CANNONDALE. Bruxelles e Fourmies nel mirino

PROFESSIONISTI | 06/09/2014 | 08:30

La Cannondale Pro Cycling sarà impegnata in una doppia trasferta tra Belgio e Francia nei prossimi due giorni. Il team affronterà domani, sabato 6 settembre, la Brussels Cycling Classic (202 km) mentre domenica 7 il Grand-Prix de Fourmies (205 km).

La formazione che sarà al via delle due prove in linea include otto corridori, capitanati da Elia Viviani. Il velocista azzurro sarà il punto di riferimento per la Cannondale Pro Cycling per un arrivo a ranghi compatti. Al suo fianco Moreno Moser e Kristijan Koren, due validissime alternative in caso di arrivo con gruppo ristretto.

Per supportare le ambizioni di Viviani, Moser e Koren, il team farà affidamento su Fabio Sabatini, Alan Marangoni, Jean-Marc Marino, Michel Koch e Daniele Ratto, quest'ultimo al rientro dopo la frattura della clavicola al Tour de Suisse e conseguente intervento chirurgico. La guida tecnica della squadra sarà affidata al DS Gilles Pauchard.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Fausto Masnada esordirà il prossimo anno nel WorldTour con la maglia del Team CCC. Il venticinquenne bergamasco ha siglato un accordo di due anni. Jim Ochowicz, direttore generale del team CCC, spiega: «Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Fausto...


E' sempre buona norma indossare il casco, come emerge da questo video postato da una ragazza impegnata in una breve uscita in BMX. Nel suo caso, fortunatamente è andato tutto bene e non c'è stata alcuna caduta da parte sua,...


È un progetto che va avanti da mesi e che, lontano da luci e clamori, va avanti passo dopo passo. Il sogno è quello di arrivare con il Giro d’Italia dove non si è mai arrivati, ovvero ai 2850 metri...


Si avvicina la Coppa Ugo Agostoni – Giro delle Brianze – Gran Premio Banco BPM. La classica è in programma sabato 14 settembre con partenza e arrivo a Lissone (Monza Brianza), sulla distanza di 195, 500 chilometri. Anche quest’anno gli...


Eros Capecchi, Rémi Cavagna, Tim Declercq, il vincitore della Paris-Roubaix Philippe Gilbert, il campione olandese e debuttante in un Grande Giro Fabio Jakobsen, James Knox, il campione argentino Maximiliano Richeze e Zdenek Stybar saranno gli otto corridori della Deceuninck -...


Alejandro Valverde indosserà il dorsale numero nella Vuelta che scatta sabato prossimo. Il campione del mondo sarà uno di tre corridori che hanno già vinto la corsa spagnola insieme a Fabio Aru (UAE Emirates) e Nairo Quintana (Movistar). In corsa,...


Wout Van Aert rischia di perdere tutta la stagione invernale e anche la prima parte delle corse su strada della stagione 2020. Il recupero del corridore belga dopo il bruttissimo incidente subito al Tour sta infatti procedendo più lentamente del...


Spettacolo, emozioni forti e una firma, siciliana, sul ventiquattresimo Memorial Nino Priolo. E’ quella di Andrea Alfio Bruno della Forno Pioppi Team Toscano Giarre che sul traguardo di corso Amatuzio ha preceduto Buzzone (Polisportiva Fiumicinese) e Severa (Velosport Ferentino). La...


Philippe Gilbert torna alla Lotto Soudal nella prossima stagione Philippe Gilbert e correrà fino a 40 anni, visto che ha firmato un contratto triennale. È lo stesso Gilbert che spiega: «Volevo correre ancora, così quando la Deceuninck Qmi ha offerto...


Ben Healy, irlandese del Centro Mondiale del Ciclismo di Aigle, ha vinto per distacco la quinta del Tour de L'Avenir che si è conclusa a Saint Julien Chapteuil. Il corridore che è nato a Kingwinsford in Inghilterra e ha passaporto...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy