ETIXX. Sabatini: «Con Kittel cerchiamo il riscatto»

PROFESSIONISTI | 03/01/2016 | 08:30
In partenza per il ritiro di Calpe, Fabio Sabatini ci svela le sue ambizioni per il 2016. Il toscano classe '85 della Etixx Quick Step dopo essere stato uno degli uomini del treno di Mark Cavendish da quest'anno sarà uno dei vagoni fondamentali che lanceranno lo sprint di Marcel Kittel.

Come hai trascorso l'inverno Fabio?
«Tranquillamente, per lo più a casa, a giocare con mio figlio Jacopo, che ha 3 anni e mezzo. Anche per le feste mi sono goduto soprattutto la famiglia. Il bel tempo degli ultimi mesi mi ha permesso di allenarmi bene, nella preparazione tutto è andato liscio come l'olio, ora al caldo della Spagna finalizzeremo il lavoro svolto per arrivare alle prime gare con una buona gamba».

Primo numero sulla schiena?
«Al Tour de San Luis in Argentina e successivamente al Dubai Tour. Correrò praticamente sempre con Kittel, faccio parte del suo gruppo. Con Maximiliano Richeze saremo deputati a tirargli le volate insieme ai nostri compagni belgi. Sono tutti alti un metro e novanta perciò per qualità e potenza ci siamo, dovremo solo affinare i meccanismi del treno per essere impeccabili e permettergli di esprimere tutte le sue qualità».

Che impressione hai avuto di Marcel?
«Ci ho trascorso solo 10 giorni insieme in occasione del primo ritiro della squadra, ma mi è parso subito un ragazzo dal carattere molto forte. Si vede che ha voglia di riscattarsi dopo una stagione sottotono, è davvero motivato e non vede l'ora di iniziare a gareggiare. Stiamo lavorando per creare un bel gruppo attorno a lui. Mi ha stupito vederlo in allenamento già molto teso e concentrato, ho pensato "se è già così a dicembre, chissà come sarà in corsa..."».

Un desiderio per il 2016?
«Mi auguro di andar bene sia io che la squadra. Finalmente ho ritrovato la serenità dopo un paio di anni tribolati. Due anni fa in inverno ho dovuto sottopormi a un intervento alla schiena dopo la rottura di due vertebre, l'anno scorso sono tornato sotto i ferri per togliere il metallo che mi era stato applicato per saldare la frattura, così nelle ultime due stagioni non mi sono presentato al via al 100% ma ho dovuto trovare la condizione strada facendo. Quest'anno non ho avuto intoppi perciò mi aspetto un anno super».

Giulia De Maio

Copyright © TBW
COMMENTI
4 gennaio 2016 09:37 Melampo
Mi ricordo ancora, 1992, quando ti firmai la prima tessera da G1.

Tanti "in bocca al lupo", Fabio ...

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Ben Healy, irlandese del Centro Mondiale del Ciclismo di Aigle, ha vinto per distacco la quinta del Tour de L'Avenir che si è conclusa a Saint Julien Chapteuil. Il corridore che è nato a Kingwinsford in Inghilterra e ha passaporto...


Fabio Aru, Fernando Gaviria e Tadej Pogačar sono le stelle della UAE Emirates per la Vuelta che scatta sabato con una cronosquadre alle Saline di Torrevieja. Aru ovviamente curerà la classifica e punterà alle tappe di montagna, Gaviria alle volate mentre...


È un autentico squadrone quello che la Movistar presenterà al via della Vuelta: praticamente, ad eccezione del solo Landa, ci saranno tutti gli assi del team, affiancati dai gregari migliori. In corsa ci saranno infatti Nairo Quintana, Richard Carapaz e...


Cambierà maglia nella prossima stagione Victor Campenaerts. Il 27enne recordman dell'ora lascerà infatti la Lotto Soudal per accasarsi al Team NTT, nuova denominazione della Dimension Data a partire dal 2020.


Poche ore dopo l'annuncio ufficiale dell'addio di Dumoulin alla Sunweb, ecco quello della Jumbo Visma che dà il benvenuto al campione olandese. La Jumbo ha realizzato un video emozionale spiegando: «Siamo i portavoce dell'orgoglio olandese, lottiamo con coraggio e in...


Saranno Jakob Fuglsang e Miguel Ángel López i capitani della Astana sulle strade della Vuelta. Accanto al campione danese e al talento colombiano correranno gli italiani Manuele Boaro e Dario Cataldo, gli spagnoli Omar Fraile, Gorka Izagirre, Ion Izagirre e...


La BORA-hansgrohe giocherà su diversi tavoli per la Vuelta con Davide Formolo e Rafal Majka per la classifica e con il velocista irlandese Sam Bennett. Con loro il neozelandese Shane Archbold, il lussemburghese Jempy Drucker, gli austriaci Felix Großschartner e...


Giorno di annunci ufficiali per quanto riguarda le formazioni che prendereanno parte alla Vuelta che scatta sabato da Torrevieja. La AG2R La Mondiale punta su Pierre Latour per la generale e su un bel gruppo di attaccanti come François Bidard,...


È stata davvero una sfida spettacolare, quella andata in scena ieri al Tennis Club Porto San Giorgio, sotto gli occhi attenti del presidente della FIT Marche Emiliano Guzzo: Claudio Chiappucci e Adriano Spinozzi, organizzatore del Gp Capodarco, si sono ammirati...


Era nell'aria, se ne parlava da mesi e le trattative fra le parti sono andate avanti per lunghe settimane. Oggi l'annuncio ufficiale: le strade di Tom Dumoulin e del Team Sunweb si separano dopo otto anni. Dumoulin ha spiegato: «Come...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy