ESTADO MEXICO. Nel grande ciclismo il primo team latinoamericano

DONNE | 06/01/2014 | 17:14

Mancano poche ore al via ufficiale della nuova stagione del team
Estado de México-Faren Kuota, che è dato sapere essere la prima
formazione femminile latino americana con una licenza all'UCI
(Unione Ciclismo Internazionale).
Da domani e fino al 20 gennaio, il dream-team di Water Ricci Petitoni
sarà impegnato in un training-camp a Ixtapan de la Sal, località della
provincia di Toluca nello Stato del Messico.
Quindici giorni in Messico, al caldo. Lì lavoreranno benissimo le 17
ragazze della "
formación" de Estado de México, che metteranno nelle
gambe una buona dose di chilometri.
Una grande squadra,
Estado de México-Faren Kuota, con tante giovani
atlete: una crescente stella come Rossella Ratto (medaglia di bronzo al
mondiale di Firenze 2013), Elena Cecchini, la pistard azzurra Maria Giulia
Confalonieri, la talentuosa Arianna Fidanza (al debutto tra le elite), Anna
Trevisi, l'ex tricolore Giada Borgato, l'ineguagliabile esperienza di una grande
campionessa come Fabiana Luperini, e tante messichensi che stanno
crescendo e maturando, come Carolina Rodriguez Gutierrez e altre ancora,
fra queste Giuseppina Grassi alla quale va riconosciuto il merito di aver
contribuito attivamente alla realizzazione di questo grande progetto,
che scopriremo nell'arco di questa stagione.
Estado de Mexico un progetto che guarda al futuro, un team da grandi
numeri, che può regalare agli sportivi qualcosa di importante.

SPAIN
Faltan pocas horas para el inicio oficial de la nueva temporada del Equipo Estado de México-Faren Kuota que es la primera formación femenil en Latinoamérica con una licencia UCI. Desde mañana y hasta el 20 de enero el dream-team de Walter Ricci Petitoni se encontrará entrenando en un campamento en Ixtapan de la Sal, localidad cercana a Toluca en el Estado de México. Quince días en México en un clima caluroso que les permitirá trabajar muy bien a las 17 ciclistas del equipo Estado de México metiendo en las piernas una buena dosis de kilómetros. Un grande equipo, Estado de México-Faren Kuota con tantas jóvenes atletas: una estrella creciente como Rossella Ratto (medalla de bronce en el mundial de Florencia) Elena Cecchini , la seleccionada italiana de la pista Maria Giulia Confalonieri, la talentosa Aarinna Fidanza (en su debut en la categoría elite) Anna Trevisi , la ex campeona nacional italiana Giada Borgato, así como la experiencia inigualable de una gran Campeona como lo es Fabiana Luperini y muchas mexicanas que están creciendo y madurando como Carolina Rodriguez Gutierrez Y otras, entre ellas Giuseppina Grassi a la cual se le reconocé el mérito de haber contribuido activamente a la realización de este grande proyecto, más que descubriremos durante el transcurso de esta temporada. Estado de México es un proyecto que mira al futuro, un equipo de gran valor que pude regalar a los aficionados un gran espectáculo y grandes satisfacciones.

ROSTER 2014
Melissa Ayala Ayala (Mex), Marta Bastianelli (Ita), Giada Borgato (Ita), Marcela Elisabeth Prieto Castaneda (Mex), Elena Cecchini (Ita), Maria Giulia Confalonieri (Ita), Uenia Fernandes (Bra), Erika Leticia Yepéz Fernandez (Mex), Arianna Fidanza (Ita), Alessadra Giuseppe Grassi Herrera (Mex), Carolina Rodriguez Gutierrez (Mex). Fabiana Luperini (Ita), Lucy Martin (Gbr), Iliana Romero Martinez (Mex), Ruth Alfie Moctezuma (Mex), Dulce Pliego Moreno (Mex), Rossella Ratto (Ita), Anna Trevisi (Ita).

Team manager: Walter Ricci Petitoni e Guillermo Gutierrez
Direttori sportivi: Fortunato Lacquaniti, Monica Lo Verso, Giovanni
Fidanza, Roberto Confalonieri


nella foto: Maria Giulia Confalonieri, Anna Trevisi, Elena Cecchini e Giada Borgato posano con la divisa ufficiale e la specialissima Kuota Kom

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Ucraina al potere sulle strade polacche del Tour of Malopolska. La seconda tappa ha visto infatti il successo di Oleksandr Holovash , mentre in testa alla classifica rimane il suo connazionale Anatolii Budiak. ORDINE D'ARRIVO 1 Oleksandr Holovash (Ukr) Nazionale...


L'olandese Alex Molenaar, portacolori della Monkey Town - A Block CT, ha vinto la seconda tappa dell'Oberosterreichrundfarth battendo l'austriavo Schlemmer e il norvegese Skaarseth. Nono posto di giornata per Jacopo Mosca. In classifica generale resta al comando il tedesco Jannik...


Si va delineando sempre di più il fine settimana più atteso in Basilicata e da tutto il movimento ciclistico giovanile nazionale. Per la 33°edizione del Meeting (20-23 giugno), la Re-Cycling Bernalda, in stretto coordinamento con la struttura giovanile nazionale della...


La Grandvilliers - Ressons sur Matz di 174, 00 chilometri, terza tappa della Ronde de l'Oise, è stata caratterizzata da una fuga di tre uomini controllata dal gruppo. La volontà era quella di arrivare in volata e così è stato....


Parla tedesco la seconda tappa del Giro delle Filippine grazie al successo di Mario Vogt, portacolori del Team Sapura Cycling. In classifica generale resta al comando l'olandese Jeroen Meijers. ORDINE D'ARRIVO 1 Mario Vogt (GER) Team Sapura Cycling 4:49:062 Kohei...


            I CT Dino Salvoldi (donne strada e pista) e Marco Villa (uomini pista) hanno ufficializzato gli azzurri per la prossima edizione degli European Games Mins2019 in programma dal 21 al...


AMORE & VITA – PRODIR ALL’ATTACCO DEL “MONTE CALVO” Ben tre risultati nella top ten nelle ultime tre corse. Così Amore & Vita – Prodir si presenta al via lunedì 17 Giugno in Francia della MONT VENTOIX DENIVELLE CHALLENGES...


L'italiano più pimpante in questo inizio di Giro d'Italia Under 23 è Gregorio Ferri. Quarto a Santa Sofia ieri, l'atleta bolognese si è migliorato oggi a Pescia, chiudendo secondo alle spalle di Matthew Walls. Classe 1997, non ha nelle volate...


La crono di apertura del Giro di Svizzera (Langnau im Emmental-Langnau im Emmetal di 9, 5 km) finisce al 29enne australiano Rohan Dennis del team Bahrain-Merida. Staccato di una manciata di decimi di secondo il 34enne corridore polacco Macej Bodnar....


Cambia il protagonista, ma la vittoria di tappa è ancora appannaggio della Nazionale Britannica al Giro d'Italia U23. Praticamente intoccabili fino ad ora, stavolta è stato Matthew Walls a finalizzare il lavoro della squadra, con la Maglia Rosa Ethan Hayter...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy