Donne: la Fanini delusa dalla prova di Coppa del Mondo

| 30/03/2010 | 15:16

Giornata opaca per la "Michela Fanini Record Rox" alla prova di Coppa del Mondo "Trofeo Binda" che si è corsa a Cittiglio, in provincia di Varese. Le ragazze di patron Brunello Fanini sono state infatti sorprese dall’azione delle migliori che a metà gara hanno spezzato il gruppo in due tronconi… costringendo le atlete lucchesi alla rincorsa per altro risultata vana. "Al primo vero attacco – ha sottolineato il direttore sportivo Alfonso Mottola – non abbiamo saputo rispondere adeguatamente e abbiamo perso le ruote del primo gruppo. Lì, purtroppo, c’erano tutte le più forti cicliste in circolazione e noi ci siamo ritrovati da soli a ricucire lo strappo, ma non ce l’abbiamo fatta. In poche parole abbiamo sbagliato a leggere la corsa". La prima classificata è stata la francese Edwige Pitel, 22esima, ma staccata alcuni minuti dalla vincitrice Marianne Vos (Olanda). Positiva, da un punto di vista dell’esperienza, l’avventura di Barbara Guarischi ai Campionati del Mondo su Pista che si sono svolti in Danimarca. La ventunenne bergamasca, all’esordio in una manifestazione così importante, ha corso nella specialità "Omnium" ottenendo il 14esimo posto finale, ma anche un 3 e un 4 parziale (l'omnium è l'insieme delle varie discipline su pista)… Infine da segnalare la partenza della Campionessa del Messico Veronica Leal Balderas che fra pochi giorni parteciperà alla prova in linea dei Campionati Centramericani.  "Da Veronica – ha aggiunto Brunello Fanini – ci aspettiamo degli ottimi risultati così da tenere alto il nome della nostra squadra anche oltreoceano".  La Michela Fanini Record Rox sarà ora impegnata in una vera e propria "campagna del Nord Europa" che comprende 5 corse in 12 giorni (fra le quali due gare di Coppa del Mondo) fra Belgio e Olanda. Per questa lunga trasferta (dal 4 al 12 aprile) sono state convocate: Alice Marmorini, Serena Mensa, Barbara Guarischi, Giulia Lazzerini, Edwige Pitel (Fra), Martina Ruzickhova (Cec) e Nina Ovcharenko (Ukr).

 

Copyright © TBW
COMMENTI
CASCO
30 marzo 2010 17:55 gomez
.....Ma Sig.Fanini perchè non obbliga le sue atlete ad indossare sempre il casco??????????????????

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ancora un arrivo allo sprint per un nutrito gruppo di protagonisi, anora un successo firmato Soudal Quick Step Devo Team: la Karongi - Rubavu di 93 km, quarta tappa del Tour du Rwanda, ha visto infatti la vittoria di William...


Spider è la gravel secondo De Rosa, un prodotto esclusivo che oggi vi presentiamo nella nuova colorazione Ocean. Spider è un modello completo con cui potete competere ad ogni livello e su ogni percorso, quindi se siete impavidi agonisti o viaggiatori...


Patrick Lefevere non le ha mai mandate a dire a Julian Alaphilippe e ancora una volta punta il dito contro il due volte campione del mondo. In una intervista concessa a HUMO, il general manager della Soudal Quick Step è...


E' iniziata ufficialmente da San Vincenzo nei pressi di Cecina, in Toscana, la stagione 2024 della Petrucci Parkpre Team Aries. La formazione piemontese è in collegiale sul territorio livornese per ultimare la fase di preparazione in vista del debutto ufficiale in...


La prima corsa del 2024 per Primoz Roglic sarà in Francia, quando il 3 marzo lo vedremo al via della Parigi-Nizza. La stagione dello sloveno proseguirà poi con i Paesi Baschi e poi il Giro del Delfinato, prima di volare...


Alla presentazione degli eventi primaverili RCS la scorsa settimana c'era pure Moreno Moser, vincitore nel 2013 della Strade Bianche. Dalla corsa senese giovane ma già mitica, e rinnovata quest'anno con doppio circuito finale e distanza complessiva di 215 chilometri, parte...


Il mese di marzo è alle porte e si comincia a sentire profuno di primavera, almeno per quel che riguarda il ciclismo. E la primavera, come preambolo alle grandi classiche, porta con sé l'appuntameto con le prime gare a tappe...


Q36.5 introduce Elemental: la nuova collezione per la primavera e l’estate del 2024. La nuova collezione si compone di due linee capisaldo del marchio bolzanino: Dottore Pro e Gregarius Pro. Nei prodotti Dottore Pro, Q36.5 utilizza un tessuto tridimensionale caratterizzato da un tempo di asciugatura più...


La Coppa San Geo che si corre sabato 24 febbraio con partenza da Ponte San Marco e arrivo a San Felice del Benaco, fin dalla sua prima edizione è stata seguita, descritta, corteggiata e vinta da giornalisti e corridori che...


Il più giovane della squadra è il lucchese Pini che compirà 19 anni il 7 marzo prossimo; quello con la maggiore età invece Senesi classe 2002. E’ una squadra giovane, tutta di under 23 la lucchese Gragnano Sporting Club-La Seggiola,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi