MALMANTILE. Atleta, fondatore, presidente la storia di Lari

DILETTANTI | 30/01/2015 | 14:03

Ci sono in diverse società ciclistiche personaggi che sono il simbolo ed incarnano la storia stessa del sodalizio. Uno di questi è Luciano Lari, che proprio nelle settimane scorse è stato eletto nuovo presidente della Ciclistica Malmantile Gaini in sostituzione della figlia Elisa che per 7 anni ha guidato con entusiasmo e dinamismo il sodalizio biancorosso. Elisa per impegni professionali assieme al suo compagno, l’ex corridore Gennaro Maddaluno, ha dovuto lasciare, ma la società ha un’altra guida sicura ed appassionata in Luciano Lari, una figura di spicco e di riferimento per tutti. Già vice presidente del Malmantile, Luciano è stato un ex corridore di ottimo valore ai tempi in cui il ciclismo era già in auge nella località collinare fiorentina nel Comune di Lastra a Signa. Quando dopo una lunga pausa durata trent’anni fu deciso di riportare alla ribalta il ciclismo, Luciano Lari fu colui che assieme al compianto Romano Gaini decise di costituire una squadra dilettanti, per poi insistere in questo progetto una volta scomparso Romano Gaini, con il figlio di quest’ultimo Stefano, attuale vice presidente del team. Fondatore e trascinatore, Luciano ha avuto da sempre un altro ruolo fondamentale nelle veste di vice presidente della società, quello di tenere i contatti tra tutte le Associazioni e gli sponsor che hanno sede a Malmantile e che sostengono con impegno la società e lo faranno anche nell’imminente stagione. Lo ha fatto con la sua esperienza, saggezza e buonsenso, senza mai andare fuori dalle righe. L’elezione a presidente per un personaggio così era scontata, e Luciano ha provveduto da subito a riconfermare il ruolo di primo piano che la Malmantile Gaini Taccetti Vibert Italia intende recitare con la squadra élite under 23, ed ancora in campo organizzativo con le gare da allestire a Montelupo Fiorentino, Malmantile e Lastra a Signa, oltre ad altre iniziative. Agli sponsor e alle Associazioni che conosce a fondo, ha detto semplicemente continuate a credere nella società ciclistica che ha fatto e sta facendo la storia dello sport e non solo a Malmantile.


                               
Antonio Mannori


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Quarto centro stagionale per il bravo Paolo Favero, quindicenne del Pool Cantù-GB Junior. Il varesino di Fagnano Olona, si è aggiudicato per distacco il Gran Premio Francesco Zucchetti-Campione Olimpico per allievi che si è svolto a Cernusco sul Naviglio nel...


Momento magico per le ragazze della Società Ciclistica Cesano Maderno che tornano dall'Umbria con una bella doppietta. Merito di Giulia Costa Staricco e Giulia Lombardi che realizzano due successi nella 30sima edizione del Trofeo Alta Valle del Tevere per donne...


Una Giulia De Maio super-inviata ai campionati italiani non poteva non raccogliere le dichiarazioni a caldo del vincitore Alberto Bettiol: un concentrato di emozioni e consapevolezze, di ringraziamenti e confessione, di guarigione e sacrificio. Con la festosa partecipazione straordinaria del...


La EF Education Easypost ha scelto i suoi otto uomini per il Tour de France: saranno Alberto Bettiol, Neilson Powless, Ben Healy, Marijn van den Berg, Rui Costa, Sean Quinn, Stefan Bissegger e Richard Carapaz. Particolarmente emozionato il neotricolore Alberto...


Shimano, leader globale nelle tecnologie e nei componenti per ciclismo presenta la sua nuova aggiunta alla famiglia di componenti SHIMANO E-BIKE SYSTEMS. Le unità di assistenza alla pedalata EP5 ed E5100 rappresentano un passo significativo verso una nuova era delle e-bike, consentendo ai ciclisti...


Mancano oramai poche ore all’apertura di BECYCLE, l’innovativo dedicato al nuovo lifestyle della bicicletta con cui Firenze rende omaggio alla partenza dell’111.simo Tour de France. L’evento ideato e realizzato da Pitti Immagine, in programma alla Stazione Leopolda di...


Una squadra che allinea Jasper Philipsen e Mathieu Van Der Poel cosa può fare se non andare a caccia di vittorie di tappa? Il belga e l'olandese, che insieme hanno dimostrato più volte di essere una coppia formidabile - vedi...


L'obiettivo della Groupama FDJ per il Tour de France è chiaro: « Vogliamo vincere ancora al Tour! La nostra strategia è diversa dal nostro modello operativo tradizionale, quando avevamo un intero team al servizio di un leader. Ci stiamo evolvendo...


Un mix di attaccanti e finalizzatori, quello che il Team dsm-firmenich PostNL schiera per il Tour de France numero 111: al via da Firenze ci saranno Romain Bardet, Warren Barguil, John Degenlolb, Nils Eekhoff, Fabio Jakobsen, Oscar Onley Frank van...


I tecnici della Cofidis hanno completato la loro scelta e annunciato la formazione che prenderà parte al Tour de France. Erano già state confermate le presenze di Guillaume Martin, Bryan Coquard, Ion Izagirre, Simon Geschke, Jésus Herrada e Alexis Renard....


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi