BARDIANI CSF. Con Pirazzi, Appennino nel mirino

PROFESSIONISTI | 15/04/2016 | 15:20
La Bardiani-CSF riprende la sua attività agonistica in Italia con un appuntamento storico, il Giro dell’Appennino, giunto alla sua 77ma edizione (Novi Ligure-Chiavari, 196 km - UCI Europe Tour 1.1). Domenica 17 aprile il #GreenTeam sarà al via con una formazione competitiva per puntare alla vittoria, conquistata nel 2014 da Sonny Colbrelli e sfiorata l’anno scorso da Stefano Pirazzi, giunto secondo.

Lo stesso Pirazzi, protagonista tre settimane fa di un assolo vincente nell’ultima tappa della Settimana Coppi e Bartali, domenica sarà il punto di riferimento del #GreenTeam, guidato in ammiraglia da Roberto Reverberi. Al suo fianco Manuel Bongiorno, che rientra alle corse dopo due settimane di ritiro sull’Etna, Luca Chirico, Mirco Maestri, Paolo Simion, Enrico Barbin e Simone Sterbini.

“Il Giro dell’Appennino arriva in un momento importante della nostra stagione e non vogliamo nasconderci. Saremo al via con una squadra attrezzata, capace di gestire le fasi più calde e imporre la propria corsa nel finale” ha spiegato Reverberi. “La condizione generale è buona, ne abbiamo avuto riprova anche nelle ultime corse. Confido in una prestazione di spessore da parte di tutti i ragazzi”.    


 
Bardiani-CSF will return on the scene in Italy facing an historic race, Giro dell’Appennino (Novi Ligure-Chiavari, 196 km - UCI Europe Tour 1.1). On Sunday, April 17, the #GreenTeam will be at the start with a competitive roster to aim for the victory, already conquered by Sonny Colbrelli in 2014 and almost took by Stefano Pirazzi last year (second place).

After the great solo win in the last stage of Settimana Coppi and Bartali three weeks ago, Pirazzi will the key rider for Bardiani-CSF on Sunday. At his side Manuel Bongiorno, who returns racing after two weeks of altitude training on Mount Etna, Luca Chirico, Mirco Maestri, Paolo Simion, Enrico Barbin and Simone Sterbini.

“We’re in the middle of an important part of our season and we don’t want to hide our ambitions for Giro dell’Appennino” said team director Roberto Reveberi, who will lead the team. “We line up a well equipped team to manage the race and impose our game in the finale. General condition is good, we had positive feedback during last races. I expect a bold performance from the whole team”.
Copyright © TBW
COMMENTI
Bongiorno e Pirazzi
15 aprile 2016 18:51 IngZanatta
Davvero una bella coppia per il giro dell\'appennino

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

E’ lo junior romagnolo Michele Malavolta della Sidermec-F.lli Vitali il vincitore del 51° Gran Premio Mocaiana-Memorial Martino Procacci-Trofeo Acqua&Sapone, gara di 116 chilometri che è stata organizzata a Mocaiana di Gubbio dalla Gubbio Ciclismo Mocaiana in collaborazione con l’Acqua&Sapone Team...


E’ stato Armando Lettiero (Ciccio Stellato-Team Lettiero) con una forma strepitosa e una volata da manuale ad aggiudicarsi nel giorno di Ferragosto a Fiuminata la 38°edizione del Trofeo Sirio Castellucci-Gara Alta Valle del Potenza. Sotto la regia organizzativa della Recanati...


L'ultima giornata di gare dei Campionati Mondiali pista juniores di Francoforte, regala all'Italia un'altra bellissima medaglia. Succede nel KM TT con Matteo Bianchi che in 1'02"068 conquista uno splendido bronzo. L'altoatesino classe 2001, che in questa rassegna iridata abbiamo visto piazzarsi...


il norvegese Markus Hoelgard, portacolori della Uno-X, ha vinto la tappa conclusiva dell'Arctic Race Tour precedendo il connazionale Grondhal Jansen. Terza posizione per Alexey Lutsenko che è riuscito a ribaltare la situazuone di partenza e a strappare a Warren Barguil...


Vittoria di Marco Landi nel 19simo Trofeo città di Conegliano per elite e under 23. Il corridore della Zalf Fior ha superato sul traguardo di Scomigo (Tv) Yuri Colonna, del Team Casillo Maserati e Mattia Bais del Cycling Team Friuli....


  Autentica tappa per uomini da classiche, l'ultima del Binck Bank Tour: vittoria per Oliver Naesen che ha preceduto Van Avermaet e De Plus. Proprio quest'ultimo, 23enne scalatore belga, ha conquistato il sucesso finale regalando alla Jumbo Visma l'ennesimo trionfo...


C'è la firma del britannico Fred Wright sulla quarta tappa del Tour de l'Avenir, la Mauriac - Espalion di 158, 2 km. Secondo posto di giornata per lo svizzero Joël Suter e terzo per il norvegese Soren Waerenskjold  con l'azzurro...


Successo del veronese Federico Zorzan nel 17simo Gran Premio Dmt-7^ Gran Premio Alè per Juniores che si è disputato a Castel Dario nel Mantovano. Il giovane corridore della Autozai Contri Omap ha preceduto Luca Cretti del Massì Supermercati e Alessio...


Un centinaio di juniores compresa la Nazionale della Slovenia, hanno preso parte alla 58^ Coppa Pietro Linari, svoltasi a Borgo a Buggiano su di un tracciato che prevedeva dopo 5 giri in pianura, per tre volte la scalata di Buggiano...


Sono tante 103 edizioni di una gara ciclistica. E’ il numero raggiunto quest’anno dal Giro del Casentino vinto da grandi campioni del pedale come Fausto Coppi che si aggiudicò la gara 80 anni or sono. Proprio ricordando l’impresa del “Campionissimo”...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy