GIRO D'ITALIA. Migliorano le condizioni di Angelo Leone

PROFESSIONISTI | 09/07/2014 | 08:05
Sono discretamente buone, per fortuna, le notizie che giungono al riguardo delle attuali condizioni di salute di Angelo Leone, il volontario della Protezione Civile di Andorno Micca , in provincia di Biella. Angelo Leone, cinquantotto anni, pensionato, ex impiegato Enel, già assessore comunale alla Protezione Civile, allo Sport e Manifestazioni, è persona assai conosciuta e largamente stimata nella Valle Cervo per l’impegno profuso da sempre in diversi ambiti dell’associazionismo e del volontariato.
Purtroppo il 24 maggio scorso, durante lo svolgimento della fase finale della 14^ tappa del Giro d’Italia, la Agliè-Oropa, è stato vittima di un drammatico incidente con il forte impatto contro una moto di ripresa della Rai mentre, in uniforme della Protezione Civile, sorvegliava sulla strada il passaggio della corsa.
Subito soccorso dall’équipe medica del Giro d’Italia è stato avviato con immediatezza, con l’eli-soccorso, al CTO di Torino. In questo centro di specifica ed elevata specializzazione, la degenza è durata una decina di giorni e quindi Angelo Leone è stato trasferito all’Ospedale di Biella per iniziare le varie cure di riabilitazione specifica motoria. Non ci addentriamo oltre nel campo medico. Registriamo solo la serena e fiduciosa speranza della moglie, la signora Marzia che, con le figlie Miriam e Giulia, quotidianamente, colloquia con il marito impegnato nel percorso di recupero motorio in una struttura che dispiega e coniuga la professionalità con l’amichevole, amorevole, “tifo” particolare per Angelo Leone. E’ un “tifo” sicuramente condiviso da tutti gli appassionati di ciclismo, e non solo.
La famiglia Leone ha ricevuto, e continua a ricevere, dall’ambito delle amicizie di Angelo, varie attestazioni d’affetto e di conforto. E’ tanta anche la gente che pur non conoscendo direttamente Angelo Leone, in varie forme, ha voluto fare sentire la propria testimonianza di partecipazione alla sua famiglia. In prima fila, come ricordano con riconoscenza particolare la moglie e le figlie, i colleghi di Angelo Leone della precedente amministrazione comunale, il loro medico di base, la dottoressa Maria Francesca Mosca con il marito, il dottor Pier Giuseppe Motto, chirurgo, preziosi e costanti supporti.
La signora Marzia Leone è poi in continuo, frequente, contatto con Nazzareno Agostini, l’esperto pilota alla guida della moto ripresa Rai, da moltissimi anni sulla breccia nelle gare ciclistiche, che partecipa con sensibilità e che, come tutti, si augura di cuore il migliore, più rapido e positivo, recupero della piena salute per Angelo Leone per il suo ritorno in famiglia. Che è pure l’augurio e l’auspicio di Mauro Vegni, il direttore del Giro d’Italia, che sappiamo costantemente informato e attivato, discretamente, sulla vicenda.
Speriamo, nel più breve tempo possibile, di potere dare nuove e buone notizie ulteriori sul pieno recupero di Angelo Leone.
A lui, alla sua famiglia, ai suoi amici vanno i più sentiti e affettuosi auguri del “popolo” del ciclismo.
Forza Angelo!

g.f.


Copyright © TBW
COMMENTI
9 luglio 2014 19:16 Marcy
forsa angelo ritornerai meglio di prima questo è il miao augurio senno' che leone 6

Forza Angelo!
9 luglio 2014 21:53 mdesanctis
Sapere che stai meglio è una gran bella notizia.
mdesanctis

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Splende un pallido sole stamane su Harrogate mentre gli operai stanno allestendo tribune e transenne sul viale che ospiterà l'arrivo di tutte le prove del campionato mondiale che scatterà domenica con l'inedita (a livello iridato) Team Trial Mixed Relay, ovvero...


Finalmente a casa! Rigoberto Urán ha postato sui social la notizia del rientro nella sua casa di Montecarlo dopo ben tre settimane di ricovero all’ospedale Universitario Dexeus di Barcellona. Il colombiano della EF Education First era caduto durate la sesta...


Neppure il tempo di rifiatare dopo le corse toscane che per l’Androni Giocattoli Sidermec è già nuovamente il momento di correre. Nel fine settimana arriveranno altri due importanti appuntamenti per il team campione d’Italia. Domani si comincia con il memorial...


Conclusa la doppia trasferta Toscana il team NIPPO Vini Fantini Faizanè si trova già a Cesenatico, pronto a fronteggiare gli appuntamenti del week-end. Sabato 21 settembre si svolgerà il Memorial Marco Pantani, domenica 22 settembre il Trofeo Matteotti. Gli #OrangeBlue si presentano al via con...


Dopo la trasferta canadese, Vincenzo Nibali torna a correre il Italia e domani sarà al via della 16a edizione del Memorial Marco Pantani. Il percorso è lo stesso degli ultimi anni con il circuito di Montevecchio che prevede una salita...


Si è conclusa ieri la diciassettesima edizione del Tour de l'Ardèche e nell'ultima tappa è arrivato un altro piazzamento sul podio per Arlenis Sierra e per l'Astana Women's Team: l'atleta cubana si è piazzata in terza posizione della Chomérac-Privas di...


Il Team Sunweb sta valutando con i propri legali la possibilità di adire contro il suo ex corridore Georg Preidler dopo le confessioni dell’austriaco che ha ammesso nei mesi scorsi di aver utilizzato sostanze dopanti. Preidler ha militato nell’allora Giant...


È un vero e proprio dominio, quello firmato da Andrea Piccolo nella classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Ulian. Il magentino del Team LVF, infatti, ha letteralmente stracciato gli avversari conquistando punti lungo tutto l'arco della stagione con incredibile regolarità, a...


Mai dire mai... ma sembra molto difficile che le rivali possano insidiare il successo di Marta Bastianelli nell'Oscar tuttoBICI Alé Cycling. La laziale, campionessa italiana in carica, ha infatti un ampio margine di vantaggio sulla pattuglia delle avvesarie, guidate da...


  Era il Coppi di Giuncugnano. E quando il Coppi di Castellania scoprì, scelse e adottò il Coppi di Giuncugnano nella Tricofilina-Coppi, anno 1959, almeno nell’Alta Garfagnana si pensava a una nuova stella. Fu invece una meteora. Silvano Lunardi era...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy