Dilettanti: sprint di Canola nella Coppa Fiera di Mercatale

| 30/03/2010 | 17:47

MERCATALE VALDARNO(AR).- Toscana terra di conquiste per lo squadrone della Zalf Desirèe Fior guidato da Luciano Rui. Dopo il successo di Andrea Pasqualon nel Trofeo Zanchi, ancora un veneto, il ventiduenne vicentino Marco Canola a segno in provincia di Arezzo nella classica di Mercatale Valdanro, la 51^ Coppa Fiera. Successo ineccepibile il suo perchè Canola era nella fuga dei dieci che ha caratterizzato per oltre 80 chilometri la corsa, perchè ha saputo replicare con autorità all’allungo in salita del brillante e bravissimo Liquori, ed infine nello sprint finale ha saltato il giovane ed altrettanto bravo Bongiorno resistendo sulla rampa finale al termine della quale era posto il traguardo, al tentativo di rimonta di un altro grande protagonista, Quintero Norena, in un finale vibrante, combattuto e ricco di emozioni. Per Canola il primo successo stagionale ma nelle gare precedenti aveva dato dimostrazione di essere in ottima condizione e la vittoria in questa manifestazione unica in Italia per numero di partecipanti (292 di 53 società) è la più bella della carriera perché pone il corridore di Torri di Quartesolo in un albo d’oro prestigioso e ricco di campioni. Festa e spettacolo, fascino ed emozioni dunque anche quest’anno per la gara della Polisport alla quale ha assistito il commissario tecnico della nazionale azzurra under 23 Marino Amadori, che a metà aprile dovrà allestire le due squadre azzurre per il Giro delle Regioni che scatterà quest’anno da Montefiascone e che prevede purtroppo per quanto ne sappiamo, solo due tappe, la prima appunto nel Lazio e la seconda a Bagno di Romagna ritenuta dura, difficile e impegnativa. A Mercatale Valdarno con alcune spruzzate di pioggia quasi 300 partenti e premiazione prima del via al campione nazionale venezuelano Yonnata Monsalve da parte di Riccardo Nencini presidente del Comitato Regionale Toscano di ciclismo e dei sindaci di Montevarchi, Valentini e di Bucine, Testi al tricolore under 23 Matteo Rabottini, presente anche Alfredo Martini. Primi 45 chilometri a 44 di media poi la stessa calava e nasceva dopo 52 Km la fuga di dieci corridori: Barindelli, Fedi, Da Castagnori, Liquori, Romoli, Di Corrado, Locatelli Alfio, Canola, Mammini e Bertolani. Quest’ultimo mollava nel finale, mentre cadevano in discesa per l’asfalto viscido Locatelli e Di Corrado. Restavano in sette sulla salita di Miravalle a 10 Km dal traguardo e qui si scatenava il bravissimo Liquori. Canola reagiva, mentre Quintero Norena e Bongiorno erano autori di due prodigiosi recuperi e quindi si formava il quartetto che andava a giocarsi il successo tra due ali di folla.

                              ANTONIO MANNORI

 

Ordine d’arrivo km. 150 in 3h 39’ media/h 41.147

1. CANOLA Marco Zalf Desiree Fior
2. QUINTERO NORENA Carlos Julian Col - Bedogni Grassi Praga Natalini
3. BONGIORNO Francesco Manuel Futura Team Matricardi
4. LIQUORI Sante Marco Petroli Firenze Cycling Team a 5"
5. ZAMPEDRI Derik Team Trentino a 11"
6. PAPOK Siarhei Blr - San Marco Concrete Caneva a 13"
7. DI SALVO Giuseppe Maltinti Lampadari BCC a 14"
8. FANELLI Stiven Ita - Delio Gallina S.Inox
9. LUPORI Andrea Bedogni Grassi Praga Natalini
10. PASQUALON Andrea Zalf Desiree Fior

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Sarà una Colombia di grandi firme, quella che disputerà il mondiale nello Yorkshire. Per la prova dei profesisonisti sono stati convocati, infatti, Nairo Quintana, Fernando Gaviria, Álvaro Hodeg, Esteban Chaves, Sebastián Molano, Sebastián Henao, Daniel Martínez ed il re del...


Antonio Colombo Arte Contemporanea è lieta di presentare Columbus continuum. 100 anni di un’industria metallurgica milanese; serie di mostre e attività, collegate ai cento anni di Columbus, un' azienda metallurgica italiana specializzata nella produzione e lavorazione del tubo metallico e delle...


È un risultato di grandissimo prestigio, quello colto dalla Movistar: dopo aver vinto la classifica a squadre del Giro d'Italia e del Tour de France, la formazione spagnola ha centrato l'en plein dominando anche la stessa classifica della Vuelta. Nella...


L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato recentemente la breve, ma molto interessante Risoluzione 63/2019 relativa alle ASD/SSD sul tema dell’attività commerciale e lo scopo di lucro, di frequente oggetto di contestazione in caso di verifica fiscale, in quanto viene spesso affermato...


Anche quest'anno, Fondazione Piatti è charity partner delle manifestazioni ciclistiche organizzate da Società Ciclistica Alfredo Binda e con la tua partecipazione al Fondazione Piatti Bike Challenge, aiuti a realizzare un nuovo Centro a Besozzo (VA), una casa dove le persone...


Mi vuoi sposare? Richiesta a sorprese da parte di Jesus Ezquerra (Team Burgos BH) che chiede alla fidanzata, in ammiraglia, di prenderlo come marito. L'annello è già in tasca e il sì è veloce. A memoria è il primo corridore...


Cala il sipario sulla seconda edizione di Italian Bike Festival. La più importante manifestazione italiana dedicata al mondo della bici e ai suoi appassionati non ha tradito le aspettative ed è sensibilmente cresciuta rispetto all’esordio. Le premesse c’erano tutte: l’adesione...


Cominica a sentirsi profumo di mondiale a un campione come Greg Van Avermaet fa capire che sarà della partita cogliendo una bella vittoria al Gp Montreal. In un finale spettacolare e convulso, il belga della CCC non ha sbagliato i...


Ancora Jakobsen, ancora Deceuninck Quick Step al successo sulle strade di Spagna. C'è la firma di GFabio Jakobsen sulla tappa conclusiva della Vuelta e per l'olandese si trata del secondo successo personale. Ben pilotato dai compagni di squadra, Jakobsen ha...


  È stato un momento molto emozionante per Norma Gimondi, presente oggi a Legnano per la presentazione della maglia della nazionale che per lei ha un sapore molto speciale: gli atleti infatti saranno accompagnati dalla celebre frase di Felice Gimondi...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy