IL TEAM JAVA - KIWI ATLANTICO E IL MANAGER ENRIQUE SALGUEIRO SOSPESI FINO AL 2028

GIUSTIZIA | 12/02/2024 | 11:43

L'Unione Ciclistica Internazionale comunica che la sua Commissione Disciplinare si è pronunciata nel procedimento disciplinare avviato contro la squadra Java - Kiwi Atlántico (conosciuta anche come Kiwi Atlántico - Cabo de Peñas) e i suoi rappresentanti Enrique Salgueiro (ESP) e Gerardo Guzman (VEN).


La squadra - iscritta come squadra continentale venezuelana UCI nel 2022 - è sanzionata con il divieto di iscrizione all'UCI e la sospensione della partecipazione agli eventi del Calendario Internazionale UCI fino al 31 dicembre 2028; il direttore generale della squadra, Enrique Salgueiro, è sanzionato con la sospensione di ogni attività ciclistica fino al 31 dicembre 2028 oltre ad una multa; e al rappresentante della squadra, Gerardo Guzman, viene sanzionata la sospensione da ogni attività ciclistica fino al 31 dicembre 2025.


L'UCI ha deferito la questione alla propria Commissione Disciplinare nel luglio 2023, in seguito alla scoperta di potenziali irregolarità nella gestione della squadra, tra cui false dichiarazioni e produzione di documenti falsi. La Commissione Disciplinare ha ritenuto che la squadra e Enrique Salgueiro fossero responsabili di due casi di frode ai sensi dell'articolo 12.4.008 dei Regolamenti UCI; il primo riguardava l'uso non autorizzato della firma di un funzionario dell'UCI su una lettera ufficiale, il secondo la presentazione alla Federazione ciclistica venezuelana di un falso contratto di corridore comprendente la firma di un corridore senza l'autorizzazione di quest'ultimo.

È stato inoltre accertato che Enrique Salgueiro ha agito contrariamente ai principi di lealtà e integrità fornendo intenzionalmente informazioni false durante il processo di registrazione della squadra per il 2022 e durante il procedimento davanti alla Commissione Disciplinare, in violazione degli articoli 12.2.001 e 12.4.017. del Regolamento UCI.

Per quanto riguarda Gerardo Guzman, la commissione disciplinare ha constatato che egli è stato complice dell'elusione dei regolamenti UCI relativi alla nazionalità delle squadre continentali UCI registrandosi come rappresentante della squadra ai sensi dell'articolo 2.17.010 dei regolamenti UCI, senza svolgere tutti i compiti inerenti a questo ruolo. Gerardo Guzman è stato quindi ritenuto colpevole di aver agito in violazione degli articoli 12.2.001 e 12.4.017 dei Regolamenti UCI.

La decisione resta soggetta ad un possibile ricorso alla Corte Arbitrale dello Sport.

comunicato stampa Uci

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dopo un avvio di Tour deludente, Jasper Philipsen ha ritrovato la giusta fiducia in se stesso e oggi a Pau, arrivo della tredicesima tappa, ha conquistato la sua seconda vittoria in questa Grande Boucle. «Abbiamo corso per l’intera giornata con...


A Pau, Wout van Aert  si è dovuto accontentare di un nuovo piazzamento. Quello di oggi è già il terzo piazzamento per il fiammingo della Visma – Lease a Bike che, dopo aver conquistato il terzo posto nella prima tappa...


Roglic che non parte, Ayuso che si ritira, Pogacar che fa la volata per il 9° posto, qualche spiffero in casa Uae, Van Aert che prende ancora il palo, Philipsen che fa doppietta. Mica male per essere alla vigilia della...


Jasper PHILIPSEN. 10 e lode. Si nasconde tutto il giorno, nonostante i ventagli non prende un refolo di vento, poi nel finale trova la posizione e non ce n’è per nessuno. Vittoria netta e pulita come poche. Oggi il 26enne...


Due giorni fa ad Urbino l’avevamo vista buttarsi in uno sprint finale contro Lotte Kopecky mettendosi alle spalle la campionessa del mondo. Oggi a Chieti Elisa Longo Borghini l’ha rifatto cogliendo un ottimo quarto posto e ribadendo che difficilmente mollerà...


Mille scatti, ventagli, inseguimenti, ribaltamenti di situazioni, accelerazioni continue: poteva essere una tappa tranquilla, la tredicesima del Tour de France, invece ci ha regalato un grande spettacolo e alla fine il secondo successo di Jasper Philipsen. Stavolta il belga della...


Era da mesi che Liane Lippert aveva perso il sorriso, o meglio, in questo 2024 non l’aveva mai veramente ritrovato. Una frattura da stress all’anca rimediata a fine 2023 aveva costretto la fuoriclasse tedesca ad una preparazione frammentata e a...


Siamo sempre pronti a focalizzarci sull’integrazione quando parliamo di ottimizzare le performance, ma c’è un fattore che troppo spesso trascuriamo,  ovvero l’idratazione. Lungo tutta la stagione e forse ancor più ora ed in qualsiasi sport voi pratichiate, una scorretta idratazione potrebbe abbattere in maniera...


Liane Lippert è tornata! Dopo un inverno ed un'inizio stagione piuttosto difficilie la tedesca del Team Movistar ha finalmente alzato le braccia al cielo prendendosi la sesta tappa del Giro d'Italia Women. La frazione dei muri che tutti si aspettavano poter...


Dopo aver ricaricato le batterie e aver rinfrancato condizione, morale e spirito di squadra nel training camp di Bormio, il team Polti Kometa torna a correre al Giro dell'Appennino: percorso identico all'anno scorso, quasi duecento chilometri da Novi Ligure a...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi