BRIXIA, Verona e il chiarimento di Guardini

| 30/07/2011 | 16:41
Riceviamo da parte dell'organizzazione del Brixia Tour e pubblichiamo

Gentili Signori, in allegato si trasmette quanto ricevuto dall'addetto stampa del Team  Farnese Neri a chiarimento delle dichiarazioni di Guardini dopo la conclusione della tappa del 24/07 a Verona.
Ringraziamo il corridore e la sua squadra per l'onestà e la correttezza che hanno voluto dimostrare ed esprimiamo l'augurio allo stesso corridore di poter presto rifarsi su altri traguardi.
Ribadiamo di nulla aver più a dire sulla questione ritenendoci ampiamente soddisfatti.
 
Angelo Francini
Direttore Organizzazione BRIXIA TOUR

Nota stampa su dichiarazioni di Andrea Guardini post Brixia Tour
A seguito delle dichiarazioni rilasciate da Andrea Guardini dopo l'ultima tappa del Brixia Tour (24.07) apparse su alcune testate giornalistiche cartacee e on-line, il corridore, per tramite dell'ufficio stampa della propria  squadra, specifica quanto segue: "Dopo l'arrivo della corsa, forse con toni accesi derivanti dall'emozione post - corsa, ho dichiarato che il finale della corsa è stato "falsato" da un cartello, quello dei tre chilometri, posto ad una distanza sbagliata dall'arrivo. Errore che ha fatto lavorare i treni delle squadre in maniera diversa rispetto al solito. Ma ci tengo  a specificare che, per prima cosa, il mio mancato risultato non è derivato da tale errore, né da altri eventuali o presunti annunciati da alcuni giornalisti, ma semplicemente dal fatto che sono rimasto dietro alla caduta dell'ultimo chilometro, che mi ha impedito di disputare bene il mio sprint finale. Inoltre, e ci tengo a sottolinearlo, non ho mai detto, nè potrei affermarlo oggi a meno di dire il falso, che il tracciato della corsa è stato modificato rispetto a quello in programma, in quanto le strade descritte sono state quelle poi realmente percorse. Mi spiace dunque che gli organizzatori abbiano ricevuto eccessive critiche a cavallo di una mia dichiarazione che, ribadisco, andava a segnalare solamente l'errore commesso con il cartello dei tre chilometri".
Copyright © TBW
COMMENTI
30 luglio 2011 17:01 Fra74
..il solito diplomatico comunicato stampa..un semplice comunicato...

mah....
30 luglio 2011 19:19 scratch
Non facevano prima a darsi un colpo di telefono e chiarirsi? Questo comunicato non fa altro che riportare l'attenzione su una non notizia che era passata quasi inosservata... Misteri della comunicazione del terzo millennio....

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Nata 19 anni fa a Gihanga, località a Nord-Ovest del Burundi, Adelphine Nimfasha è una delle più promettenti cicliste del suo Paese. La bicicletta è una presenza costante nella vita della giovane: «Mio padre pedala da sempre ed ha insegnato...


Discovery Sports Events e l'Union Cycliste Internationale (UCI) annunciano che Tel Aviv non ospiterà più il turno finale della UCI Track Champions League il prossimo 11 dicembre. A seguito della decisione del governo israeliano che ha chiuso i confini della...


In Italia non esiste appassionato di ciclocross che non conosca Faè di Oderzo. In questa piccola frazione trevigiana, c’è un borgo che ogni anno, l’8 dicembre, diventa la capitale del ciclocross italiano. E’ Borgo Barattin, dove tra i rinomati vitigni...


Una serata di forti emozioni e intensi racconti quella che si è appena celebrata in occasione della cerimonia dei Garmin Beat Yesterday Awards 2021, gli annuali riconoscimenti che la sede italiana dell’azienda americana conferisce a progetti sportivi che si sono...


Matej Mohorič ha presentato oggi la sua fondazione, il cui scopo principale è aiutare a sviluppare il ciclismo tra i giovani in Slovenia. Da quando è diventato un ciclista professionista, Matej ha sempre pensato a come aiutare e investire di...


Nello scenario delle manifestazioni espositive legate al ciclismo, Italian Bike Festival è certamente l’evento “vetrina” di riferimento, capace di attirare su di sé l’attenzione e la partecipazione dell’intero movimento delle due ruote a pedale. Nell’ultima edizione dello scorso settembre tenutasi...


Altro importante innesto nell’organico Valcar – Travel & Service per la prossima stagione. Dopo gli arrivi di Lizzie Stannard e Karolina Kumiega, un’atleta italiana vestirà la maglia fucsia nel team diretto da Davide Arzeni. Si tratta della marchigiana Anastasia Carbonari,...


Su indicazione del Tecnico Regionale Francesco Giuliani, la Rappresentativa del CR Piemonte per la partecipazione alla Coppa Italia Giovanile Ciclocross 2021/22 in programma Sabato 4 dicembre 2021 a Fanano (MO), sarà composta dai seguenti atleti: SQUADRA 1Donne Esordienti:GHIRELLO...


Il ciclismo veneziano ha festeggiato domenica 28 i suoi campioni in occasione di una bella cerimonia svoltasi nel Teatro "Elios Aldò" di Scorzè alla presenza della Sindaca e dell'Assessore allo Sport Nais Marcon e William Ceccato e del Presidente della...


A Petrignano d’Assisi si torna a respirare a pieni polmoni la passione per il ciclocross con una classica pronta a mobilitare i numerosi praticanti dello sport delle due ruote nella versione autunnale-invernale. Il Petrignano Cross si appresta a tenere banco...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI