«Ullrich-Fuentes, un rapporto che durava dal 2003»

| 08/09/2006 | 00:00
La procura di Bonn è convinta che la trama criminale di doping europeo, che ruota attorno ad Eufemiano Fuentes, abbia permesso a Jan Ullrich - per tramite del suo manager Rudy Pevenage - di assumere sostanze proibite sin dal 2003. È quanto si legge nella rogatoria internazionale presentata ai giudici spagnoli la scorsa settimana e rivelata oggi dal quotidiano El Pais. Sebastian Trautmann, il giudice tedesco che segue il caso, parla di Rudy Pevenage come dell’uomo che chiedeva a Fuentes “medicinali e sostanze proibite nel ciclismo”. Trautmann - scrive El Pais - ha inviato la rogatoria per ricevere i cinque tomi di documenti che compongono l’inchiesta e per chiedere di poter inviare esperti tedeschi al fine di stabilire se qualcuna delle sacche di sangue sequestrate appartengano a Ullrich o Sevilla, tesserati per la tedesca T Mobile. Secondo la rogatoria, Ullrich percepiva dalla società 2,5 milioni di euro premi esclusi, mentre il contratto di Sevilla era di un milione di euro l’anno. La T-Mobile da parte sua versava 25 milioni di euro l’anno al team diretto prima da Walter Godefroot e poi da Olaf Ludwig. E sempre secondo il tribunale tedesco, l’accordo con Ullrich prevedeva una serie di apparizioni pubbliche che hanno permesso al corridore di incassare, negli ultimi due anni, 1,3 milioni di euro. In fondo, gli inquirenti tedeschi ipotizzano per Ullrich il reato di frode, visto che aveva firmato con la sua società sportiva un accordo nel quale si impegnava a non assumere sostanze dopanti e a promuovere uno sport sano e senza inganni. E una clausola del contratto, firmato da Ullrich e Sevilla, consente la rescissione unilaterale dello stesso in caso di mancata osservanza delle regole. Il tribunale ipotizza per la T-Mobile un danno di 7,5 millioni di euro. La stessa T Mobile avrebbe già invitato Ullrich a recarsi in Spagna per sottoporsi alla prova del DNA in riferimento, in particolare, alle sacche di sangue contraddistinte dal numero 1, attribuito a Ullrich dagli inquirenti spagnoli.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Ad Antioquia sono in pieno svolgimento le attività che precedono la seconda edizione del Tour Colombia 2.1: saranno 28 le formazioni che si batteranno dal 12 al 17 febbraio. Team Sky, Movistar Team, Deceuninck Quick Step, Astana Pro Team, Education First...


Nel 2020 pedalare tra Torino e Milano sarà ancora più facile per tutti i cicloturisti. Lungo il Canale Cavour e per 82 chilometri sarà possibile andarsene sulla due ruote in tutta serenità... per leggere tutto l'articolo CLICCA QUI


Ultime battute in Coppa del Mondo per l’azzurro Davide Toneatti, che è stato convocato dal commissario tecnico della nazionale di ciclocross Fausto Scotti per la gara del prossimo week end a Hoogerheide in Olanda. Ma ormai tutte le attenzioni sono...


Factor, l’ultimo brand entrato nella galassia di RMS, è entrato nel cuore degli appassionati grazie alle due stagioni passate con il team francese AG2R-La Mondiale,  un biennio in cui queste fantastiche bici hanno raccolto importanti vittorie nelle più dure e severe competizioni...


Selle San Marco si appresta a vivere un’altra entusiasmante stagione. Ecco le squadre che anche quest’anno hanno scelto di affidarsi alla qualità dei prodotti Selle San Marco per equipaggiare le proprie biciclette. Dalla strada alla MTB, Selle San Marco sarà...


Autorevolezza, responsabilità e carisma sono le basi di ogni giudice di gara ma anche nel segno della passione dell’impegno e della professionalità a tenere banco nel Convegno annuale dei Giudici di Gara sotto l’egida del comitato regionale FCI Puglia svoltosi...


Il Comitato Provinciale di Pisa della Federciclismo presieduto da Roberto Spadoni festeggerà in maniera semplice e sobria, atleti, società, dirigenti, addetti ai lavori protagonisti della stagione 2018. La cerimonia è prevista domenica mattina presso l’Enoteca Le Melorie Fagnani in Viale...


Lodetto è il centro del mondo o almeno da qui il mondo prima o poi ci pas­sa. Soprattutto se il mondo è quello del ciclismo, e si ha la necessità di incontrare se almeno per un attimo Giu­sep­pe Martinelli, uno...


È ormai tutto pronto per il debutto fra i professionisti del Team Beltrami TSA - Hopplà - Petroli Firenze, che avverrà domenica (27 gennaio) in Argentina, alla Vuelta a San Juan, gara di sette tappe che si concluderà il 3...


Continua il periodo di preparazione invernale del Team Colpack in vista della nuova stagione, la prima da Continental Team. È sono state definite anche le prime gare a cui i ragazzi del presidente Beppe Colleoni saranno presenti. Debutto subito importante...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy