POLONIA. A Madonna di Campiglio si esalta Ulissi

PROFESSIONISTI | 27/07/2013 | 18:30
Firma d'autore sulla prima tappa del Giro di Polonia: ad imporsi a Maddonna di Campiglio, in uno sprint nel quale ha regolato il gruppo dei migliori, è stato Diego Ulissi. Il toscano della Lampre Merida ha battuto nell'ordine il colombiano Atapuma, il polacco Majka, poi gli italiani Capecchi, Basso e Pozzovivo. Nella salita finale, per la cronaca, si sono staccati prima Bradley Wiggins e poi Vincenzo Nibali, entrambi al rientro dopo il Giro d'Italia.

ORDINE D'ARRIVO

1 ULISSI Diego LAM 04h 59' 32''
2 ATAPUMA HURTADO Darwin COL + 00' 00''
3 MAJKA Rafał TST + 00' 00''
4 CAPECCHI Eros MOV + 00' 00''
5 BASSO Ivan CAN + 00' 00''
6 POZZOVIVO Domenico ALM + 00' 00''
7 IZAGUIRRE INSAUSTI Jon EUS + 00' 00''
8 HOWES Alex GRS + 00' 00''
9 HERMANS Ben RLT + 00' 00''
10 WEENING Pieter OGE + 00' 00''
11 KISERLOVSKI Robert RLT + 00' 00''
12 MORENO BAZAN Javier MOV + 00' 00''
13 SORENSEN Chris Anker TST - 10s + 00' 00''
14 HENAO MONTOYA Sergio Luis SKY + 00' 00''
15 REBELLIN Davide CCC + 00' 00''
16 VALLS FERRI Rafael VCD + 00' 53''
17 KANGERT Tanel AST + 00' 53''
18 ELISSONDE Kenny FDJ + 01' 07''
19 NERZ Dominik BMC + 01' 07''
20 KONIG Leopold TEN + 01' 07''
21 SANTAROMITA Ivan BMC + 01' 07''
22 CHERNETSKI Sergei KAT + 01' 10''
23 BARGUIL Warren ARG + 01' 10''
24 SANCHEZ GIL Luis Leon BEL + 01' 10''
25 KRUIJSWIJK Steven BEL + 01' 10''
26 PETERSON Thomas ARG + 01' 23''
27 ROHREGGER Thomas RLT + 01' 23''
28 BRAMBILLA Gianluca OPQ + 01' 30''
29 RIBLON Christophe ALM + 01' 57''
30 SPILAK Simon KAT + 02' 09''
31 VANENDERT Jelle LTB + 02' 33''
32 DE GREEF Francis LTB + 02' 38''
33 GUSEV Vladimir KAT + 02' 55''
34 SAEZ DE ARREGUI Adrian EUS + 02' 55''
35 FRANK Mathias BMC + 02' 55''
36 MONTAGUTI Matteo ALM + 03' 37''
37 ZAUGG Oliver TST + 03' 37''
38 SARMIENTO TUNARROSA Cayetano Jose CAN + 03' 37''
39 HONKISZ Adrian CCC + 03' 37''
40 MADRAZO RUIZ Angel MOV + 03' 37''
41 ROMERO CORREDOR Jeffry Johan COL + 04' 19''
42 VANDEWALLE Kristof OPQ + 04' 19''
43 VOSS Paul TEN + 05' 28''
44 PREIDLER Georg ARG + 06' 03''
45 TACIAK Mateusz CCC + 06' 19''
46 URAN URAN Rigoberto SKY + 06' 19''
47 MARCZYŃSKI Tomasz VCD + 06' 47''
48 TIRALONGO Paolo AST + 06' 54''
49 ANACONA GOMEZ Winner Andrew LAM + 07' 32''
50 SALERNO Cristiano CAN + 08' 12''
51 CASAR Sandy FDJ + 08' 12''
52 STYBAR Zdenek OPQ + 09' 13''
53 DE WEERT Kevin OPQ + 09' 13''
54 SERPA PEREZ Jose Rodolfo LAM + 09' 13''
55 VRECER Robert EUS + 09' 13''
56 PAUWELS Serge OPQ - 24s + 09' 13''
57 WIGGINS Bradley SKY + 09' 13''
58 SWIFT Ben SKY + 09' 13''
59 NIBALI Vincenzo AST + 09' 13''
60 VAN SUMMEREN Johan GRS + 11' 02''
61 MORAJKO Jacek CCC + 11' 02''
62 LINDEMAN Bert Jan VCD + 11' 02''
63 GOŁAŚ Michał OPQ + 11' 02''
64 SORENSEN Nicki TST + 11' 02''
65 MIHAYLOV Nikolay CCC + 11' 02''
66 VEIKKANEN Jussi FDJ + 11' 02''
67 DUARTE AREVALO Fabio Andres COL + 11' 02''
68 REYNES MIMO Vicente LTB + 12' 29''
69 VANENDERT Dennis LTB + 12' 29''
70 LADAGNOUS Matthieu FDJ + 12' 29''
71 PINEAU Cedric FDJ - 12s + 12' 29''
72 BELLEMAKERS Dirk LTB + 12' 29''
73 TANNER David BEL + 12' 40''
74 IGNATENKO Petr KAT + 12' 59''
75 DA SILVA Pires Bruno TST + 13' 00''
76 SELVAGGI Mirko VCD + 15' 06''
77 DEKKER Thomas GRS + 16' 43''
78 CANCELLARA Fabian RLT + 16' 43''
79 PATERSKI Maciej CAN + 16' 43''
80 SCHORN Daniel TEN + 16' 43''
81 VISCONTI Giovanni MOV + 16' 43''
82 SCHILLINGER Andreas TEN + 16' 43''
83 BENEDETTI Cesare TEN + 16' 43''
84 STORTONI Simone LAM + 16' 43''
85 SCARPONI Michele LAM + 16' 43''
86 DOMAGALSKI Karol POL + 16' 43''
87 HUZARSKI Bartosz TEN - 35s + 16' 43''
88 RATTO Daniele CAN - 1s + 16' 43''
89 DYACHENKO Alexandr AST + 16' 43''
90 POPOVYCH Yaroslav RLT + 16' 43''
91 BELLETTI Manuel ALM + 18' 57''
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Aria di Tour de france anche in campo femminile con Aso che ha ufficializzato l'elenco delle formazoni che saranno a Nizza il 29 agosto per prendere parte a La Course By Le Tour, l'ormai tradizionale appuntamento che vede le campionesse...


Alla data 30 giugno l'UCI ha interrotto il suo rapporto con Jean Christophe Pèraud. Negli anni non sono mai stati trovati casi di frode nel mondo dei professionisti (sono stati scoperti solo una giovane Junior e un cicloamatore).  Peraud si...


«Si rende noto che, a seguito di segnalazioni pervenute, la Procura Federale della Federciclismo ha aperto, in data 30.06.2020, un fascicolo di indagine riguardante la partecipazione di tesserati FCI a gare svoltesi durante il periodo di emergenza sanitaria e di,...


«Il lancio di Egan Bernal e il salvataggio del team (dopo la vicenda Venezuela ndr) sono state tra le soddisfazioni più significative della mia carriera», Gianni Savio si è espresso così durante la diretta di Lello Ferrara 3.0 parlando della...


Una caduta con lo scooter e purtroppo per Matteo Lapo Bozicevich la diagnosi non è delle più belle: frattura di due vertebre e lo schiacciamento di una terza. E' successo lunedì pomeriggio verso le 18.30 quando, a seguito di una...


La e-bike è il futuro ed è l’emblema della nuova mobilità, per intenderci, quella sostenibile che promette di cambiare il volto delle nostre città. La e-Road, la sua versione sportiva, è lil modo migliore per riportare in sella chi non...


La domanda che nel corso della sua santa esistenza Bartali si è sentito porre con più frequenza è questa: “Chi ha passato la borraccia?”. Se avesse avuto davanti un coppiano, il buon Gino rispondeva che gliela aveva data Fausto, viceversa...


Come se non bastasse la mazzata della pandemia, altre situazioni negative stanno penalizzando il ciclismo. Ne parliamo con Fabio Sabatini, figlio d'arte - anche papà Loretto è stato un ottimo ciclista - 35enne originario di Monsummano ma che risiede a...


Ancora nulla da fare per gli sport di squadra in Emilia Romagna. «Stiamo monitorando quotidianamente la curva dei contagi - afferma Gianmaria Manghi, responsabile delle segreteria politica della Giunta regionale - ancora non abbiamo deciso un giorno per la riapertura...


Massimo Ghirotto è stato uno di quei logotenenti che avevano doti e capacità per cogliere vittorie importanti e da oltre dieci anni racconta il Giro d'Italia dal cuore della corsa per RadioRai. E ha accettato il nostro invito per partecipare...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155