LAMPRE MERIDA. A Pechino con Gang, Rui Costa e Pozzato

PROFESSIONISTI | 01/10/2014 | 10:37

Ci sarà il quattro volte campione nazionale cinese Xu Gang (foto Bettini) a fare gli onori di casa per la LAMPRE-MERIDA al Giro di Pechino, evento World Tour in programma dal 10 al 14 di ottobre.

La formazione diretta dai tecnici Matxin-Marzano avrà una qualità media altissima, considerando la presenza dell’ex campione del mondo Rui Costa, al fianco del quale correranno Filippo Pozzato, Sacha Modolo, Nelson Oliveira, Jan Polanc, Maximiliano Richeze, Rafael Valls, oltre al già citato Xu Gang.

Lo staff operativo sarà composto dal dottor Guardascione, dai meccanici Baron e Pengo e dai massaggiatori Chiodini, Del Gallo e Redaelli.

Xu Gang: “Il Giro di Pechino sarà una delle ultime corse di una stagione che è stata per me fantastica dal punto di vista delle soddisfazioni professionali, con l’esordio in una formazione World Tour. Sarà quindi un grande onore partecipare al Giro di Pechino con la maglia di una formazione di elite come la LAMPRE-MERIDA: spero di trovare lungo le strade tanti tifosi miei e della mia squadra“.

L’anno scorso giunsi in Cina molto motivato e lottai per il successo nella tappa regina della corsa, quest’anno riproverò a cercare un risultato di spicco sulle strade del Giro di Pechino con ancora più intensità, per chiudere l’annata nel migliore dei modi – ha spiegato Rui Costa – Il percorso è molto interessante, con un paio di tappe che potrebbero adattarsi bene alle mie caratteristiche. La LAMPRE-MERIDA schiererà una formazione di alto livello, ci auguriamo di poter offrire ai tifosi cinesi un bello spettacolo ciclistico“.

Il ds Matxin ha analizzato il percorso: “L’edizione 2015 sarà molto aperta ed equilibrata. Le prime due frazioni sorrideranno ai velocisti, poi già dalla terza tappa entreranno in azione i corridori che lotteranno per la classifica generale.
La tappa regina sarà quella del quarto giorno: il vincitore di questa frazione potrà quasi certamente godersi il trionfo per le strade di Pechino nella giornata conclusiva. Rui Costa, Oliveira, Polanc e Valls sono in ottima forma, li aspettiamo nelle frazioni più impegnative, mentre per le tappe più adatte ai velocisti ci affideremo a Richeze, Modolo e Pozzato. Xu Gang sarà molto motivato e darà una grande grinta a tutta la squadra“.

Il Giro di Pechino, ultimo evento del circuito World Tour, si correrà dal 10 al 14 ottobre . In 5 giorni, i corridori percorreranno 764,5 km, andando a scalare il territorio montuoso nei dintorni di Pechino e pedalando su strade che offriranno incantevoli visuali di attrazioni turistiche di notorierà mondiale come la Grande Muraglia, Piazza Tienanmen e lo stadio olimpico Nido di Uccello.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

La cinquantesima edizione della granfondo internazionale di cicloturismo Nove Colli si correrà il 23 maggio 2021. Nonostante fosse già tutto pronto, è questa la sofferta, ma inevitabile, decisione presa dal comitato organizzatore a causa del virus covid-19 che ha pietrificato...


Arriva dalla Germania la conferma di un'altra gara cancellata: si tratta della Rund um Köln che era in programma per il 14 giugno. Niente edizione 2020 ma appuntamento al 2021. «Di fronte alla pandemia che stiamo cercando di superare, meglio...


  Esattamente 71 anni fa, domenica 3 aprile 1949, si corre il 42° Giro del Piemonte, 303 chilometri con partenza e arrivo a Torino. E' la seconda gara di quella che sarebbe diventata la stagione "magica" di  Coppi, vittorioso al...


"Facciamo la vita degli atleti più di prima, ci alleniamo sui rulli più volte al giorno per un totale di 20 ore settimanali e ci sottoponiamo alle sedute a corpo libero. Abbiamo impegni virtuali, a breve faremo il Fiandre ad...


Il problema non è questo dannatissimo virus, nemmeno la burocrazia che rallenta le consegne delle mascherine o delle bombole d’ossigeno, non sono i settanta medici morti in reparto e gli oltre diecimila che abbiamo perso sul campo, il problema è...


Anche il Giro di Svizzera è costretto ad alzare bandiera bianca. In programma dal 7 al 14 giugno, la decisione era nell'aria e l'ufficializzazione è arrivata qualche minuto fa. L'organizzazione ha però optato per rimandare tutto al 2021, senza prendersi...


Dopo le belghe Circus Wanty e Bingol Wallonie e la spagnola Burgos BH, anche la francese B&B Hotels – Vital Concept ha chiesto la cassa integrazione per corridori e staff. Lo ha annunciato il team manager Jerome Pineau che conferma...


Di solito lì, da Gravedona ed Uniti, di fronte a quella cartolina che è il lago di Como in questa stagione escono occhiali e caschi. Gli stessi che indossano con successo, da qualche anno ormai, anche i campioni d’Italia del...


Franco Costantino, presidente dell’AOCC, scende in campo per chiedere certezze nel calendario che si sta cercando di ridisegnare e scrive quindi al presidente dell’UCI Lappartient, al presidente della Federazione Di Rocco e al presidente della Lega Ciclismo Professionisti Ghigo. Ecco...


B.C. Bendoni Communication e A.S. Roma Ciclismo – con il prezioso supporto di Bicitaly – lanciano la campagna di raccolta fondi a favore del Policlinico Gemelli di Roma lanciando una sfida per tutto il mondo del football, della bicicletta e...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155