Dolomiti Stars pronta a riabbracciare il Giro d'Italia

| 29/11/2006 | 00:00
Questa mattina, presso l’Hotel Russott di San Giuliano/Mestre, si è tenuta la conferenza stampa di Dolomiti Stars, con la presentazione delle attività e degli eventi del consorzio. Sergio Pra, Presidente di Dolomiti Stars, ha tracciato nel suo discorso quelle che saranno le linee guida del Consorzio sia in relazione al programma promo-commerciale, che all‚organizzazione eventi per quanto riguarda l‚inverno 2006-2007 e la prossima stagione estiva. «L’obbiettivo principale di Dolomiti Stars - sottolinea Pra - rimane quello di divulgare il nostro marchio e l’immagine del territorio attraverso l’offerta di un valido prodotto turistico, senza però tralasciare le esigenze e gli interessi della comunità e di tutta l’area. Nel 2006 abbiamo incrementato sia le presenze negli alberghi di tutte le località del consorzio, che il numero di passaggi sugli impianti a fune di tutta l‚area sciistica. Per il 2007 - continua Pra - ci proponiamo di mantenere fede ai nostri progetti, portando a termine la collaborazione con RCS e la Gazzetta dello Sport, per quanto riguarda il Giro d’Italia, che si concluderà nel 2008 e continuando a sviluppare il binomio che ci lega allo sport, in particolare allo sci e al ciclismo». Dolomiti Stars e il Giro. Anche nel 2007 il territorio di Dolomiti Stars ospiterà il Giro d’Italia nell’ambito della partnership con RCS-Sport che impegnerà reciprocamente le parti fino all’edizione 2008 compresa. La prima esperienza con la corsa rosa risale al 2005 quando i girini attraverso il passo Duran raggiunsero Zoldo Alto in una giornata di sport da incorniciare. Il giorno successivo il Giro ripartì da Caprile lasciando il territorio di Dolomiti Stars attraverso il passo San Pellegrino. Nel 2006 proprio Falcade e il passo San Pellegrino ospitarono la tappa regina del Giro d’Italia. La frazione si svolse per quasi l’80% del suo sviluppo sulle strade del Dolomiti Stars. Eccezionali anche i numeri della diretta televisiva Rai. Ben 2.869.000 spettatori rimasero incollati davanti ai teleschermi con uno share del 35,27. Anche le strade furono invase dal pubblico, stimato dalle Forze dell’Ordine sull’ordine delle 25.000 unità. La collaborazione con il Giro d’Italia e RCS ha permesso a Dolomiti Stars di compiere un notevole salto in avanti in termini di notorietà del proprio Brand, oramai riconosciuto e affermato a livello nazionale e internazionale. Ma non solo: le campagne promozionali sulle maggiori testate nazionali e internazionali, gli educational mirati e le immagini televisive trasmesse in eurovisione, hanno fatto scoprire a un pubblico vastissimo le bellezze naturalistiche e paesaggistiche delle vallate agordine e hanno contribuito all’aumento dell’indotto sul territorio. Sulla scia del Giro d’Italia sono inoltre nate una serie di iniziative parallele quali la Gran Fondo Giro d’Italia-Dolomiti Stars e sono stati creati contatti e entrature importanti con altre competizioni di spessore a livello turistico, quali ad esempio la Transalp. Nel 2007 il Giro d’Italia interesserà l’area per ben due giorni. La carovana rosa osserverà infatti un giorno di riposo nelle valli dell’agordino. L’evento rappresenterà una grande occasione di visibilità e di indotto per tutti gli operatori e per tutte le entità presenti sul territorio. Il giorno successivo Agordo, in qualità di capoluogo della conca agordina, sarà teatro di una partenza di tappa. Il gran finale è poi previsto nel 2008. RCS-Sport e Dolomiti Stars si congederanno con un’altra due giorni dedicata alle nostre montagne, grazie a un arrivo e una partenza ancora da scoprire. Più che un addio, il 2008 avrà il sapore di un arrivederci con il grande ciclismo.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Sicuramente vi sarà capitato di seguire qualche regata dell'ultima Coppa America e di aver visto quei marinai dai muscoli possenti che mulinavano a bordo di catamarani che sembravano volare più che navigare. Bene, quei marinai operavano sul winch, ovvero un...


Prove tecniche di risveglio, anche se Johnny Carera, ricoverato al Niguarda da venerdì notte, in seguito ad un tremendo incidente con un autoarticolato in contromano sull’autostrada Miano-Venezia tra Agrate e Cambiago, resta in coma farmacologico e in terapia intensiva. Ma...


È un inverno all’insegna del grande sport quello di discovery+, la piattaforma streaming del gruppo Discovery che si presenta con un’offerta sportiva ricca di tantissime novità e importanti conferme. Un pacchetto di diritti in costante aggiornamento grazie al quale discovery+...


Quello che sta trascorrendo Silvia Zanardi è un inverno un po’ alternativo, fatto di valige, bici da montare e velodromi. La giovane piacentina è infatti una dei tre azzurri, insieme a Miriam Vece e Michele Scartezzini, ad essere stata invitata...


Si annuncia un Tour de France per cuori forti. Mancano praticamente sette mesi al via della Grande Boucle dalla Danimarca e già si stanno riscaldando gli animi. E i protagonisti di una sfida annunciata sono sempre loro, Wout Van Aert...


Emilia Romagna al centro dell’attenzione nazionale per l’attività Ciclocross. Si svolgerà proprio in Emilia Romagna la prova unica di Coppa Italia, che vedrà ai nastri di partenza ben 12 Comitati Regionali che porteranno sui prati di Fanano (MO) ben 19...


Su indicazione del coordinatore della Struttura Tecnica Regionale-Settore Fuoristrada Roberto Cecchi, il Comitato Regionale Toscana ha convocato gli atleti che faranno parte della rappresentativa della Toscana, per la gara della Coppa Italia Giovanile Ciclocross, prevista sabato 4 dicembre a Fanano...


Numerosi eventi sono stati organizzati negli Emirati Arabi Uniti per festeggiare il 50° anniversario della fondazione del Paese arabo. Vari membri dell’UAE Team Emirates, assieme ai giovani ciclisti dell’UAE Youth Academy, hanno presenziato a una pedalata di gruppo organizzata all’Hudayriat...


Sono in svolgimento a Cali, in Colombia i Pan American Games per Under 23. Ieri sono stati assegnati i titoli della cronometro individuale. La gara maschile è stata appannaggio del colombiano Victor Alejandro Ocampo, del team Colnago CM, che ha...


Sabato a Fanano, nel Modenese, si svolgerà la seconda prova della Coppa Italia Giovanile di Ciclocross-Master Emilia Romagna. La prova è riservata alle rappresentative regionali e riguarda le categorie esordienti e allievi maschile e femminile. Su indicazione della coordinatrice Barbara...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI