GIRO DEL FRIULI. IL BIKERS BRAFA TRIONFA PER DISTACCO A ZOPPOLA. IMPRESSIONANTE CADUTA IN VOLATA. VIDEO

JUNIORES | 31/05/2024 | 14:10
di tuttobiciweb

Dopo l'annullamento di ieri della frazione a cronometro a squadre per maltempo, oggi il Giro del Friuli juniores è ufficialmente iniziato con la seconda tappa in linea Zoppola-Zoppola. Il primo leader è dunque Rosario Federico Brafa, 17enne valtellinese di Tovo Sant'Agata portacolori della Energy Team, il quale si è imposto per distacco con un leggero margine di vantaggio sul gruppo allo sprint regolato da Leonardo Meccia (Vangi Il Pirata Sama Ricambi) su Thomas Turri del Borgo Molino Vigna Fiorita. Da segnalare una mega caduta durante la volata finale per fortuna senza gravi conseguenze.
(nell'allegato la classifica completa)


ORDINE D'ARRIVO
km 89,8 in 1h 55'53 media/h 46.495

1 BRAFA Federico Rosario Energy Team
2 MECCIA Leonardo Vangi Il Pirata Sama Ricambi 18"
3 TURRI Thomas Borgo Molino Vigna Fiorita
4 TOMASELLA Nicola Industrial Forniture Moro C&G Capital
5 PIERINI Diego Sidermec F.lli Vitali
6 ONGARATO Andrea Csz Faizanè Sandrigo Bike
7 QUAGLIO Christian Nordest Villadose Angelo Gomme
8 FERRARO Santiago Work Service Coratti
9 MENGARELLI Matteo Team F.lli Giorgi
10 PIZZI Nicolò Gulp Pool Val Vibrata



Copyright © TBW
COMMENTI
Scuola?
31 maggio 2024 14:58 Miguelon
Con l'estate libera, perché non fanno questa corsa tra un mese? I ragazzi sono ancora a scuola.

considerazione
31 maggio 2024 15:38 PIZZACICLISTA
sei arrivato tardi è già la seconda corsa a tappe, sarebbe meglio che controllassero i percorsi

Bravi tutti
31 maggio 2024 16:12 Nuovofans
Complimenti anche al motociclista fermo in carreggiata a 150 metri dall'arrivo... Tutti grandi professionisti, organizzatori e addetti ai lavori. Un esempio da portare ai corsi sulla sicurezza. Vergognatevi

Nuovofans
31 maggio 2024 16:48 PIZZACICLISTA
ma tu hai mai visto una corsa o andato per strada? cosa c'entra il motociclista fermo all'estrema destra quando la curva va a sinistra. Incompetenza inverosimile.

PIZZACICLISTA
31 maggio 2024 17:40 Nuovofans
Parli di incompetenza? Ahahahahah ma sai cos'è il R.T. ? Sai a cosa serve la deviazione per il seguito prima dell'arrivo e quali sono le autovetture autorizzate a passare sotto il traguardo? Povera Italia e soprattutto poveri ragazzi se il livello è questo.

Moto tv
31 maggio 2024 18:33 comodi70
Per colpa della Moto TV ferma così all'arrivo un corridore della Biesse Carrera Galimberti ci ha rimesso tutta la stagione agonistica con gravi conseguenze.

A mio parere
31 maggio 2024 20:42 GianEnri
La moto è completamente ininfluente sulla caduta.

Polemica inutile
31 maggio 2024 22:33 Idem71
Forse la moto poteva trovare una collocazione migliore, ma chi ha corso sa bene che era completamente fuori traiettoria e solo un corridore già in caduta e con bici fuori controllo potrebbe (forse) finire lì. Ben diverso quanto successo a Galimberti... Piuttosto, sarebbe stato opportuno mettere un paio di transenne in più, così da creare un "corridoio" già dopo lo spigolo dell'abitazione

Distacchi
31 maggio 2024 22:53 Idem71
Caduta nell'avanguardia del gruppo a 150 metri dal traguardo e la giuria conteggia dei distacchi differenti tra il fenomeno che festeggia (fregandosene dell'accaduto e non sapendo neanche di un corridore già al traguardo...) e le posizioni successive: gli espertoni del R.T. sanno dare spiegazioni?

La moto non c'entra nulla
1 giugno 2024 07:35 Roxy77
Per Nuovofans la moto non c'entra proprio nulla con la caduta e comunque visto che parli di regolamento guarda la linea bianca che definisce la carreggiata se è al di qua o al dil la della moto....la moto è fuori dalla carreggiata . Evitiamo polemiche sterili a prescindere.

Complimenti al menagramo
1 giugno 2024 16:15 pickett
Quello che ha parlato in apertura di filmato

paradossale
1 giugno 2024 20:32 SoCarlo
ma la "chicane' ha funzionato come via di fuga per quelli che arrivavano da dietro.
in due sono poi caduti su quello che sembra un tombino (visibile al 14 secondo del video, caduta al secondo 59).

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
E' morto questa mattina, proprio nel giorno della presentazione del Giro della Valle d'Aosta, Vasco Sarto, ex presidente della Società Ciclistica Valdostana che aveva preso in mano le redini della corsa a tappe dopo Giovanni “Nino” Ramires, morto venerdì scorso....


Sono in corso di svolgimento al velodromo Sacchi di Firenze i Campionati Italiani su pista juniores maschile e femminile. I primi titoli assegnati riguardano la velocità a squadre. In campo maschile medaglia d'oro alla Lombardia con Alessandro Bielli (Bmx Ciclistica...


Neve Bradbury sta vivendo un sogno che fa fatica a raccontare: oggi nella terza frazione del Tour de Suisse Women ha vinto la sua prima corsa da pro in un modo che sicuramente non avrebbe mai immaginato. A Champagne la...


Grande impresa delle ragazze della Canyon // SRAM nella terza tappa - la Vevey - Champagne di 125, 6 km - del Tour de Suisse Women. Splendida azione di squadra e arrivo in parata per Kasia Niewiadoma e Neve Bradbury...


Ieri pomeriggio a Faenza, Manuele Tarozzi ha sposato la sua Silvia. Il professionista della VF Group Bardiani CSF Faizanè è dunque convolato a nozze unendosi in matrimonio con Silvia Ceroni. Con i genitori degli sposi, parenti, amici non sono voluti...


L'Union Cycliste Internationale (UCI) e Warner Bros. Discovery (WBD) Sports Europe hanno scelato il calendario della UCI Track Champions League 2024. La quarta edizione della serie si disputerà su cinque round organizzati in tre prestigiose sedi. La competizione prenderà il...


Domani, martedì 18 giugno, alle 12.30 nella Galleria dei Presidenti di Montecitorio si inaugura la mostra dedicata alle maglie più rappresentative del ciclismo italiano. Partecipano: il Presidente della Camera dei deputati Lorenzo Fontana, il Ministro per lo Sport e i...


Il conto alla rovescia si sta ultimando e l’ora X si sta avvicinando rapidamente in casa Visma Lease a Bike. Mancano ormai 13 giorni al via del Tour de France e ancora meno al giorno dell’annuncio della formazione che affronterà...


Adam Yates è il re del Tour de Suisse: ieri a Villars Sur Ollon ha messo la ciliegina sulla torta in una settimana magica per la Uae Team Emirates che ha dominato le ultime 4 giornate. Eppure soltanto nella penultima...


Sabato l’avevamo visto arrivare in parata lasciando la vittoria al compagno di squadra Adam Yates, ma ieri al Tour de Suisse il protagonista numero uno è stato Joao Almeida che si è preso la cronometro conclusiva della corsa elvetica rispettando...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi