BERGHEM#molamia 2024, IL CONTO ALLA ROVESCIA E' COMINCIATO: APPUNTAMENTO DOMENICA A GAZZANIGA

GRAN FONDO | 13/06/2024 | 16:00

Il conto alla rovescia per la quinta edizione della BERGHEM#molamia è cominciato. Domenica 16 giugno 2024 a Gazzaniga (Bergamo) sono attesi i 1647 ciclisti iscritti e che rappresentano un vero record per la manifestazione.


Tra gli ospiti illustri annunciati dall’organizzazione e che saranno in prima linea alla partenza con la loro bicicletta l’ex professionista bergamasco, vincitore di due Giri d’Italia, Paolo Savoldelli, il professionista Davide Persico, cresciuto nel vivaio della Gazzanighese, l’altro ex professionista seriano Beppe “Turbo” Guerini, vincitore di una tappa del Tour de France all’Alpe d’Huez, il telecronista di Eurosport Luca Gregorio, l’annunciatrice del meteo di Mediaset Stefania Andriola, il presidente nazionale di ACSI Emiliano Borgna, il presidente della Comunità Montana di Scalve e sindaco di Colere Gabriele Bettineschi ed il sindaco di Gazzaniga Mattia Merelli.


La manifestazione è ormai una delle più amate dagli appassionati che giungono da ogni parte d’Italia e anche dall’estero per partecipare all’evento. La formula dei tratti cronometrati alternati a lunghi tratti cicloturistici, con abbondanti ristori, incontra il favore dei cicloamatori che di anno in anno moltiplicano la loro partecipazione all'evento che vuole valorizzare le Prealpi Orobiche.

Queste le caratteristiche principali dei tre percorsi:
il Kürt di 72,3 km – 13 km crono – 864 m. dislivello crono – dislivello totale: 1.247;
il Mézz di 115 km – 16.5 km crono – 1.112 m. dislivello crono – dislivello totale: 2.168;
il Lonk (Randonnée) di 183 km – 16.5 km crono – 1.112 m. dislivello crono – dislivello totale: 3.350;

LA NOTTE GIALLA – La società organizzatrice, la Sc Gazzanighese del presidente Mauro Zinetti, ha disseminato entusiasmo e coinvolto un’intera comunità attorno a questo evento. E così, anche quest’anno, grazie alla preziosa collaborazione dei commercianti di Gazzaniga e di tante associazioni del paese, vengono riproposti il concorso delle migliori vetrine e la Notte Gialla.

Già nella giornata di sabato 15 giugno Gazzaniga inizierà a colorarsi e ad animarsi con le operazioni di distribuzione dei pettorali e dei pacchi gara. In serata la grande festa con la Notte Gialla che avrà inizio a partire delle 18:00 con in programma sfilate di moda, street food, modellismo, giochi per bambini, musica e DJ e tanti vari altri eventi tra cui anche il concerto del Bepi in piazza, il noto cantautore Bergamasco.

BONALDI E SKODA AL FIANCO DELLA BERGHEM#molamia – Per il terzo anno consecutivo (e il secondo con il marchio Škoda), Bonaldi – Gruppo Eurocar Italia è al fianco della manifestazione ciclistica non agonistica BERGHEM#molamia. In occasione sia della “Notte Gialla” di sabato 15, sia della gara di domenica 16 giugno, il Gruppo sarà presente con uno stand dove non solo regalerà piccoli gadget, ma racconterà anche due vetture: la Škoda Kodiaq nella colorazione Bronx gold metallizzato e la Škoda Enyaq Coupè nella colorazione verde mamba. E per i più audaci, all’interno delle auto sarà possibile tentare la fortuna cercando, trovando e inquadrando con lo smartphone un QR Code, che darà diritto a uno sconto di € 500. Un’occasione di svago anche per alcuni dipendenti che prenderanno parte alle gare di domenica 16 giugno; gare che saranno accompagnate da altre quattro Škoda (come apripista, centrale e chiusura): due Superb Wagon, una nella colorazione nero ebano metallizzato e l’altra in argento metallizzato, una Kodiaq grigia acciaio e, infine, un’Enyaq Coupè argento.

VIABILITÀ – La BERGHEM#molamia, si svolge su molti km di strade pubbliche e potrà creare alcuni disagi. Disposizioni della questura impongono la chiusura temporanea della strada per un’ora dal passaggio del primo concorrente. A link qui sotto potete trovare tutte le informazioni e la cronotabella dei passaggi nei vari comuni:
https://www.berghemmolamia.eu/viabilita/?fbclid=IwZXh0bgNhZW0CMTEAAR02Gex6dJfO12zULWnnI96dE-WDk7Kh2Z6gEdmRXh97wgM69eqrNc5vIv0_aem_AfYPFyGWYOpEMaNreEGxSQHqgfz0fVKhQKd5atugP1Zt6YZrIFnmyyHi50RhPLDj6WiQAIYtun6TbRaiCCxukyUf

Maggiori informazioni sul sito web ufficiale www.berghemmolamia.eu

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Qualcuno lo ha definito il nuovo Cannibale, perché non ha lasciato vittorie a nessuno. Lo sloveno domenica a Nizza salirà sul podio del vincitore e per lui questo sarà il terzo successo finale al Tour de France. «Quando Simon Yates,...


L'ultima tappa in linea della Grande Boucle numero 111 ha caratteristiche che ricordano quelle di ieri - chilometraggio contenuto e ben quattro gpm - anche se non si toccano i picchi altimetri del Vars e del Col de la Bonette....


Raffica di statistiche sulla diciannovesima tappa del Tour de France, redatte da Michele Merlino e dall'NTT Daily Stat. 15: POGACAR EGUAGLIA CAVENDISH E SUPERA MERCKX Con la 15ª vittoria di tappa, Tadej Pogacar raggiunge Freddy Maertens al 12º posto della...


Due ore dopo le donne, sabato 27 luglio sullo stesso identico percorso verranno assegnate le medaglie della crono individuale maschile. Ricordiamo che il tracciato misura 32, 4 chilometri, parte e termina nel cuore di Parigi ed è completamente pianeggiante, destinato...


Sarà la prima medaglia in assoluto per il ciclismo ai Giochi Olimpici di Parigi 2024: la cronometro su strada femminile aprirà la corsa all'oro per il mondo delle due ruote. L'appuntamento è fissato per sabato 27 luglio alle 14.30: per...


Chi pensava o sognava l’impresa impossibile, affermando che il Tour era ancora aperto è servito. Che oggi Tadej Pogacar arrivasse solo era una sentenza già scritta. Infermabile. Imbattibile. Però sentiamo se anche Mario Cipollini è dello stesso parere. Cipo, che...


La Status 2 di Specialized non è una bici comune. Anche se riceve lo stesso livello di ingegneria delle nostre Stumpjumper o Epic,  la differenza sta nella sua intenzione. Progettata per essere semplice e pronta a tutto, la Status 2 offre prestazioni eccezionali...


Dopo il terzo posto conquistato ieri da Rachele Barbieri al termine della prima tappa in linea, le atlete italiane continuano ad essere protagoniste del Baloise Ladies Tour. Sul traguardo di Zulte, dove si è conclusa la tappa odierna, Sara Fiorin...


Matteo Jorgenson e Wilco Kelderman hanno avuto il via libera dalla squadra per andare a conquistare la tappa, ma di fronte ad uno straordinario Tadej Pogacar, i loro piani sono saltati nel finale. Lo statunitense della Visma-Lease a Bike fino...


Tadej POGACAR. 10 e lode. Incontenibile e impareggiabile Tadej. Luce abbacinante di un Tour e di un ciclismo sublime che lui sa sublimare come nessuno. Lassù dove osano le aquile, questo ragazzo con il ciuffetto e il sorriso di chi...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi