VAL DI FASSA. Trentin in altura per un gran finale di stagione

PROFESSIONISTI | 05/09/2014 | 11:24

Il Passo San Pellegrino continua ad essere una meta gettonatissima dai professionisti del ciclismo. Proprio in questi giorni la località turistica trentina sta ospitando Matteo Trentin, ciclista della Omega Pharma - Quick-Step, che ha scelto la Val di Fassa per una sessione di allenamento in altura.

L’obiettivo è quello di mantenere la condizione in vista dei prossimi grandi appuntamenti di fine stagione e in particolare della trasferta oltreoceano per il Gran Premio del Quebec e il Gran Premio di Montreal, prove valide per il circuito mondiale WorldTour.

“Sto lavorando sodo, alternando allenamenti di distanza ad allenamenti di qualità. Mi sento bene e vorrei cercare di replicare quanto di buono fatto l’anno scorso in Canada e, a fine settembre, essere pronto ad una eventuale chiamata del CT Cassani. Il percorso disegnato in Spagna per il Mondiale è altamente selettivo, sarà una gara durissima, con un dislivello di oltre 4200 metri. Sto testando le mie forze su tracciati simili, facendo base al Passo San Pellegrino presso l'hotel Cristallo, poi mi attendono le strade canadesi” ha raccontato Trentin.

Al Passo San Pellegrino c’è tutto quello che un ciclista può desiderare: con poche pedalate si raggiungono facilmente i principali passi dolomitici, Valles, Rolle, Sella, Campolongo, Pordoi, Falzarego e Giau, per temprare muscoli e polmoni su alcune delle salite più dure e, allo stesso tempo, famose di tutte le Dolomiti, Patrimonio Naturale dell’Umanità. Oltre a hotel “bike friendly”, un’atmosfera tranquilla e familiare e tante alternative rilassanti per i giorni di riposo! 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Doppio impegno in Europa per la Bardiani-CSF. Da domani, mercoledì 21 agosto, il #GreenTeam sarà in gara sulle strade del nord al Tour of Denmark e in Francia per il Tour du Limousin. La corsa danese prevede quattro tappe in...


Giovanni Aleotti è la nuova maglia gialla del Tour de L'Avenir. Il corridore modenese di Finale Emilia, classe 1999 del Cycling Team Friuli di Roberto Bressan, è balzato al comando della classifica generale al termine della sesta tappa che si...


Bianchi e l’intero mondo del ciclismo stanno vivendo giornate di intensa emozione e commozione all’indomani dell’improvvisa scomparsa di Felice Gimondi, avvenuta venerdì 16 agosto all’età di 76 anni. Straordinario campione del ciclismo italiano, ambasciatore e simbolo immortale del marchio...


In splendide condizioni di forma, il ventunenne trentino di Mori, Tommaso Rigatti ha vinto a Gambassi Terme il 51° Gran Premio Chianti Colline D’Elsa, gara tra le più impegnative del calendario regionale riservata agli Under 23. L’arrivo in salita ha...


La Movistar guarda al futuro e punta dritta verso i giovani colombiani. Il team spagnolo ingaggia due neoprofessionisti: per le prossime due stagioni hanno firmato un contratto Einer Rubio (Chiquiza, Boyacá; 1998), che arriva dall’italiana Aran Cucine – Vejus, e...


L’ultimo giro d’Italia l’ha fatto domenica, da Taormina a Paladina. Un lungo e interminabile viaggio che ha unito l’Italia, la sua Italia, quella che Felice Gimondi ha profondamente amato e ha reso grande con le sue vittorie a cavallo degli...


Parla olandese la seconda tappa del Tour of Indoneisa grazie al successo di Jeroen Meijers, che difende i colori della cinese Taiyuan Miogee Cycling Team. Il nuovo leader della classifica generale è il canadese Ryan Roth. ORDINE D'ARRIVO 1 Jeroen...


Fausto Masnada esordirà il prossimo anno nel WorldTour con la maglia del Team CCC. Il venticinquenne bergamasco ha siglato un accordo di due anni. Jim Ochowicz, direttore generale del team CCC, spiega: «Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Fausto...


Da domani al 24 agosto. Sono queste le date dell’appuntamento che, dopo la Spagna di settimana scorsa, vedrà impegnata l’Androni Giocattoli Sidermec in Francia. I campioni d’Italia, infatti, saranno di scena al 52° Tour du Limousin - Nouvelle Aquitaine. Quattro...


E' sempre buona norma indossare il casco, come emerge da questo video postato da una ragazza impegnata in una breve uscita in BMX. Nel suo caso, fortunatamente è andato tutto bene e non c'è stata alcuna caduta da parte sua,...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy