Mazzoleni: perché sempre al Giro?

| 26/05/2004 | 00:00
«È giusto che si facciano le indagini - ha commentato Corti - ma ci sono tanti altri momenti per farlo, non credo sia necessario farlo durante il Giro d'Italia. Rispettiamo il lavoro di tutti, ma tutto ciò va a discapito di uno sport e di tutte le squadre coinvolte. È un danno diretto anche per gli sponsor». «Non abbiamo nessuna preoccupazione - ha concluso Corti - hanno fatto un verbale in cui hanno scritto che non hanno trovato nulla, preferirei parlare del Giro d'Italia». «Non credo molto al caso. Chissa' perche' tutte le perquisizioni si fanno sempre al Giro. E alla fine non viene mai fuori nulla di quello che volevano fare». Eddy Mazzoleni si dice «tranquillo e sereno'' dopo essere stato svegliato alle 4,30 nell'ambito dell'inchiesta sul doping. Il gregario di Cunego e Simoni, compagno di stanza della maglia rosa, spiega che i carabinieri lo hanno avvertito che l'inchiesta riguardava il suo rapporto con il dottor Santuccione. «Ci vado da quest'anno - aggiunge Mazzoleni - non per le medicine, ma per farmi consigliare negli allenamenti. Per me sa fare bene il suo mestiere. Se poi la gente lo interpreta in altri modi, non ci posso fare niente». Cunego ha ribadito di non essere stato turbato dalla perquisizione: «Se c'ero dormivo... Il trambusto non mi ha disturbato. Loro hanno fatto il loro lavoro. Se lo hanno fatto proprio oggi, vuol dire che gli era stato ordinato di farlo oggi».
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Antonio Fusi, classe ’56, comasco di Lurago d’Erba,   torna a lavorare come allenatore-preparatore nel ciclismo. Antonio, che è originario di Guanzate, da gennaio è nello staff tecnico della Palazzago, team bergamasco che svolge attività con under 23. Ezio Tironi...


Volete sapere cosa accadde veramente in quel Fiandre 2012 quando Ballan e Pozzato, in fuga insieme a Tom Boonen, si fecero beffare dal belga? Niente di meglio che guardare il prossimo Radiocorsa, questa sera alle 22.30 su Raisport HD (canale...


  L’amore per il ciclismo, molto frequentemente, viene trasmesso dai genitori ai figli con il corredo genetico. La storia che vogliamo raccontarvi oggi ne è l’ennesima prova. Thomas Rigamonti è un giovane atleta della provincia di Como, nato nel 2006,...


Nuovo accordo di partnership tra l'U.C.I. Women's Team Alè - BTC Ljubljana e la nota azienda slovena MEDEX. La formazione che fa capo ad Alessia Piccolo ha sottoscritto un accordo di sponsorizzazione con il noto marchio con sede centrale a...


Quale data migliore dell'8 marzo per la gara nazionale organizzata dalla Montignoso Ciclismo riservata alle donne professioniste? Il giorno successivo alle “Strade Bianche” di Siena ed a tre giorni dalla partenza della Tirreno-Adriatico da Lido di Camaiore, il Trofeo Oro...


Il primo blocco gare di questo inizio 2020 è andato in archivio, e se non nel migliore dei modi, davvero poco c’è mancato. Un avvio decisamente sfavillante per i colori di A&V | P, con due ottimi piazzamenti nella top...


 L’anno del cinquantenario doveva partire con la festa “Ceretolese 50” per riunire tutti quelli che hanno vestito la maglia blu e gialla, invece l’allarme Coronavirus e i relativi limiti legati alla tutela della salute l'hanno fatta annullare: niente Festa il...


  Il 2020 sarà una stagione speciale per l’USD Montecarlo Ciclismo che taglia il traguardo delle nozze di diamante, essendo stata fondata nel 1960. Sessant’anni di un’attività puntuale e sempre nel segno dei giovani, con impegno, passione ed amore, che...


Batti il record del mondo della Danimarca fatto segnare questa mattina e ti trovi costretto a lottare domani per il bronzo e non per l'oro! Sono le leggi dello sport ma questo spruzzo di amarezza non cancella la straordinaria prestazione...


Martina Fidanza si è piazzata quinta nella prima finale del campionato mondiale di Berlino, vale a deire lo scratch femminile, La bergamasca ha lottato come una leonessa ma gli ultimi cinque giri le sono stati fatali: Martina non è riuscita...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155