato il suo sogno di vincere il titolo mondiale dell'inseguimento su pista e rientra nel suo albergo a Roubaix. Ha ancora addosso la maglia iridata, deve ancora...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI