GIRODONNE. MCipollini già in maglia con Marta Tagliaferro

| 29/06/2012 | 20:12
Sprint doveva essere e sprint è stato nella prima tappa del Giro d'Italia femminile 2012 partito da Napoli (prove tecniche per il Giro d'Italia maschile, già che l'edizione 2013 della sfida rosa riservata ai professionisti uomini salperà l'ancora proprio dal capoluogo Campano) e arrivato a Terracina, sotto un sole splendente e con una lunga volata conclusasi con Marienne Vos in rosa come alla fine del Giro 2011.

LA VOLATA - Le atlete MCipollini - Giambenini - Gauss, che qui si giocano uno degli obiettivi nevralgici della stagione in corso, hanno diretto l'avvicinamento allo sprint per guidare al meglio la propria leader in volata, Monia Baccaille, che ha poi concluso 7^: "Purtroppo l'arco ai meno tre chilometri ci ha tratto in inganno - ha spiegato la Perugina, in crescita di condizione - già che pensavamo fosse quello dell'ultimo chilometro. Per questo la volata è stata molto lunga e tirata. Peccato, avrei potuto far meglio".

MARTA TAGLIAFERRO - Se Monia Baccaille non ha centrato l'obiettivo pieno, dimostrandosi però competitiva e in crescita di condizione come da programma, Marta Tagliaferro ha confermato di essere tornata completamente in forma e di essere attiva e presente. Impegnata come "ultima donna" della Baccaille, ha centrato un bel risultato che sommato ai secondi posti colti nei traguardi volanti valgono la maglia bianca di leader delle giovani: "Domani sarà dura tenerla, ma tenterò comunque di difenderla!" ha chiosato la Vicentina.

CRONOMETRO A ROMA - Domani sarà la volta della 2^ Tappa, cronometro di 7,2 km a Roma, nella capitale, per un primo confronto tra le leader per la rosa in un terreno congeniale a poche. Nell'occasione, la leader del team Tatiana Guderzo sfoggerà il neo - tricolore a Cronometro conquistato domenica scorsa.

ORDINE D'ARRIVO 1^ TAPPA (139,1 km NAPOLI - TERRACINA)
1^ Marianne Vos (Ned) Rabobank    
2^ Shelley Olds (USA) AA Drink-Leontien.nl    
3^ Giorgia Bronzini (Ita) Diadora - Pasta Zara    
4^ Ina Teutenberg (Ger) Specialized-Lululemon    
5^ Judith Arndt (Ger) Orica-AIS
7^ Monia Baccaille (Ita) MCipollini - Giambenini - Gauss



It had to be a sprint and that was. The first stage of Tour of Italy is concluded with a sprint in Terracina, won by Marienne Vos, already in pink version like in the end of 2011 edition of Tour of Italy.

THE SPRINT - MCipollini - Giambenini - Gauss athletes tried to guide the sprint, until the end, but the sprint was really long and Monia Baccaille arrived 7th: "Unfortunately the advertising of last three km was like last one and we worked too early. I could do better but I feel good and I hope to have other possibilities" The sprinter of Yellow - fluo ladies team told.

MARTA TAGLIAFERRO - Meanwhile Marta Tagliaferro confirmed his complete recover until the end of this first race and, working for Monia, concluded the stage as best young rider in race, thanks to the placement in the intermedie sprints. "Tomorrow is hard for me, but I'll try to remain leader of younger" - Marta Tagliaferro told during the awards.

INDIVIDUAL TIME TRIAL - Tomorrow will be on-air the 2nd stage, the individual time trial in Rome, of 7,2 km. Tatiana Guderzo will use his new italian leader cloathing won last week.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Resta in terapia intensiva all'ospedale di Niguarda di Milano e la prognosi resta riservata, ma Johnny Carera, ricoverato a seguito dell’incidente stradale del 26 novembre scorso sull’A4 all'altezza di Agrate, mostra segni evidenti di miglioramento. Attorno al manager di Pogacar...


Il ciclismo lombardo ha festeggiato i suoi grandi attori al Teatro Città di Legnano Talisio Tirinnanzi con una festa in grande stile. Una giornata speciale dedicata ai migliori della stagione 2021 che con i loro risultati hanno esaltato la scuola...


Due italiani esperti come Filippo Fortin e Mauro Finetto continueranno la loro avventura ciclistica con il team Continental tedesco Maloja Pushbikers.Finetto (nella foto) arriva dalla professional francese Delko, mentre Fortin già correva nella categoria Continental con l’austriaca Team Vorarlberg. Con...


Per il 2021 la candidatura della Arkea Samsic per il Giro d'Italia non ebbe successo, ma il team bretone non molla la presa e rilancia la propria richiesta alla RCS Sport. Nessuna dichiarazione ufficiale in proposito, ma le parole di...


Nella sua giovane carriera ha dimostrato di adattarsi perfettamente ad ogni tipo di bicicletta e terreno ma sabato 11 e domenica 12 dicembre a Vermiglio, in Val di Sole, Thomas Pidcock si troverà di fronte un’ennesima grande sfida: padroneggiare una...


«Abbiamo vinto una bella volata»: è il commento di Elia Viviani quando sa del buon successo ottenuto dalla vendita delle “Stelle di Natale” a sostegno della lotta contro le leucemie. Della Ail - Associazione italiana contro le leucemie - l’olimpionico...


È un ritorno, carico di suggestioni, perchè chi ama il ciclismo non può fare a meno di ricordare la Salvarani, una delle squadre più iconiche della storia del ciclismo. In attività dal 1963 al 1972, la Salvarani Vinse...


Caro Direttore, faccio slancio di diplomazia: lode e applausi, senza ironia, a chi organizza e dirige un Grande Tour. Con tutto quello che il Padreterno ci ha destinato negli ultimi tempi, non può essere che così. Mi permetto di aggiungere,...


Canyon ne è certa,  la nuova Torque non ha confini e può accontentare qualsiasi rider nei bike park di tutto il mondo o competere all’Enduro World Series. Vi sembra poco? Messi da parte il proclami una cosa è certa, gli ingegneri Canyon...


Si è spento Ferruccio Ferro, atleta e direttore sportivo di ciclismo. Era nato il 14 marzo 1952, aveva 69 anni. Abitava a Bertipaglia (Padova) e scoprì da dilettante Matteo Tosatto, il recordmen delle corse a tappe tra i professionisti e...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI