BARDIANI CSF. Con Pirazzi, Appennino nel mirino

PROFESSIONISTI | 15/04/2016 | 15:20
La Bardiani-CSF riprende la sua attività agonistica in Italia con un appuntamento storico, il Giro dell’Appennino, giunto alla sua 77ma edizione (Novi Ligure-Chiavari, 196 km - UCI Europe Tour 1.1). Domenica 17 aprile il #GreenTeam sarà al via con una formazione competitiva per puntare alla vittoria, conquistata nel 2014 da Sonny Colbrelli e sfiorata l’anno scorso da Stefano Pirazzi, giunto secondo.

Lo stesso Pirazzi, protagonista tre settimane fa di un assolo vincente nell’ultima tappa della Settimana Coppi e Bartali, domenica sarà il punto di riferimento del #GreenTeam, guidato in ammiraglia da Roberto Reverberi. Al suo fianco Manuel Bongiorno, che rientra alle corse dopo due settimane di ritiro sull’Etna, Luca Chirico, Mirco Maestri, Paolo Simion, Enrico Barbin e Simone Sterbini.

“Il Giro dell’Appennino arriva in un momento importante della nostra stagione e non vogliamo nasconderci. Saremo al via con una squadra attrezzata, capace di gestire le fasi più calde e imporre la propria corsa nel finale” ha spiegato Reverberi. “La condizione generale è buona, ne abbiamo avuto riprova anche nelle ultime corse. Confido in una prestazione di spessore da parte di tutti i ragazzi”.    


 
Bardiani-CSF will return on the scene in Italy facing an historic race, Giro dell’Appennino (Novi Ligure-Chiavari, 196 km - UCI Europe Tour 1.1). On Sunday, April 17, the #GreenTeam will be at the start with a competitive roster to aim for the victory, already conquered by Sonny Colbrelli in 2014 and almost took by Stefano Pirazzi last year (second place).

After the great solo win in the last stage of Settimana Coppi and Bartali three weeks ago, Pirazzi will the key rider for Bardiani-CSF on Sunday. At his side Manuel Bongiorno, who returns racing after two weeks of altitude training on Mount Etna, Luca Chirico, Mirco Maestri, Paolo Simion, Enrico Barbin and Simone Sterbini.

“We’re in the middle of an important part of our season and we don’t want to hide our ambitions for Giro dell’Appennino” said team director Roberto Reveberi, who will lead the team. “We line up a well equipped team to manage the race and impose our game in the finale. General condition is good, we had positive feedback during last races. I expect a bold performance from the whole team”.
Copyright © TBW
COMMENTI
Bongiorno e Pirazzi
15 aprile 2016 18:51 IngZanatta
Davvero una bella coppia per il giro dell\'appennino

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La gamma fi’zi:k di scarpe da strada si ampia con le nuovissime Vento Powerstrap R1 Movistar Team, un’edizione speciale che propone la nuovissima e fortunata chiusura powerstrap su un modello di altissima gamma. Tantissima sostanza e un look esclusivo per...


Banca Mediolanum, sponsor ufficiale del Gran Premio della Montagna dal 2003, organizza in Piemonte e Lombardia “un giro nel Giro” dedicato a clienti e appassionati ciclisti per vivere con loro l’emozione del percorso anticipando la gara di qualche ora.  ...


Dopo aver presentato nelle scorse settimane la nuova Shortfit Supercomfort Lady,  Selle San Marco propone un nuovo prodotto dedicato al pubblico femminile: l’Aspide Supercomfort Lady. Per leggere tutto l'articolo vai su tuttobicitech.it


Dopo alcuni anni di assenza la città di Pescia torna alla ribalta del ciclismo femminile. Il capoluogo della Valle dei Fiori, infatti, ospiterà l’arrivo dell’ultima tappa del Giro Internazionale della Toscana che si svolgerà dal 6 all’8 settembre. L’accordo è...


La Neri Sottoli - Selle Italia - KTM si sdoppia con una doppia attività tra Belgio, dove oggi si corr il Gp Marcel Kint, e Cina, dove la squadra diretta da Tomas Gil esordirà nel Tour of Taiyuan. Per la...


La tappa valdostana del Giro d’Italia 2019 ha rispettato le premesse e le promesse che la sua segmentata altimetria facevano presagire assai agevolmente. Era una frazione relativamente breve nel chilometraggio ma il suo discontinuo profilo ha chiamato a un severo...


Il sogno è finito, non si andrà sul Gavia. Lo ha annunciato questa sera Mauro Vegni, direttore del Giro d'Italia, in una conferenza stampa che ha messo la parola fine alla lunga querelle che ha animato la corsa rosa sin...


Richard CARAPAZ. 10 e lode. Il ragazzo di Pamplona (quando è in Europa è di stanza qui), che al Giro ha vinto anche una settimana fa a Frascati, dopo aver già vinto un anno fa a Montevergine di Mercogliano, oggi...


La Deceuninck Quick Stepcentra la vittoria numero 30 della sua stagione imponendosi nella prova Sprint della Hammer Series in svolgimento a Stavanger in Norvegia. La formazione composta da Hodeg, Lampaert, Evenepoel, Vakoc e Martinelli ha preceduto la Sunweb e la...


Ancora montagna al Giro d’Italia e Androni Giocattoli Sidermec ancora protagonista con Mattia Cattaneo e Fausto Masnada, esattamente come ieri. La giornata della Saint Vincent-Courmayeur (14ª tappa, 131 chilometri) per i campioni d’Italia si era aperta con la visita al...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy